Home » Zuppa di pesce con grongo

Zuppa di pesce con grongo

by Ada Parisi
1939 views 5 min read
Zuppa di pesce con grongo

La zuppa di pesce è un classico estivo: in questo caso ho usato come base il grongo, un tipico pesce da zuppa. In abbinamento a cozze e gamberi. Ho aggiunto qualche filetto di pomodoro e ho servito la zuppa di pesce con grongo con fette di pane casareccio leggermente tostate e unte di olio extravergine di oliva.

Il grongo  (Conger conger Linnaeus 1758) è un pesce osseo anguilliforme saporito ma abbastanza ricco di lische. Per questo è consumato prevalentemente di taglia medio grande. E’ un classico pesce da zuppa e da brodetto.

Qualche consiglio per una zuppa di pesce perfetta

Molti pensano che la zuppa di pesce sia un piatto complesso e difficile da realizzare. In realtà non lo è. Ci vuole solo un po’ di pazienza per ottenere una zuppa buona e ricca come quella del vostro ristorante di pesce preferito. Innanzitutto la materia prima: vi serve un buon pesce da zuppa, altrimenti la strada è in salita. Questo vuol dire grongo, gallinella, scorfano. Pesci un po’ spinosi, ma dal gusto ineguagliabile. Potete aggiungere tutti i pesci che volete: calamari, seppie, pesci a trancio o a lisca, molluschi e crostacei. Non c’è un  numero minimo, dipende dal pescato e dalle vostre preferenze. Io volevo valorizzare il grongo e ho aggiunto solo gamberi e cozze. Se volete una zuppa di pesce “completa’ provate la mia ricetta, rubata a un ristorantino di pesce del Sud Sicilia. E non dimenticate la mia ZUPPA PICCANTE DI CALAMARI , velocissima e gustosa.

Vi serve anche un soffritto come base con carote, aglio, cipolla, prezzemolo, qualche filetto di pomodoro, sedano e un pizzico di peperoncino. E ovviamente in questo caso avete bisogno del fumetto fatto con i gusci dei gamberi e i resti del grongo, a cui va aggiunta l’acqua di cottura delle cozze. Il tutto, ben filtrato, darà alla vostra zuppa di pesce con grongo lo spessore, il gusto, la potenza espressiva degna di un grande piatto.

Potete servire questa zuppa accompagnandola con riso pilaf, couscous o fregula sarda, così da avere un gustoso piatto unico. E ora vi auguro buona giornata!

Zuppa di pesce con grongo

ZUPPA DI PESCE CON GRONGO, GAMBERI E COZZE

Porzioni: 4 Preparazione: Cottura:
Nutrition facts: 250 calories 20 fat
Rating: 5.0/5
( 1 voted )

Ingredienti

1 chilogrammo di grongo o altro pesce da zuppa

8 gamberoni

400 grammi di gamberi rosa di nassa

800 grammi di cozze

250 grammi di pomodori tipo Datterino o Ciliegino

prezzemolo quanto basta

un bicchiere di vino bianco secco

sale  e pepe, quanto basta

olio di oliva extravergine, quanto basta

un pezzetto di peperoncino

uno spicchio di aglio in camicia

un pezzetto di cipolla, carota e sedano

pane casareccio per servire la zuppa

Procedimento

Zuppa di pesce con grongo, cozze e gamberi

Zuppa di grongo

Per la zuppa di pesce con grongo, gamberi e cozze vi serviranno il fumetto fatto con teste e carapaci dei gamberi e l'acqua di cottura delle cozze. Pulire il grongo tagliandolo a pezzi e conservando la testa e la coda. Pulire i gamberi conservando le teste e i carapaci.

Rosolare in un tegame la carota, il sedano, lo spicchio di aglio e un pezzetto di cipolla in olio extravergine di oliva. Aggiungere le teste e i carapaci dei gamberi e i resti del grongo. Rosolare bene a fuoco vivo: le teste dei gamberi devono essere quasi tostate, poi sfumare con il vino bianco. Aggiungere 200 millilitri di acqua e coprire. Cuocere coperto per 30 minuti, poi filtrare il fumetto schiacciando bene i resti del pesce.

Aprire le cozze in una padella con pochissimo olio, uno spicchio di aglio e qualche gambo di prezzemolo. Non appena le cozze si saranno aperte, togliere dal fuoco e filtrare il liquido fuoriuscito durante la cottura. Aggiungere il liquido di cottura delle vongole al fumetto preparato in precedenza.

Lavare i pomodori e tagliarli a metà, eliminando l'acqua di vegetazione. Tritare finemente il prezzemolo.

in una ampia casseruola rosolare aglio e peperoncino in olio extravergine di oliva. Aggiungere i pomodori, saltare leggermente e rosolare. Poi unire il grongo a pezzi. Rosolare il pesce, rigirandolo delicatamente e unire il fumetto. Cuocere a fuoco vivace per 10 minuti, poi aggiungere i gamberi e le cozze. Io ho pulito tutti i gamberi rosa ma ho lasciato interi i gamberoni.  Assaggiare per verificare se sia necessario aggiungere sale, poi unire il prezzemolo tritato. Cuocere per 5 minuti.

Servire la zuppa di pesce con grongo, gamberi e cozze con fette di pane casareccio abbrustolite e leggermente unte di olio extravergine di oliva. Buon appetito!

Note

L'ABBINAMENTO: spumante brut rosé Tasca d'Almerita 2016. Vino che nasce dalle uve Pinot nero, coltivate nelle Tenute Regaleali, da questa storica azienda siciliana, nella provincia di Palermo. E' vinificato col metodo classico, quindi con una rifermentazione in bottiglia che dura 36 mesi. Profuma di frutti rossi, il perlage è fine ed elegante. Al palato è fresco e giustamente sapido.

Hai provato questa ricetta?
Se ti è piaciuta taggami su Instagram @sicilianicreativi

Hai già visto queste ricette?

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web. * By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito usa cookies di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Ok Read More