Torta soffice di ricotta e cioccolato al rum

Se avete già provato la torta di ricotta e zafferano allora sapete già di cosa sto parlando: oggi vi lascio la ricetta della torta soffice di ricotta e cioccolato. Sto parlando di uno dei dolci più morbidi che io abbia mai fatto, senza burro e nonostante questo sofficissimo. Si mantiene a lungo, ma veramente a lungo, basta conservarla dopo il terzo giorno in un sacchetto gelo ben chiuso. La torta di ricotta e cioccolato è una variazione che ho studiato appositamente per maniaci del fondente, con cioccolato fondente, gocce di cioccolato e un leggero ma persistente aroma di rum. Scura come il peccato e squisita per colazione. Ma se volete servirla come dessert basta servirla con un poco di panna montata, crema di mascarpone o gelato alla vaniglia. Non voglio convincervi a prepararla, ma se fossi in voi sarei già in cucina. Se amate i gusti più fruttati, provate la torta di ricotta al limone glassata, perfetta anche per i più piccoli.

TORTA DI RICOTTA E CIOCCOLATO AL RUM (dosi per uno stampo di 24 centimetri)

Print This
PORZIONI: 8 TEMPO DI PREPARAZIONE: TEMPO DI COTTURA:

INGREDIENTI

  • 280 grammi di farina 00
  • 40 grammi di cacao amaro in polvere
  • 300 grammi di zucchero semolato
  • un pizzico di cannella
  • 300 grammi di ricotta fresca di pecora
  • 100 grammi di gocce di cioccolato
  • 5 cucchiai di rum o di maraschino
  • 3 uova
  • un cucchiaio di estratto di vaniglia
  • 1 bustina o 16 grammi di lievito in polvere per dolci
  • un pizzico di sale
  • zucchero a velo per guarnire, quanto basta
  • burro, quanto basta per la tortiera
  • farina, quanto basta per la tortiera

PROCEDIMENTO

Prima di preparare la torta di ricotta al cioccolato, preriscaldare il forno a 180 gradi statico. Mettere in una ciotola le uova e lo zucchero semolato e montare con le fruste elettriche finché il composto non sarà bianco e spumoso.

Aggiungere piano piano la ricotta e continuare a lavorare il composto, quindi unire il cioccolato amaro in polvere, l’estratto di vaniglia, il sale e il rum e frullare bene per amalgamare il tutto, quindi aggiungere piano la farina, la cannella e il lievito setacciati insieme, frullando fino a ottenere un impasto omogeneo, denso e senza grumi. Infine, aggiungere le gocce alal torta di ricotta di cioccolato e mescolare bene per amalgamarle all’impasto.

Imburrare e infarinare con cura la tortiera e versarvi l’impasto per la torta di ricotta al cioccolato e rum. Cuocere in forno già caldo per 35 minuti circa o finché il dolce non è gonfio e dorato. Sfornare e lasciare raffreddare su una gratella. Una volta fredda, spolverizzare la torta di ricotta al cioccolato e rum con lo zucchero a velo e servire. Buon appetito!

Dai una occhiata anche a...

4 comments

Mariella 19 Dicembre 2014 at 18:45

Ciao Ada, proverò a farla magari con poco rum perché a mia figlia non piace l’alcol in genere.
Volevo anche farti i complimenti per la vittoria del contest “orangeisthenewblack”. Brava!!

Reply
Siciliani creativi in cucina 20 Dicembre 2014 at 11:37

Ciao Mariella, il rum puoi anche non metterlo per nulla! E grazie di cuore! Buone feste, Ada

Reply
Rubina Rovini 19 Dicembre 2014 at 16:39

Ma che buona con la ricotta… Non ho assaggiato l’altra versione di cui parli nel post, ma credo che siano entrambe buonissime! Ottima a colazione o merenda, accompagnata da un buon the.

Reply
Siciliani creativi in cucina 19 Dicembre 2014 at 16:48

Ciao Rubina, grazie! Sono torte senza burro e sofficissime che durano a lungo. La ricetta base è di mia suocera ma l’ho personalizzata a mio gusto! Provala! Buone feste, Ada

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.