Uovo pochè su carciofo, polenta e formaggio alle erbe

Uovo pochè su carciofo, polenta e formaggio alle erbe. Non so se la ricetta di oggi sia un antipasto o un secondo piatto, sicuramente è un piatto adatto a ospiti su cui volete fare colpo: carciofo in umido con uovo in camicia, su polenta mantecata al formaggio alle erbe (io uso quello del Caseificio Primiero, che ha il sapore dei pascoli trentini) e latte di mandorle tiepido. Non posso negare che sia una ricetta leggermente laboriosa, non tanto nelle preparazione quanto nella quantità di preparazioni, perché dovete fare i carciofi in umido, la polenta (assolutamente vietata quella istantanea, dotatevi di una vera polenta taragna), l’uovo in camicia. Il latte di mandorle basta solo scaldarlo con un pizzico di sale, pepe e noce moscata. Se però avrete la pazienza di arrivare alla fine, vi assicuro che il risultato vi piacerà, perché uova e carciofi si sa, vanno d’accordissimo, la polenta mantecata con il formaggio è cremosa e golosa e il latte di mandorla dà all’insieme una nota dolce ed elegante.  E sul mio canale You Tube trovate anche il video tutorial per pulire i carciofi alla perfezione. Chissà che qualcuno di voi non abbia voglia di cimentarsi in un piatto diverso dal solito. Se vi va, date anche una occhiata a tutte le mie RICETTE CON I CARCIOFI. Buona giornata!

UOVO IN CAMICIA SU CARCIOFO, POLENTA E FORMAGGIO ALLE ERBE

Print This
PORZIONI: 4 TEMPO DI PREPARAZIONE: TEMPO DI COTTURA:

INGREDIENTI

  • 4 carciofi
  • 4 uova
  • olio extravergine di oliva, quanto basta
  • 120 grammi di polenta taragna
  • sale e pepe, quanto basta
  • 100 grammi di formaggio alle erbe o del formaggio che preferite (io ho usato quello del Caseificio Primiero)
  • 30 grammi di burro per mantecare la polenta
  • 150 millilitri di latte di mandorla
  • un pizzico di noce moscata
  • menta fresca o prezzemolo, quanto basta
  • pistacchi non salati leggermente tostati, quanto basta

PROCEDIMENTO

Pulire i carciofi tagliando il gambo (devono stare in piedi, ma conservate il gambo e usatelo ad esempio per preparare un risotto), eliminare le foglie esterne più dure, allargare leggermente la corolla e, con l’aiuto di un cucchiaino, eliminare la barbetta interna. Mettere i carciofi a bagno in acqua acidulata con succo di limone.

Tritare la menta (o il prezzemolo) finemente. Mettere in un tegame un filo di olio extravergine e poca acqua, aggiungere i carciofi, salare, pepare e cospargere con le erbe tritate. Coprire e cuocere finché i carciofi non saranno teneri: sarà sufficiente infilare uno spiedino nel cuore del carciofo. Mettere da parte.

Preparare la polenta seguendo le istruzioni, con la quantità di acqua indicata. Una volta che la polenta sarà cotta, mantecarla con il burro e il formaggio alle erbe tagliato a dadini.

Scaldare il latte di mandorla con poco sale, pepe e noce moscata.

Per le uova in camicia, mettere in una pentola profonda abbondante acqua e due cucchiai di aceto. Portare a ebollizione, abbassare il fuoco e creare un vortice all’interno della pentola con un cucchiaio di legno: tuffarvi un uovo, cuocere per 2 minuti o finché il bianco non si sarà rappreso, togliere l’uovo dalla pentola con una schiumarola e tenere in caldo. Proseguire nello stesso modo per le altre uova.

Composizione del piatto: mettere sul fondo del piatto, con l’aiuto di un coppapasta, un po’ di polenta. Adagiarvi sopra un carciofo e sistemare con cura sopra al carciofo l’uovo in camicia. Irrorare con il latte di mandorla e guarnire con i pistacchi tritati. Servire immediatamente l’uovo pochè su carciofo, polenta e formaggio alle erbe. Buon appetito!

Dai una occhiata anche a...

2 comments

Mila 29 Marzo 2017 at 09:40

Bellissima proposta!!!

Reply
Ada Parisi 30 Marzo 2017 at 12:25

Ciao Mila, grazie! Buona giornata cara!

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.