Zuppa di zucca, ceci e funghi porcini

Zuppa vegana con zucca, ceci e funghi porcini. La ricetta di questa zuppa è tipicamente autunnale: con l’autunno arrivano i paesaggi che preferisco, le foglie che cambiano colore virando verso gialli intensi e rossi strepitosi, i tramonti che sono più morbidi, il vento leggero che scompiglia i capelli e rende il mio umore più frizzante. Con l’autunno arriva anche il tempo delle zuppe calde di verdura, da mangiare per riscaldarsi e ritrovare un po’ del tepore dell’estate ancora non così lontana. Tutto questo per dirvi che da ora le ricette come questa zuppa vegana di ceci, zucca e funghi porcini, saranno frequenti su questo blog, sia perché mi piacciono molto, sia perché sono a dieta e vi toccherà sorbirvi qualche ricetta più leggera del solito. Questa, in particolare, è una zuppa rapida, facilissima, leggera e vegana: all’interno ci sono solo cose buone, zucca gialla, funghi porcini, ceci, erbe aromatiche. Un po’ di semi di zucca tostati danno un tocco croccante, e l’olio extravergine, che deve essere quello buono, è sufficiente a dare quel tocco in più di sapore. Se volete, e se non siete vegani, potete mettere del pecorino grattugiato, ma vedrete che non servirà. E’ buona così. E ovviamente date una occhiata anche alla delicata zuppa di porcini e finferli, che ha un tocco di panna che la rende cremosa e alla crema di zucca, carote e curcuma con funghi chiodini, sfiziosissima. Non dimenticate di provare, visto che siamo nella stagione giusta, anche una delle mie RICETTE CON LA ZUCCA e o delle mie RICETTE CON I FUNGHI. Buona giornata!

ZUPPA DI ZUCCA, CECI E FUNGHI PORCINI (ricetta vegana)

Print This
PORZIONI: 4 TEMPO DI PREPARAZIONE: TEMPO DI COTTURA:

INGREDIENTI

  • 800 grammi di zucca gialla
  • 250 grammi di ceci già cotti
  • 400 grammi di funghi porcini
  • uno spicchio di aglio in camicia
  • mezza cipolla dorata
  • sale e pepe, quanto basta
  • brodo vegetale, quanto basta
  • salvia e rosmarino freschi, quanto basta
  • un pezzetto di peperoncino fresco
  • 40 grammi di semi di zucca decorticati e tostati
  • olio extravergine di oliva, quanto basta

PROCEDIMENTO

Per preparare la zuppa vegana di zucca, ceci e funghi porcini, pulire la zucca rimuovendo la buccia e le parti filamentose, quindi lavarla, tagliarla a fette e poi a cubetti. Pulire i funghi dalla terra e affettarli. Tritare finemente la cipolla, il peperoncino, la salvia e il rosmarino.

Versare in un tegame (meglio se di coccio) un filo di olio extravergine, unire l’aglio in camicia e il trito di verdure e rosolare a fuoco basso per un minuto. Aggiungere la zucca, rosolare e unire con il brodo vegetale. Salare, pepare e cuocere a fuoco medio finché la zucca non sarà tenera. Aggiungere i ceci e proseguire la cottura per altri 10 minuti, finché la zucca non inizierà a disfarsi. A questo punto aggiungere i funghi porcini, cuocere per altri 5 minuti e spegnere il fuoco.

Servire la zuppa vegana di zucca, ceci e funghi porcini dopo averla fatta riposare per qualche minuto, guarnendo i piatti con pepe nero macinato fresco, olio extravergine e i semi di zucca tostati. Accompagnate la zuppa vegana di zucca, ceci e funghi porcini  con abbondante pane casareccio tostato. E buon appetito!

Dai una occhiata anche a...

2 comments

Salvatore 30 Settembre 2015 at 15:31

Cara Ada, grazie per la bella introduzione alla ricetta di oggi. Sono righe di poesia che ci fanno accogliere l’autunno con più piacere dopo la bella stagione di luce, mare e libertà. Non amo le zuppe e le “brodate” in genere, ma la tua ricetta è veramente da provare per l’accostamento della zucca con i ceci e i funghi che a me piacciono tanto. Brava, brava, brava !!!
Un cordiale saluto. Salvatore

Reply
Ada Parisi 30 Settembre 2015 at 15:54

Ciao Salvatore, guarda che anche a me non piacciono affatto le brodaglie! Amo le zuppe ma dense, cremose o con tanti pezzetti gustosi dentro, e sempre con un qualcosa di croccante. Tu provala e fammi sapere, e prova anche qualche altra zuppa e fammi sapere! Ada

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.