Tartare di salmone su crema di piselli con rape rosse e yogurt greco

La ricetta di oggi è una ‘finta’ tartare di salmone, nel senso che il salmone in questo piatto non è crudo ma affumicato. A me il salmone affumicato piace ‘a crudo’ e quindi ho ideato una ricetta ‘poco cotta’ e che punti molto sui colori: un crostino di pane integrale con crema di piselli, sulla quale poggia la tartare di salmone, coronata da una cucchiaiata di yogurt greco extra denso e fili di rape rosse ‘asciugate’ al forno. Con questa ricetta ho vinto il primo concorso nazionale indetto da KwNordic sulle ricette a base di salmone.

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 grammi di salmone Kv Nordic
  • 4 crostini di pane integrale
  • 200 grammi di piselli freschi o surgelati
  • una rapa rossa
  • 200 grammi di yogurt greco extra denso
  • qualche goccia di succo di limone
  • un pizzico di sale e uno di pepe
  • olio evo quanto basta

Preriscaldare il forno a 200 gradi ventilato. Lessare i piselli in acqua salata, scolarli, aggiungervi due cucchiai di olio e passarli al mixer fino a ottenere una crema omogenea ma soda.

Tritare a piccoli pezzi con un coltello il salmone, condirlo con qualche goccia di limone, un pizzico di pepe e due cucchiai di olio. Ritagliare dalle fette di pane integrale 4 crostini (noi abbiamo usato un coppapasta rotondo) e tostarli sulla griglia.

Tagliare mezza rapa a striscioline sottilissime, ungerle con pochissimo olio, disporle su una placca da forno rivestita da carta forno e infornare per 5 minuti, fino a farle ‘asciugare’.

Ora ‘montiamo’ il piatto: all’interno del coppapasta mettere prima il pane tostato, poi la crema di piselli avendo cura di ‘pressarla’ un poco perché non si creino buchi, poi la tartare di salmone. Togliere con attenzione il coppapasta, aggiungere sul salmone una abbondante cucchiaiata di yogurt greco e in cima i filini di rapa rossa.

L’ABBINAMENTO: questo piatto merita un vino estremamente fine e di buona acidità, come un buon Gavi del comune di Gavi, non invecchiato ma bevuto giovane e a circa 10° di temperatura. Consigliamo il La Mesma Etichetta Gialla dell’azienda La Mesma, condotta dalle sorelle Rosina. Una Docg dai profumi di albicocca e sentori di agrumi, ideale per il nostro salmone.

Dai una occhiata anche a...

8 comments

Ricami di Pastafrolla 8 Maggio 2013 at 09:28

Ciao carissimi ho beccato la vostra splendida preparazione su foodlookers e sono cors a vedere, bellissima preparazione!!! Complimenti. A presto Emanuela.

Reply
Siciliani creativi in cucina 8 Maggio 2013 at 11:05

Ciao Emanuela, grazie! Un bacione!

Reply
Giorgio71 1 Marzo 2013 at 17:35

bravissimi.

Reply
conunpocodizucchero.it 21 Gennaio 2013 at 16:12

wow!!!!!!!!

Reply
amorincucina 19 Gennaio 2013 at 13:21

Ciao! Ma che bel piattino!!! Complimenti! E’ la prima volta che “sbircio” il tuo sito…mi sa che dovrai abituarti alla nostra presenza 🙂
E poi la mia compagna…da sicula qual’è…vuoi che non entri qui? heh eh
Fabio e Cetty

Reply
fratelli_ai_fornelli 19 Gennaio 2013 at 13:26

Grazie, e che bel nome ha il vostro blog. Vi busso alla porta oggi stesso…..

Reply
Mimma Morana 19 Gennaio 2013 at 13:07

ciaooo!!!! che idea fantastica!! originale e gustosa!!
che meraviglia!!!! golosissimi!!!!
colgo l’occasione per invitarti al mio contest con qualsiasi tua idea, anche già pubblicata, non occorre ripubblicare!!!! ci sono bellissimo premi dell’ECCELLENZA SICILIANA!!! ti aspetto!!!

Reply
fratelli_ai_fornelli 19 Gennaio 2013 at 13:13

veniamo subito a vedere il tuo contest, non so di che si tratti ma troverò il modo di partecipare…un caro saluto

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.