fbpx

Torta di ricotta e mele senza burro

Torta di ricotta e mele

Buonissima e semplice da preparare, a prova di principiante: è la torta di ricotta e mele senza burro, alta e soffice. E’ senza burro e senza olio perché contiene ricotta, che dà all’impasto una eccezionale morbidezza, fa risparmiare un po’ di calorie e aumenta la conservabilità del dolce. La ciliegina sulla torta è il miele caldo con limone spennellato caldo sulla superficie del dolce. La rende lucida, ancora più attraente e dolce, ma con un piacevole retrogusto acidulo. Insomma, nonostante le feste siano finite possiamo continuare a viziarci con qualcosa di buono.

La torta di ricotta e mele senza burro è una mia personale variazione della TORTA DI RICOTTA E ZAFFERANO, la cui ricetta appartiene di diritto a mia suocera, e che io faccio anche in una peccaminosa versione con CIOCCOLATO E RUM che lei probabilmente non approverebbe.

Si tratta del classico dolce ‘tutto in una ciotola’: dovete solo mescolare tutti gli ingredienti, seguendo passo passo il procedimento, e avrete un risultato da pasticceria.

Il variegato mondo dei DOLCI CON LE MELE è sempre fonte inesauribile di gioia, colazione dopo colazione. Dalla classica TORTA DI MELE DELLA MAMMA (anche in VIDEO RICETTA) a quella SENZA UOVA passando per quella LIGHT o la classica APPLE PIE americana. La torta di ricotta e mele è perfetta a colazione, ma è anche una merenda sana e leggera, perfetta anche per i più piccoli. Provatela, e sono certa che salverete la ricetta. Buona giornata!

Torta di ricotta e mele

 

 

TORTA DI RICOTTA E MELE SENZA BURRO

Print This
PORZIONI: 6 TEMPO DI PREPARAZIONE: TEMPO DI COTTURA:

INGREDIENTI

  • 250 grammi di farina 00
  • 250 grammi di ricotta
  • 200 grammi di zucchero semolato
  • 3 uova
  • una bustina di lievito per dolci
  • la scorza di un limone biologico grattugiata
  • il succo di un limone biologico
  • 3 mele
  • 2 cucchiai di zucchero per le mele
  • un pizzico abbondante di sale
  • cannella, quanto basta
  • un cucchiaio di miele millefiori
  • burro e farina per la tortiera

PROCEDIMENTO

La torta di ricotta e mele senza burro è morbida e profumata e si conserva a lungo. E’ semplicissima da preparare. Pelare le mele, tagliarle a metà e poi in quarti. Infine, a fettine sottili. Mettere le mele in una ciotola con la cannella, il succo di limone e due cucchiai di zucchero.

Mettere in una ciotola le uova, lo zucchero e un pizzico abbondante di sale. Montare con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso. Ci vorranno almeno 10 minuti. Aggiungere la ricotta e frullare fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi. Unire la farina setacciata con il lievito, in più riprese e sempre montando a bassa velocità. Aggiungere il succo di mezzo limone e la scorza grattugiata e amalgamarli al composto con una spatola.

Imburrare e infarinare una tortiera, versarvi l’impasto e livellare con una spatola. Coprire la superficie del dolce con le mele, come vedete nella foto, in modo da creare un disegno ordinato e preciso.

Torta di ricotta e mele

 

Preriscaldare il forno a 170 gradi statico, infornare la torta e cuocere per 45 minuti o finché non sarà gonfia e dorata. Vale sempre la prova stecchino: infilato al cuore del dolce deve uscirne asciutto.

Una volta sfornata la torta di ricotta e mele, senza burro mettere in un pentolino il miele, il succo di mezzo limone e un cucchiaio di acqua. Portare a ebollizione e, con un pennello, spennellare di miele le fettine di mela, che così diventeranno lucide e dolci. Buon appetito!

 

Torta di ricotta e mele senza burro

SUGGERIMENTI

La torta di ricotta e mele senza burro, si conserva a lunga se tenuta in luogo fresco e asciutto, coperta da pellicola per alimenti o tenuta in un sacchetto gelo lasciato semi aperto, per non creare umidità.

Torta di ricotta e mele senza burro

Potrebbero piacerti anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.