Home » Spaghetti con acciughe e mollica (ricetta siciliana)

Spaghetti con acciughe e mollica (ricetta siciliana)

Un primo piatto povero e semplicissimo, con video ricetta

by Ada Parisi
5 min read
Spaghetti con acciughe e mollica (ricetta siciliana)

Spaghetti con acciughe e mollica: si tratta di una ricetta tradizionale siciliana poverissima. Ovvero la “pasta c’anciova e muddica”: guardate anche la VIDEO RICETTA sul mio canale YouTube. ”

Anciovi” sono le acciughe, sotto sale o sott’olio. Mentre la “muddica” è il pangrattato o la mollica, che in questo caso viene tostata, ovvero “atturrata”. La pasta con acciughe e mollica è un’altra di quelle ricette dove l’estro dei contadini e la fame sono riusciti a compiere il miracolo di ottenere dei piatti eccezionali con pochissimi ingredienti. Come la PASTA ALLA CARRETTIERA, il CACIOCAVALLO ALL’ARGENTIERA, la PASTA CON POMODORINI E PANGRATTATO, la PASTA ALLA SICILIANA o quella ALLA TURIDDU. Ma anche, fuori dalla Sicilia, la PUTTANESCA o la PASTA ALL’ARRABBIATA.

Pasta acciughe e mollica: varianti

Come ogni ricetta, anche gli spaghetti con acciughe e mollica hanno infinite variazioni: la ricetta base è estremamente semplice, fatta solo con olio extravergine di olive, acciughe, aglio e prezzemolo. E ovviamente il pangrattato tostato in poco olio, che regala al piatto una nota croccante. Si possono però aggiungere altri ingredienti: la cipolla affettata sottilmente, il peperoncino, i capperi tritati. E anche un po’ di  concentrato di pomodoro, per chi preferisce i sughi rossi. A Capo Pachino aggiungono anche un po’ di bottarga grattugiata. E anche mandorle tritate al pangrattato tostato.

Inutile negare che l’equilibrio degli spaghetti acciughe e mollica  sia precario: è una di quelle ricette apparentemente semplici ma in realtà insidiose. I rischio principale è che risulti oleosa e secca. Per ottenere un sugo cremoso ma non oleoso, dovrete saltare la pasta molto al dente in padella con abbondante acqua di cottura, in modo da creare una emulsione tra olio e acqua. Per fare in modo che non risulti secca e asciutta, dovete aggiungere il pangrattato tostato solo all’ultimo momento e in quantità non eccessiva. Provate e sono certa che diventerà una delle vostre ricette preferite per le spaghettate dell’ultimo momento.

A questo punto non mi resta che ricordarvi che potete prendere ispirazione da tutte le mie RICETTE SICILIANE per variare i vostri menu e augurarvi buona giornata!

Spaghetti con acciughe e mollica (ricetta siciliana)

SPAGHETTI CON ACCIUGHE E MOLLICA (RICETTA SICILIANA)

Porzioni: 4 Preparazione: Cottura:
Nutrition facts: 250 calories 20 fat
Rating: 4.3/5
( 3 voted )

Ingredienti

320 grammi di spaghetti

olio extravergine di oliva

8-10 filetti di acciughe sotto sale o sott'olio

prezzemolo

aglio

50 grammi di pangrattato

Procedimento

Spaghetti con acciughe e mollica (ricetta siciliana)

Come vedete dalla VIDEO RICETTA, la pasta con acciughe e pangrattato è semplicissima da preparare: Tritare finemente il prezzemolo. Se utilizzate alici sotto sale, lavatele bene sotto l'acqua corrente.

Pulite l'aglio. Rosolare l'aglio in abbondante olio extravergine di oliva e rimuoverlo una volta che sarà dorato. Spegnere il fuoco e aggiungere le acciughe, rigirandole nell'olio caldo finché non si scioglieranno, come vedete nella VIDEO RICETTA. La temperatura dell'olio sarà sufficiente: non cuocetele, perché lasceranno al piatto un amaro di fondo. Aggiungere anche il prezzemolo, sempre a fuoco spento: in questo mondo non avvizzirà.

Mettere un filo di olio extravergine in una padella e aggiungere il pangrattato. Mescolare bene e tostare la mollica a fuoco bassissimo, mescolando spesso, fino a doratura.

Lessare la pasta in abbondante acqua salata. Scolare al dente e mantecare con l'olio e le acciughe aggiungendo via via acqua di cottura, fino a creare una emulsione cremosa.

Servire la pasta immediatamente aggiungendo il pangrattato tostato (la cosiddetta 'muddica atturrata') solo prima di gustare. E buon appetito!

Note

VARIANTI: tra le principali varianti, l'uso della cipolla affettata sottilmente nel soffritto insieme al'aglio. Ancora, l'aggiunta al sugo di un cucchiaio di concentrato di pomodoro per un sugo rosso. Oppure l'aggiunta di capperi sotto sale accuratamente lavati e tritati. Infine, potete aggiungere delle mandorle tritate al pangrattato tostato, o condire la pasta con un po' di bottarga grattugiata prima di aggiungere il pangrattato.

Hai provato questa ricetta?
Se ti è piaciuta taggami su Instagram @sicilianicreativi

Hai già visto queste ricette?

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web. * By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.