Home » Torta morbida con banane e fragole

Torta morbida con banane e fragole

by Ada Parisi
5658 views 5 min read
Torta morbida con banane e fragole, soffice e profumata. Ricetta facile

Morbidissima e profumata, la torta morbida con banane e fragole renderà le vostre colazioni un appuntamento imperdibile. E’ il dolce perfetto per il fine settimana. Questa torta contiene banane molto mature e schiacciate nell’impasto: sono proprio le banane a dare al dolce questo profumo particolare e una morbidezza straordinaria. Inoltre, il dolce così rimane soffice  e umido più a lungo, se conservato in luogo fresco e asciutto. E, infine, lo zucchero contenuto nella banane permette di utilizzare meno zucchero nel dolce.

D’altra parte, se amate le banane saprete già che danno ai dolci un tocco particolare, come accade per il BANANA BREAD oppure per i MUFFIN BANANA, CANNELLA E NOCI. Dovete solo ricordarvi di usare banane molto mature: anzi, questo è un buon modo per non gettare via un frutto che probabilmente non mangereste più. All’interno di questa torta da colazione ci sono le fragole fresche e sopra un po’ di zucchero che rende la superficie croccante.

Per preparare la torta morbida con banane e fragole, ho usato una farina tipo 1, per me una Maiorca siciliana, che rende il dolce compatto e umido. Ma potete usare anche una farina tipo zero. Ovviamente, se volete un dolce più leggero, usate una normale farina 00 per dolci.  Non esagerate con le fragole all’interno dell’impasto, perché contengono molta acqua e appesantiscono la torta: usatele, piuttosto, per decorare la torta poggiandole a raggiera sulla superficie.

Siamo nella stagione giusta per i DOLCI CON LE FRAGOLE, che potete trovare anche riassunti nel mio articolo su FRAGOLE: CALORIE, PROPRIETA’ E 18 RICETTE DA PROVARE. Quindi cosa aspettate?

Torta morbida con banane e fragole, soffice e profumata. Ricetta facile

TORTA MORBIDA CON BANANE E FRAGOLE

Porzioni: 6 Preparazione: Cottura:
Nutrition facts: 250 calories 20 fat
Rating: 5.0/5
( 1 voted )

Ingredienti

250 grammi di farina tipo 0 o 1
3 banane molto mature
200 grammi di fragole
120 grammi di burro
2 uova
100 grammi di zucchero semolato
un pizzico abbondante di sale
un pizzico abbondante di cannella
la scorza grattugiata di mezzo limone biologico
10 grammi di lievito per dolci

Procedimento

Torta morbida con banane e fragole, soffice e profumata. Ricetta facile

La torta morbida con banane e fragole è buonissima, soffice e molto facile da preparare.

Preriscaldare il forno a 180 gradi statico. Innanzitutto dovete montare le uova intere con lo zucchero e il sale: montate a lungo, fino ad ottenere un composto gonfio, spumoso e almeno triplicato di volume. Se usate le fruste elettriche ci vorranno circa 10 minuti. Aggiungere al composto la farina setacciata insieme al lievito per dolci.

Vi suggerisco di aggiungere la farina in più riprese, montando con le fuste elettriche a bassa velocità, fino ad ottenere un composto denso e senza grumi. Schiacciate le banane con la forchetta fino ad ottenere una poltiglia e fondete il burro a fuoco bassissimo, lasciandolo intiepidire.

Aggiungere le banane schiacciate al composto di uova, lievito e farina, frullando sempre a bassa velocità, quindi unire il burro fuso a più riprese e sempre lavorando il composto con le fruste. Unire la cannella e la scorza di limone.

Lavare le fragole e asciugarle alla perfezione. Eliminare il picciolo verde e tagliarle a pezzetti. Tenere da parte qualche fragola per decorare la parte esterna. Unire le fragole al composto per la torta, mescolando piano con una spatola.

Imburrare e infarinare una tortiera, meglio se una tortiera a cerniera. Versare il composto nella tortiera, decorarlo con i pezzetti di fragole rimasti e spolverizzare la superficie con poco zucchero semolato.

Infornare la torta e cuocere per un'ora o finché, infilando lo stuzzicadenti al centro, non ne uscirà asciutto. Questa torta cuoce a lungo perché contiene nell'impasto le banane, che lo rendono più soffice e profumato. Se vi accorgete che il dolce diventa troppo scuro in superficie (anche questo è dovuto alle banane), quando la superficie si sarà rassodata copritela con un foglio di carta alluminio fino a fine cottura.

Una volta cotta, sfornate la torta, lasciatela raffreddare per 10 minuti e rimuovetela dalla tortiera. Lasciarla raffreddare completamente prima di gustarla. Buon appetito!

Note

La torta integrala con banane e fragole è morbidissima e compatta e si mantiene a lungo se conservata in luogo fresco e asciutto e coperta da pellicola per alimenti.

Hai provato questa ricetta?
Se ti è piaciuta taggami su Instagram @sicilianicreativi

Hai già visto queste ricette?

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web. * By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito usa cookies di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Ok Read More