Home » Saccottini al cioccolato (Pain au chocolat)

Saccottini al cioccolato (Pain au chocolat)

Con la pasta sfoglia lievitata, ricetta francese

by Ada Parisi
5 min read
Pain au chocolat (saccottini al cioccolato)

Pain au chocolat o saccottini al cioccolato e un caffè lungo bollente. Ricetta tradizionale francese del pastry chef Michael Roux, per me un pilastro della pasticceria d’Oltralpe. Chi vive in Francia lo sa bene: non c’è nulla di meglio la mattina che fare una colazione ‘tradizionale’ per darsi la carica. Il pain au chocolat appartiene alla croissanterie tradizionale francese. Si tratta di una pasta sfogliata come quella dei CORNETTI SFOGLIATI FRANCESI, ripiena di due barrette di cioccolato fondente. Semplice ma eccezionale.

Pain au chocolat, croissant, ma anche GIRELLE DANESI CON UVETTA E CREMA si possono fare tranquillamente in casa. Ovviamente il procedimento per fare la pasta sfoglia lievitata è un po’ lungo, ma le soddisfazioni sono tante. Sicuramente dovete avere una planetaria o un robot da cucina, perché l’impasto contiene molto burro e non si deve scaldare. E poi tanta pazienza per fare le tradizionali pieghe della pasta sfoglia e attendere la lievitazione.

Una volta pronti, i Pain au chocolat o saccottini al cioccolato si posso surgelare singolarmente e cuocere giorno per giorno: 15 minuti di forno e avrete la vostra colazione ‘sulle rive della Senna’.  Oppure, potete surgelarli già cotti e poi scongelarli in forno a 150 gradi di temperatura. E, in tema di brioche, vi suggerisco di provare anche le TRECCINE DI RICOTTA, le BRIOCHE SICILIANE CON IL TUPPO e le VENEZIANE con crema pasticciera. E ora vi lascio alla ricetta, buona giornata!

Pain au chocolat (saccottini al cioccolato)

SACCOTTINI AL CIOCCOLATO O PAIN AU CHOCOLAT

Porzioni: 6 Preparazione: Cottura:
Nutrition facts: 250 calories 20 fat
Rating: 5.0/5
( 1 voted )

Ingredienti

  • DOSI PER 15-20 PAIN AU CHOCOLAT

250 ml di latte intero

25 grammi di lievito

500 grammi di farina

12 grammi di sale

50 grammi di zucchero

250 grammi di burro freddo

160 grammi di cioccolato fondente tagliato in barrette di circa 4 grammi l'una

un tuorlo d'uovo

un cucchiaio di latte

zucchero a velo

 

Procedimento

Innanzitutto prepariamo l'impasto per i pain au chocolat. Mettere in planetaria la farina, lo zucchero, il lievito di birra fresco sciolto nel latte a temperatura di 22 gradi circa (o quello di birra secco messo direttamente nell'impasto) e iniziare a lavorare l'impasto. A metà della lavorazione aggiungere il sale e proseguire finché l'impasto non sarà liscio, omogeneo e ben incordato.

Coprire la ciotola con l'impasto con la pellicola per alimenti. Lasciare lievitare in un posto caldo a una temperatura di 27 gradi circa (forno con luce accesa), finché il volume raddoppia. Sgonfiare l'impasto rigirandolo delicatamente con la mano. Coprire di nuovo con la pellicola e mettere in frigorifero per quattro o otto ore. Trascorso il tempo di riposo, trasferire l'impasto sul piano di lavoro, leggermente infarinato.

Stendere l'impasto fino a formare un rettangolo dello spessore di circa un centimetro. Schiacciare il panetto di burro con il mattarello, fino a ottenere un rettangolo che copra i due terzi dell'impasto. Ripiegare verso il centro il terzo dell’impasto non coperto dal burro. Poi ripiegare verso il centro anche l’altro terzo di impasto, quello coperto dal burro. Mettere l’impasto in frigorifero per 30 minuti.

Pain au chocolat (saccottini al cioccolato)Trascorso il tempo di riposo, stendere nuovamente l’impasto a forma di rettangolo regolare. Ripiegare un terzo dell’impasto verso il centro, poi ripiegare l’altro lembo fino a toccare quello più piccolo. Infine, chiudere l’impasto a libro, ovvero ripiegarlo a metà. Mettere nuovamente l’impasto in frigorifero per 30 minuti.

Veniamo all’ultimo giro. Stendere nuovamente l’impasto con il mattarello sul piano di lavoro infarinato ed eseguire una nuova piega: ripiegare un terzo verso il centro e poi la parte restante a chiudere. Mettere nuovamente l’impasto in frigorifero per almeno un’ora.

Pain au chocolat (saccottini al cioccolato)

Una volta che avrete pronto l'impasto, per fare i pain au chocolat dovete stendere la pasta su una superficie ben infarinata in un rettangolo di 50 centimetri per 45 circa e a uno spessore di circa 5 millimetri. Rifilate i bordi e tagliate la pasta in 4 strisce di 10 per 7 centimetri circa. Io vi consiglio di usare il metro da sarta per segnare le misure, in modo da fare dei dolcetti più o meno delle stesse dimensioni.

Mettere sul rettangolo di pasta, posizionato con il lato corto verso di voi, due barrette di cioccolato e avvolgervi sopra la pasta, in modo da ricoprirle interamente. Procedere allo stesso modo con tutti i dolcetti. Metterli in una teglia ricoperta da carta forno, spennellarli con il tuorlo sbattuto con un cucchiaio di latte e lasciarli lievitare in un ambiente caldo, sui 24-30 gradi, per due ore: devono raddoppiare di volume.

Preriscaldare il forno a 170 gradi, spennellare nuovamente i pain au chocolat con l'uovo e il latte e infornare per 14 minuti. Fare intiepidire, spolverare di zucchero a velo e servire. Buon appetito!

Hai provato questa ricetta?
Se ti è piaciuta taggami su Instagram @sicilianicreativi

 

Hai già visto queste ricette?

2 commenti

Ash- foodfashionparty@blogspot.com 23 Giugno 2013 - 06:22

This is my favorite pastry, stuffed with chocolate. Looks nice.

Reply
Siciliani creativi in cucina 24 Giugno 2013 - 14:38

Chocolate is also my endless love… Ciao Ash, thanks!

Reply

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web. * By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.