Rotolo con crema di mascarpone e lamponi

Soffice e facile da preparare, il rotolo con crema di mascarpone e lamponi è un dolce che piacerà a tutti. I rotoli dolci sono una ricetta classica della pasticceria italiana: molto versatili, si possono fare anche al cioccolato e farcire a piacimento: panna e frutta, ricotta, creme di ogni tipo, confettura. Il rotolo dolce è molto semplice da preparare, ma l’esecuzione della pasta biscotto (pasta biscuit) necessita di qualche piccolo accorgimento per ottenere un risultato perfetto, dorato, morbido e soprattutto flessibile, in modo che possiate arrotolare il vostro dolce senza brutte sorprese. Fondamentalmente, la pasta biscuit è una sorta di pan di spagna che viene steso in teglia allo spessore di un centimetro. La parte più importante di questa ricetta è la cottura della pasta biscotto, che deve essere molto veloce, 8-10 minuti in tutto: la pasta biscotto deve essere appena dorata in modo da rimanere morbida e va subito coperta con una pellicola per alimenti in modo da trattenere l’umidità e arrotolata su se stessa per mantenere la flessibilità. Sono operazioni semplicissime ma necessarie. La farcitura di questo rotolo dolce è altrettanto semplice e fresca: una crema a base di mascarpone, panna e scorza di limone e tanti lamponi freschi, che ovviamente potete sostituire con la frutta che preferite come le fragole fresche. A questo punto, vi ricordo solo di dare una occhiata al buonissimo rotolo con panna e marmellata di arance e a tutte le mie ricette di DOLCI ALLA FRUTTA e vi auguro buona giornata!


ROTOLO CON CREMA MASCARPONE AL LIMONE E LAMPONI

Print This
PORZIONI: 8 TEMPO DI PREPARAZIONE: TEMPO DI COTTURA:

INGREDIENTI

  • DOSI PER UNA TEGLIA 35x42
  • PER IL ROTOLO:
  • 120 grammi di farina 00
  • 120 g di zucchero
  • 4 uova intere
  • un pizzico di sale fino
  • la scorza grattugiata di un limone biologico
  • PER LA FARCIA:
  • 250 grammi di mascarpone
  • 150 millilitri di panna liquida fresca
  • la scorza grattugiata di un limone biologico
  • 100 grammi di zucchero a velo
  • lamponi freschi, quanto basta
  • zucchero a velo per decorare il dolce, quanto basta

PROCEDIMENTO

Rotolo con crema di mascarpone al limone e lamponi

Prima di iniziare a preparare l’impasto per la pasta biscuit, preriscaldate il forno a 200 gradi statico e rivestite una teglia da forno rettangolare con carta forno.

Per la pasta biscotto: rompere le uova separando gli albumi dai tuorli. Mettere i tuorli in una ciotola insieme allo zucchero e al sale e montarli con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto biancastro, gonfio e spumoso. Aggiungere la scorza di limone grattugiata. In un’altra ciotola, montare a neve gli albumi, poi aggiungerli al composto di tuorli e zucchero con una spatola, facendo un movimento dal basso verso l’alto per inglobare più aria possibile. Infine, aggiungere piano piano la farina setacciata, sempre mescolando delicatamente con una spatola per non smontare la massa di uova e zucchero.

Versare il composto sulla carta forno e stenderlo, sempre con delicatezza, con una spatola finché non ricoprirà tutta la superficie della teglia, portandolo a uno spessore di circa un centimetro.

Infornare la pasta biscotto e cuocere per 8-10 minuti al massimo: l’impasto per il rotolo dolce dovrà risultare appena dorato e molto soffice, vale sempre la prova stecchino che, infilato all’interno dell’impasto, dovrà uscirne asciutto.

Mentre il rotolo cuoce, preparate sul piano da lavoro un canovaccio pulito spolverizzato con poco zucchero semolato. Sfornate la pasta biscotto e adagiatela sul canovaccio con la parte senza la carta forno a contatto con il canovaccio (la parte rivestita da carta forno dunque dovrà trovarsi verso l’alto. Eliminate la carta forno sollevandola delicatamente (potete anche inumidirla con poca acqua fredda, ma solitamente non serve) e coprite il rotolo con la pellicola per alimenti. In questo modo il rotolo non perderà umidità raffreddandosi. Arrotolate con delicatezza il rotolo su se stesso e lasciatelo così fino a completo raffreddamento.

A questo punto non vi resta che preparare la farcia del rotolo con crema di mascarpone e lamponi. Mettere in una ciotola la panna, il mascarpone e lo zucchero a velo e montare con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto cremoso, poi aggiungere la scorza di limone grattugiata. Stendere il rotolo. Distribuire la crema di mascarpone al limone sul rotolo e poi aggiungere su tutta la superficie i lamponi. Arrotolare il rotolo delicatamente nel senso della lunghezza e spolverizzarlo con lo zucchero a velo. Potete conservare il rotolo con crema al mascarpone e lamponi in frigorifero per 2-3 giorni al massimo, ricordandovi di riportarlo a temperatura ambiente prima di gustarlo.

SUGGERIMENTI

CONSERVAZIONE: potete conservare il rotolo con crema al mascarpone e lamponi in frigorifero per 2-3 giorni al massimo, ricordandovi di riportarlo a temperatura ambiente prima di gustarlo.

Dai una occhiata anche a...

8 comments

laura 11 Giugno 2019 at 19:59

Provato Ada! Non è venuto esattamente bello come il tuo perché temevo di romperlo durante la fase di arrotolatura e forse non ho ‘stretto’ abbastanza, ma per essere il primo rotolo della mia vita direi che è riuscito e ha avuto molto successo! E’ davvero un dolce fresco e gradevole molto adatto alla stagione. Grazie!

Reply
Ada Parisi 14 Giugno 2019 at 11:53

Ne sono felicissima! Un abbraccio grande Laura. Ada

Reply
laura 31 Maggio 2019 at 09:54

Ciao Ada,
non ho mai amato tanto i rotoli, ma questo è veramente bellissimo e mi invoglia a provarlo! Vorrei solo chiederti conferma delle dimensioni della teglia… mi sembra molto grande rispetto all’immagine finale del dolce, anche considerando che il rotolo non viene arrotolato molte volte su sé stesso. Grazie mille e complimenti per il sito e per le ricette!

Reply
Ada Parisi 31 Maggio 2019 at 12:28

Ciao Laura, ti ringrazio tanto per l’apprezzamento. Anche io non amo i rotoli onestamente, ma questo è soffice e buono e ne sto facendo proprio ora uno un po’ particolare con le ciliegie. Veniamo a noi, nel dubbio ho appena misurato la teglia ed è 33×41 per la precisione. Poi ovviamente quando spatoli il composto in teglia dove arrivi arrivi, basta che sia di forma regolare. Il rotolo era abbastanza lungo, considera che ho tolto le estremità per avere un aspetto migliore in foto. Un caro saluto. Ada

Reply
laura 31 Maggio 2019 at 13:58

Grazie Ada per le informazioni puntuali! In effetti non ho tenuto conto degli ‘scarti’ per dare forma al rotolo e raggiungere la perfezione della tua foto:-) Lo provo senz’altro nel weekend.
I complimenti sono meritati, ti seguo sempre e, come vedi, ogni tanto sperimento! Un caro saluto anche a te. Laura

Reply
Ada Parisi 3 Giugno 2019 at 18:38

Sei troppo gentile, e se fai il rotolo fammi sapere, aspetto notizie! Un caro saluto, Ada

Reply
elisabetta corbetta 31 Maggio 2019 at 08:23

Che delizia adoro questo tipo di dolce molto estivo
Grazie
Un bacione

Reply
Ada Parisi 3 Giugno 2019 at 18:39

Ma grazie a te!

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.