Torta streusel con pere e zenzero

Buongiorno! Oggi una ricetta dolcissima e facilissima: la torta streusel con pere e zenzero. E’ un dolce perfetto per la colazione di ogni giorno, ma è anche tanto raffinato da poterlo servire come dessert a fine pasto se arricchito da crema inglese, panna montata o un semplice gelato alla vaniglia. Si prepara in 3 semplici passaggi che potete vedere anche nella video ricetta che trovate qui sul mio canale You Tube o in coda al post: il risultato è un impasto aromatico (grazie allo zenzero), morbido e dolce grazie alle pere e con una crosticina croccante (lo streusel altro non è che un impasto a briciole grossolane fatto con tre ingredienti base, farina, burro e zucchero, che potete arricchire a piacere con frutta secca o altro). Sono sicura che vi piacerà, è un dolce perfetto per iniziare bene l’autunno insieme. Vi va di provarlo?

Ingredienti per una tortiera di 20-22 centimetri: 

  • 8 pere piccole e abbastanza mature
  • un cucchiaio di succo di limone
  • 120 grammi di burro per l’impasto
  • 120 zucchero di canna
  • 20 grammi di burro per la cottura delle pere
  • 2 cucchiaio di zucchero di canna per la cottura delle pere
  • una radice di zenzero di circa 4 centimetri
  • estratto di vaniglia biologico o vaniglia in polvere, quanto basta
  • 2 uova intere
  • 100 grammi di farina di mandorle
  • 100 grammi di farina 00
  • 10 grammi di lievito per dolci
  • 4 cucchiai di latte

per gli streusel

  • 80 grammi di farina 00
  • 30 grammi di mandorle tritate grossolanamente
  • 50 grammi di zucchero di canna
  • 60 grammi di burro molto freddo
  • cannella in polvere quanto basta
  • un pizzico di sale
tortaperezenzerostreusel2

Torta streusel di pere e zenzero

Preriscaldare il forno a 170 gradi statico.

Lavare le pere, sbucciarle e tagliarle a fettine. Grattugiare lo zenzero Rosolare le pere e lo zenzero a fuoco in un tegame con i 20 grammi di burro, i due cucchiai di zucchero di canna e il succo di limone, finché non saranno dorate. Scolarle dal sugo di cottura e metterle da parte.

Montare il burro morbido e lo zucchero di canna in una ciotola capiente, fino a ottenere un composto spumoso e soffice. Unire un uovo, sempre montando, e poi quando il primo uovo sarà stato assorbito dall’impasto, aggiungere il secondo uovo. Unire il sale, la farina di mandorle e montare ancora per un minuto, quindi aggiungere il lievito sciolto nel latte e, infine, la farina setacciata, amalgamando il tutto fino a ottenere un impasto denso e omogeneo. Aggiungere le pere caramellate e mescolare per amalgamarle all’impasto.

Per lo streusel, mettere tutti gli ingredienti in un frullatore e frullarli fino a ottenere un composto grossolano a briciole.

Imburrare e infarinare una tortiera e versarvi l’impasto. Cospargere l’impasto con le briciole di streusel. Infornare per 55-60 minuti circa, ma vale la prova stecchino, perché essendo un impasto molto denso potrebbe avere bisogno di qualche minuto in più di cottura.

Sfornare e fare raffreddare. Servite la torta così com’è a colazione, oppure come dessert dopo cena accompagnandola con crema inglese, panna montata o gelato alla vaniglia. Buon appetito!

Dai una occhiata anche a...

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.