Tortini di ricotta e funghi

Antipastino semplicissimo da preparare, sfizioso, delicato e profumato: tortini di funghi e ricotta, con mandorle tostate ed erba cipollina. Io ho usato i funghi cantarelli, ma si possono usare anche i pioppini, i porcini e persino gli champignon. In pratica si tratta semplicemente di mescolare tutti gli ingredienti e infornare i tortini, poi non vi resta altro che servirli con un calice di bollicine… Io li ho preparati in versione finger usando degli stampini per mini muffin di 3 centimetri appena di diametro, ma potete usarne di più grandi variando, ovviamente, i tempi di cottura.

Ingredienti per 12 tortini molto piccoli, fatti in stampini di silicone per mini muffins:

  •  200 grammi di ricotta di pecora
  • 100 grammi di funghi cantarelli o dei funghi che preferite
  • erba cipollina quanto basta
  • sale e pepe quanto basta
  • 30 grammi di Parmigiano Reggiano Dop grattugiato
  • un uovo
  • una manciata di granella di mandorle tostate non salate
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva per saltare i funghi
  • uno spicchio di aglio in camicia

Pulire bene i funghi dal terriccio, tagliare l’estremità e farli a pezzetti. Mettere in una padella l’olio e l’aglio in camicia e rosolarlo senza fargli prendere colore, aggiungere i funghi, salare, pepare e farli saltare a fuoco alto per 5 minuti. Rimuovere l’aglio e mettere da parte.

Sbattere in una ciotola l’uovo con il parmigiano e un pizzico di sale, unire la ricotta e amalgamare bene il composto. Aggiungere l’erba cipollina tritata finemente, la granella di mandorle tostate, una macinata di pepe nero e i funghi. Mescolare bene e riempire i pirottini di silicone (o gli stampini che avete scelto) con il composto. Guarnire ogni tortino con una mandorla tostata.

Preriscaldare il forno a 200 gradi ventilato e infornare i tortini. Cuocere per 10 minuti circa o finché la superficie del tortino non sarà gonfia e dorata. Servire tiepidi.

 

Dai una occhiata anche a...

2 comments

Ketti 25 Novembre 2014 at 13:35

che delizia questi tortini,li proverò sicuramente
le tue ricette sono sempre strepitose 😀
un abbraccio
Ketti

Reply
Siciliani creativi in cucina 25 Novembre 2014 at 13:57

Ciao Ketty cara, grazie di cuore, a te due abbracci! Ada

Reply

Rispondi a Siciliani creativi in cucina Cancel Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.