Home » Polpette di zucca e ricotta al forno

Polpette di zucca e ricotta al forno

by Ada Parisi
4440 views 5 min read
Polpette al forno di zucca e ricotta

Deliziose, morbide e saporite: le polpette di zucca ricotta e patate sono cotte al forno, hanno una panatura croccante, un cuore filante di formaggio e sono leggere e squisite. I vostri bambini le ameranno e anche voi, perché una tira l’altra. La ricetta si presta perfettamente anche per un aperitivo tra amici, anche per le feste di Natale 2020, come in genere tutte le RICETTE DI POLPETTE E CROCCHETTE, visto che il fritto è sempre presente sulle tavole natalizie e per il Cenone. Come sempre, vi suggerisco di usare ricotta di pecora per un gusto più deciso, ma se preferite la ricotta vaccina basta aumentare un pochino la quantità di Parmigiano Reggiano nell’impasto.

Quanto alla zucca da usare, se avete letto il mio articolo su LA ZUCCA IN CUCINA, saprete già che ci sono varietà più adatte alle creme o alle zuppe, altre perfette da fare ad esempio in AGRODOLCE, altre adatte ai DOLCI CON LA ZUCCA etc. Per le polpette, vi suggerisco di usare una zucca piuttosto asciutta come la Mantovana, la Violina o la Delica. Anche  per quanto riguarda le patate, cercate di prediligere patate farinose, adatte a preparare purè o gnocchi.

Ho scelto di cuocere le polpette di zucca e ricotta in forno, anziché friggerle, per avere un piatto sfizioso ma leggero e devo ammettere che non me ne sono pentita. Ovviamente, qualora voleste friggerle, dovete solo fare attenzione a che l’olio sia a una temperatura di 165 gradi circa, per ottenere un fritto croccante e asciutto. Per rendere l’impasto lavorabile più facilmente, vi suggerisco di tenerlo in frigorifero per almeno 30 minuti, in  modo che si rassodi. A questo punto vi suggerisco di provare, se amate la zucca, i meravigliosi GNOCCHI DI ZUCCA, anche in VIDEO RICETTA. E vi auguro buona giornata!

Polpette al forno di zucca e ricotta

POLPETTE AL FORNO DI ZUCCA E RICOTTA

Porzioni: 4 Preparazione: Cottura:
Nutrition facts: 250 calories 20 fat
Rating: 5.0/5
( 1 voted )

Ingredienti

350 grammi di zucca Delica o Mantovana (peso al netto della buccia e dei semi)
250 grammi di ricotta di pecora
200 grammi di patate farinose
un uovo intero
sale e pepe, quanto basta
un pizzico di noce moscata
50 grammi di parmigiano Reggiano Dop grattugiato
100 grammi di taleggio Dop
pane grattugiato, quanto basta per impanare le polpette
olio extravergine di oliva, quanto basta per ungere la teglia

Procedimento

Tagliare la zucca a pezzi (ricordate che il peso è netto, senza buccia e semi), metterle in una teglia unta con poco olio e cuocere in forno a 180 gradi per 30 minuti o finché la zucca non sarà tenera. Lessare o cuocere al vapore le patate.

Ricordate, qualora la ricotta fosse un po' acquosa, di metterla a scolare in uno scolapasta per un paio di ore in modo che perda  il liquido in eccesso. Vi serve una ricotta abbastanza asciutta. Schiacciare con una forchetta o con lo schiaccia patate la zucca morbida e la patata lessa, fino a ridurle in purea.

Aggiungere la ricotta, l'uovo, il Parmigiano grattugiato. Mescolare con un cucchiaio, poi unire sale, pepe e noce moscata. Assaggiate l'impasto per verificare che sia saporito. Amalgamate con un cucchiaio o con la punta delle dita fino ad ottenere un composto omogeneo.

Se la zucca e la ricotta sono abbastanza asciutte, l'impasto sarà lavorabile immediatamente. Altrimenti, qualora fosse un po' umido, potete metterlo in frigorifero per almeno un'ora a rassodare. Tagliare il taleggio a cubetti piccoli. Con le mani inumidite, prelevare un po' di impasto, formare una polpetta e infilare al centro il taleggio. Richiudere la polpetta con cura, poi impanarla nel pane grattugiato condito con un pizzico di sale. Disporre ogni polpetta su una teglia da forno rivestita di carta forno e unta di olio extravergine di oliva. Irrorare con un altro poco di olio ogni polpetta di zucca e ricotta.

Cuocere in forno statico preriscaldato a 180 gradi per 15-20 minuti, rigirando le polpette a metà cottura, fino a quando non saranno uniformemente dorate. Servitele immediatamente, con il formaggio filante all'interno. Buon appetito!

Hai provato questa ricetta?
Se ti è piaciuta taggami su Instagram @sicilianicreativi

Hai già visto queste ricette?

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web. * By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito usa cookies di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Ok Read More