Cavolo nero con patate

Cavolo nero con patate. Lo so, è una ricetta semplicissima e non avrei mai pensato di pubblicarla, perché la preparo in media una o due volte la settimana e pensavo fosse una cosa che tutti conoscono. Però, pubblicandola ripetutamente su Instagram, mi sono accorta dai commenti che in tanti non avevano mai pensato di preparare una cosa simile. Allora, visto che il cavolo nero è buono, di stagione e fa benissimo, ho pensato di spendere un attimo di tempo per fare le foto di questo piatto che potrebbe essere un contorno o, servito con le uova come vi suggerisco qui, un piatto unico. Ho girato anche la video ricetta del cavolo nero in padella con patate (per restare aggiornati iscrivetevi al mio canale You Tube), più che altro per farvi vedere come si pulisce il cavolo nero: nulla di difficile, anzi, basta sfilare le foglie e il gioco è fatto. A questo punto, vi lascio alla ricetta del cavolo nero con patate e, se vi va, vi aspetto su Instagram per tanti piccoli consigli e ricette estemporanee che qui sul sito non arrivano. Buona giornata!

CAVOLO NERO CON PATATE (ricetta facile)

Print This
PORZIONI: 4 TEMPO DI PREPARAZIONE: TEMPO DI COTTURA:

INGREDIENTI

  • 1 chilogrammo di cavolo nero (peso lordo)
  • 800 grammi di patate
  • un peperoncino
  • 2 spicchi di aglio
  • 6 filetti di acciughe sotto sale o sott'olio
  • olio extravergine di oliva, quanto basta
  • sale e pepe, quanto basta
  • 4 uova

PROCEDIMENTO

Cavolo nero con patate

Per preparare dovete innanzitutto pulire il cavolo nero: la pulizia di questo strepitoso ortaggio è facilissima, basta sfilare con decisione le foglie tirandole verso il basso. I tronchi, che sono duri, potete eliminarli o farne un brodo per minestre o risotti. I germogli più piccoli e teneri potete lasciarli interi. Lavare bene il cavolo nero e mettere da parte.

Pelare le patate e tagliarle a pezzi. Pulire l’aglio e tagliarlo a fettine (o se preferite un gusto meno intenso potete semplicemente schiacciarlo con un coltello e lasciarlo intero. Incidere il peperoncino: se volete che il vostro cavolo nero con patate sia molto piccante lasciate i semi, altrimenti eliminateli.

Mettere in un tegame abbondante olio extravergine di oliva, aggiungere l’aglio e il peperoncino, scaldare a fuoco dolce e rosolare finché l’aglio non diventa dorato. Aggiungere le acciughe e farle scioglierle dolcemente nell’olio. Spegnere il fuoco.


Lessare le patate in abbondante acqua salata per 7-8 minuti, quindi unire il cavolo nero e cuocere per altri 5 minuti. Scolare le verdure e metterle direttamente nel tegame con l’intingolo preparato in precedenza e saltare a fuoco vivace per 5-6 minuti, in modo che le verdure si insaporiscano.

Nel frattempo, preparare 4 uova ad occhio, cercando di cuocere bene l’albume e mantenere il tuorlo liquido e condirle con sale e pepe nero macinato fresco. Servire il cavolo nero con patate insieme ad un uovo fritto e qualche fetta di pane casareccio tostato. Buon appetito!

Dai una occhiata anche a...

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.