Risotto ai frutti di bosco ed erba cipollina

Risotto ai frutti di bosco ed erba cipollina: ammetto che questo sia un piatto particolare, che potrebbe non piacere a tutti perché mantiene una leggera ma persistente punta di acidità data dai frutti di bosco, pur mitigata dalla morbidezza della panna e dall’aroma dell’erba cipollina. A me è piaciuto molto, l’ho trovato fresco e diverso e amo gli abbinamenti tra la frutta e i piatti salati. Inoltre il colore è stupendo, non trovate? Se volete provarlo ma vi spaventa questa punta di acidità, fatelo solo con i mirtilli, perché l’acidità è data soprattutto dai lamponi.

Ingredienti per 4 persone:

  • 350 grammi di riso Arborio o Carnaroli
  • 100 grammi tra lamponi e mirtilli (più qualcuno per la guarnizione)
  • erba cipollina quanto basta
  • 6 cucchiai di olio di oliva extravergine
  • 1,5 litri di brodo vegetale fatto con una carota, mezza cipolla e una costa di sedano
  • uno scalogno
  • 25 grammi di burro
  • 100 millilitri di panna liquida fresca
  • 40 grammi di parmigiano reggiano Dop grattugiato

Tritare finemente lo scalogno e farlo appassire in una casseruola con l’0lio a fuoco basso, aggiungendo se necessario qualche cucchiaiata di brodo vegetale. Poi unire il riso e tostarlo per qualche minuto sempre mescolando. Aggiustare di sale e iniziare la cottura del riso aggiungendo via via il brodo vegetale.

Arrivati a metà cottura, aggiungere i lamponi, i mirtilli e un po’ di erba cipollina tritata. Quando il riso sarà all’onda, mantecarlo con il burro e il parmigiano e lasciarlo riposare due minuti.

Nel frattempo, montare la panna con un pizzico di sale. Impiattare il risotto guarnendolo con una cucchiaiata di panna montata, qualche frutto di bosco e un po’ di erba cipollina tritata. Buon appetito!

 

Dai una occhiata anche a...

5 comments

Ale 19 Marzo 2014 at 18:48

Era tantissimo che cercavo la ricetta!!!!!!!! Mi farebbe molto piacere se passassi dal mio blog: http://golosedelizie.blogspot.it/ ti aspetto ^_^

Reply
“ilsolleticonelcuore” 18 Marzo 2014 at 10:33

Finalmenteeee! Non ci posso credere! Ti posso leggere di nuovo!
Mi sembra un piatto innovativo ancora mai letto e già solo per questo mi gusta 😉
Un bacione grande Ada

Reply
Siciliani creativi in cucina 18 Marzo 2014 at 13:15

Non ci credo! Ma chissà cosa era successo! Ti abbraccio!

Reply
Chezuppa 18 Marzo 2014 at 10:11

che cosa interessante!!! Quello alle fragole lo adoro questo mi piacerà sicuramente!

Reply
Siciliani creativi in cucina 18 Marzo 2014 at 10:14

Ciao! Effettivamente e’ particolare, con una punta di acidità data dai lamponi che si smorza con la panna, ma se si preferisce più morbido basta mettere solo i mirtilli… fammi sapere!

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.