Home » Strudel salato con verza e patate

Strudel salato con verza e patate

Facile da fare, come antipasto o piatto unico

by Ada Parisi
5 min read
Strudel salato con verza e patate

Cosa ne dite di un sontuoso strudel salato di verdure con un ripieno di verza e patate, pere e formaggio filante? La ricetta di questo rustico sfizioso è un jolly in cucina e anche in vista dei menu natalizi. Perché potete servire questo strudel fatto con verdure di stagione sia come antipasto sia come secondo piatto. E anche se avete ospiti vegetariani. Ovviamente, togliendo il formaggio, è perfetto anche per i vegani. Davvero semplice da preparare, è goloso e saporito: io ho usato la pasta fillo, perché mi piace l’idea di avvolgere il ripieno in tanti strati e di ottenere quella croccantezza in superficie che solo la pasta fillo può dare. Ma potete usare tranquillamente anche la pasta sfoglia.

Guardate come si presenta bene e come è facile da preparare VIDEO RICETTA sul mio canale YouTube. Potete farlo anche in anticipo e poi riscaldarlo in modo che torni croccante e che il formaggio fili. A questo proposito, vi suggerisco di usare qualsiasi formaggio purché morbido e quindi non stagionato: taleggio Dop, caciotta, Asiago Dop, Bel Paese, un pecorino giovane. Sbizzarritevi. E se vi piacciono gli strudel salati potete provare anche lo STRUDEL DI PAN BRIOCHE AI BROCCOLETTI, quello con BROCCOLI, BACCALA’ E POMODORI SECCHI o quello di PORRI E RICOTTA IN PASTA FILLO.

Per rendere lo strudel  di verdure più leggero, in modo da poterlo inserire serenamente nei lunghi e calorici menu natalizi, ho prima sbollentato patate e verza e solo dopo le ho ripassate in padella. Le pere sono il tocco in più: messe a crudo, restano croccante e danno quel tocco fresco inaspettato. E si sposano benissimo con il gusto dei formaggio. Potete servire questo strudel salato con verza e patate come antipasto o come secondo piatto e sono certa che piacerà a tutti.

Ricette con la verza: qualche alternativa

Tra l’altro, la verza è un ingrediente di stagione ed è buonissima. Versatile in cucina, potete utilizzarla anche per preparare i gustosi INVOLTINI DI VERZA con fontina Dop e prosciutto o il RISO E VERZE alla napoletana. Oppure la ZUPPA DI CASTAGNE E VERZA o la FONDUTA DI GRANA CON VERZA STUFATA E BACON, un antipasto perfetto ed elegante per Natale (date una occhiata al mio SPECIALE RICETTE NATALIZIE). Buona giornata!

Strudel salato con verza e patate

STRUDEL SALATO CON VERZA E PATATE

Porzioni: 6 Preparazione: Cottura:
Nutrition facts: 250 calories 20 fat
Rating: 4.5/5
( 4 voted )

Ingredienti

un rotolo di pasta fillo o di pasta sfoglia

mezzo cavolo verza

due patate

due cipollotti

olio extravergine di oliva

sale e pepe

60 grammi di Parmigiano Reggiano Dop grattugiato

250 grammi di formaggio morbido tipo scamorza, Asiago, Taleggio

2 pere piccole

semi misti

Procedimento

Strudel salato con verza e patate

Innanzitutto pulire la verza, tagliarla a striscioline e lavarla con cura. Pulire e tritare anche i cipollotti. Pelare le patate, lavarle e tagliarle a tocchetti. Come vedete nella VIDEO RICETTA, ora dovete sbollentare le patate e la verza. Vi suggerisco di mettere in acqua bollente salata prima le patate da sole, per circa 5 minuti, e poi aggiungere la verza e proseguire la cottura per altri 5 minuti. Scolare.

Nel frattempo, rosolare in una padella il cipollotto tritato con olio extravergine di oliva. Aggiungere verza e patate sbollentate, aggiustare di sale e saltare finché le verdure non avranno preso un po' di colore. Spegnere il fuoco e aggiungere pepe nero macinato fresco e il Parmigiano grattugiato (potete usare anche il Pecorino per un gusto più deciso. Mescolare bene e lasciare raffreddare.

Tagliare il formaggio a dadini e le pere a fettine. Rivestire una teglia da forno con carta forno e disporvi un foglio di carta fillo, ungere con un filo di olio extravergine di oliva e aggiungere un altro foglio. Proseguire nello stesso modo fino ad esaurimento dei fogli ( 5 sono sufficienti, se usate la asta sfoglia questo lavoro ovviamente non è necessario). Distribuire la farcia all'estremità del lato corto della sfoglia, come vedete nella VIDEO RICETTA, aggiungere il formaggio a pezzetti e le pere e avvolgere con delicatezza lo strudel su se stesso. Ripiegare i lembi in modo da chiuderlo bene.

Spennellare la superficie con poco olio extravergine di oliva e completare con i semi (misti oppure girasole, zucca, sesamo). Preriscaldare il forno a 170 gradi statico e, una volta caldo, cuocere per 25 minuti. Sfornare e servire immediatamente! Buon appetito!

Hai provato questa ricetta?
Se ti è piaciuta taggami su Instagram @sicilianicreativi

Hai già visto queste ricette?

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web. * By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.