Home » Sformatini di cime di rapa e ricotta

Sformatini di cime di rapa e ricotta

by Ada Parisi
8146 views 5 min read

Sformatini di cime di rapa e ricotta, accompagnati da una morbida crema di robiola, chicchi di melagrana e noci. Un antipasto che ho studiato appositamente per i menu natalizi, leggero ma sfizioso. E, soprattutto facile da preparare anche in anticipo. Potete quindi prepararlo anche il giorno prima e poi scaldarlo in forno a 100 gradi per servirlo morbido e cremoso. Le cime di rapa hanno un retrogusto leggermente amaro, esaltato dalla noce moscata e dalla scorza di limone, mentre la crema di formaggio è ricca e morbida.

La melagrana è fresca e acidula e le noci sono croccanti: un piatto bilanciato e gustoso, con cui potrete aprire pranzi o cene delle feste in leggerezza, e con un occhio di riguardo ad amici vegetariani. Il procedimento è davvero semplice: vi consiglio di utilizzare gli stampini in alluminio monoporzione o le cocotte da soufflè. La cottura a bagnomaria lascia lo sformatini di cime di rapa e ricotta morbidi e cremosi all’interno. Penso proprio che vi piaceranno. A questo punto, vi auguro buona giornata e vi consiglio di dare una occhiata a tutte le mie RICETTE PER NATALE e a tutti i miei MENU DI NATALE degli anni scorsi per trovare qualche spunto per i vostri menu delle feste. Buona giornata e buon primo dicembre!


SFORMATINI DI CIME DI RAPA, RICOTTA E MELAGRANA

Nutrition facts: 250 calories 20 fat
Rating: 5.0/5
( 1 voted )

Ingredienti

DOSI PER 8 STAMPINI MONO PORZIONE:
1 chilogrammo di cime di rapa
2 uova intere
350 grammi di patate
250 grammi di ricotta di pecora
100 millilitri di panna liquida fresca
noce moscata, quanto basta
scorza di limone grattugiata, quanto basta
70 grammi di pecorino stagionato Dop grattugiato
80 grammi di parmigiano Reggiano Dop grattugiato
sale e pepe, quanto basta

PER LA SALSA:
50 millilitri di panna liquida fresca
150 grammi di robiola o stracchino

E ANCORA:
noci, quanto basta
chicchi di melagrana, quanto basta
burro per imburrare le cocotte, quanto basta

Procedimento

Pulire le cime di rapa, sfilando le foglie e staccando le infiorescenze. Lavarle con cura. Tritare finemente la verdura e sbollentarla in acqua salata per 5 minuti. Scolare le cime di rapa e lasciarle in un colapasta per almeno un'ora, in modo fa fare perdere l'acqua in eccesso. Quando saranno fredde, strizzarle a mano, perché meno acqua rimarrà nella verdura meglio verrà lo sformatino.

Lavare le patate e lessarle in acqua salata, sbucciarle calde e e schiacciarle con una forchetta (non è necessario che diventino una purea, basta che siano schiacciate in modo grossolano.

Separare gli albumi dai tuorli.

Lavorare la ricotta con i tuorli fino a ottenere una crema. Aggiungere la panna liquida, il parmigiano e il pecorino, le patate schiacciate e le cime di rapa tritate. Amalgamare tutto, aggiungere un pizzico di noce moscata e la scorza di limone grattugiata, quindi aggiustare di sale e pepe.

Montare a neve ferma gli albumi e aggiungerli al composto mescolando con una spatola con un movimento dall’alto verso il basso per inglobare più aria possibile.

Imburrare gli stampini monoporzione e versare nelle cocotte il composto di verdura e ricotta. Mettere gli stampini in una teglia e riempire la teglia di acqua a una altezza di un centimetro. Cuocere in forno a 180 gradi per 30 minuti o finchè gli sformatini non saranno dorati. Lasciare intiepidire qualche minuto i tortini di cime di rapa e ricotta in modo da poterli sformare agevolmente.

Per la crema di robiola, portare a ebollizione la panna, spegnere il fuoco e unire la robiola mescolando fino a ottenere un composto fluido e omogeneo. Servire lo sformatino di cime di rapa e ricotta con la crema di robiola, decorare con i chicchi di melagrana e le noci tritate. Buon appetito!

Hai provato questa ricetta?
Se ti è piaciuta taggami su Instagram @sicilianicreativi

Hai già visto queste ricette?

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web. * By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito usa cookies di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Ok Read More