Home » Spiedini di salmone e ananas con cous cous alle verdure

Spiedini di salmone e ananas con cous cous alle verdure

by Ada Parisi
5350 views 5 min read

Spiedini di salmone e ananas con cous cous alle verdure: oggi un piatto facilissimo e perfetto per una grigliata estiva. Negli spiedini si alternano ananas, salmone e peperoni e il tutto è accompagnato da un cous cous alle verdure, che rende la ricetta un sostanzioso piatto unico. Si prepara molto in fretta, potete lasciare il salmone a marinare e andare a mare. L’ananas con la sua acidità si sposa bene con la grassezza di questo pesce, che potete anche sostituire con ricciola o pesce spada. La cottura alla griglia o in padella lo rende un piatto leggero: io lo abbino a un cous cous di verdure (scegliete quelle che preferite) per avere un gustoso piatto unico, ma se preferite è perfetto anche con una semplice insalata mista.

Ingredienti per 4 persone: 

  • 300 grammi di filetto di salmone
  • il succo di un limone
  • 4 fette di ananas fresco
  • mezzo peperone rosso
  • sale e pepe quanto basta
  • una fettina di zenzero di 1,5 centimetri
  • prezzemolo quanto basta
  • finocchietto quanto basta
  • pepe rosa quanto basta
  • poco olio extravergine di oliva

per il cous cous

  • 150 grammi di cous cous
  • 200 grammi d melanzana
  • mezzo peperone
  • mezza cipolla
  • 100 grammi di funghi champignon
  • 2 pomodori
  • sale e pepe quanto basta
  • olio extravergine di oliva quanto basta

Tagliare il filetto di salmone a cubi di dimensioni simili, circa 2 centimetri per 3 e farli marinare per almeno un’ora in frigorifero con un filo di olio, lo zenzero grattugiato, il succo di limone, il pepe rosa e il prezzemolo e il finocchietto tritati finemente. Nel frattempo, tagliare le fetti di ananas a pezzi regolari della stessa dimensione del salmone. Tagliare anche il peperone crudo in quadrati di circa 1 centimetro per lato. Quando il salmone sarà marinato, infilare su spiedini di legno, alternandoli, il salmone, il peperone e l’ananas fresco. Ungere il tutto di olio extravergine e fare riposare in frigorifero fino al momento di cuocere.

Per il cous cous mettere in una padella antiaderente 4 o 5 cucchiai di olio, aggiungere melanzana, cipolla, peperone e funghi tagliati a pezzetti piccoli (brunoise): fare soffriggere le verdure per 5-7 minuti mescolando con delicatezza, poi aggiustare di sale e di pepe e unire il pomodoro tagliato a cubetti. Lessare il cous cous seguendo le istruzioni e i tempi di cottura indicati sulla confezione. Quando il cous cous sarà cotto, sgranarlo aiutandovi con una forchetta e aggiungere, se necessario, un filo di olio. Unire le verdure e mettere da parte: il cous cous è più buono tiepido.

Scaldare la griglia o una padella anti aderente e grigliarvi gli spiedini di ananas e salmone, rigirandoli un paio di volte e salandoli leggermente: il salmone deve restare morbido e succoso. Servire immediatamente accompagnando con il cous cous. Buon appetito!

 

Hai già visto queste ricette?

5 commenti

Letizia 29 Settembre 2014 - 13:13

Quasi quasi li preparo per stasera, leggeri e veloci … devo solo comprare gli ingredienti! Grazie dell’idea!

Reply
Letizia 30 Settembre 2014 - 21:20

Fatti stasera … veramente ottimi! Li rifarò presto!

Reply
Siciliani creativi in cucina 1 Ottobre 2014 - 12:28

Ciao Letizia, grazie mille! A presto e un abbraccio! Ada

Reply
Nicola 29 Settembre 2014 - 10:14

Gent.ma Rubrica SICILIANI CREATIVI IN CUCINA,
l’abbinamento frutta con i secondi che siano di carne o di pesce, è fantastico.
Confesso che, sono ormai circa quattro anni che anch’io ho effettuato un tale abbinamento.
Grazie per la conferma dell’idea.
Cordiali saluti.
N.V.

Reply
Siciliani creativi in cucina 29 Settembre 2014 - 11:57

Grazie a te Nicola per il gentile commento. L’uso della frutta consente infatti infinite varianti di gusto anche con i piatti più tradizionali. E’ il bello della cucina. A presto.

Reply

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web. * By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito usa cookies di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Ok Read More