Home » Pizza fiori di zucca alici e stracchino

Pizza fiori di zucca alici e stracchino

by Ada Parisi
2566 views 5 min read
Pizza fiori di zucca alici e stracchino

Pizza fiori di zucca alici e stracchino: l’impasto è molto simile a quello della mia ricetta della pizza a lunga lievitazione, una garanzia. Cambia il tipo di farina, perché a secondo del tipo di condimento scelgo le farine che a mio parere si abbinano meglio. Il condimento invece è stagionale e prende ispirazione da una pizza molto amata a Roma. I fiori di zucca freschissimi, lo stracchino cremoso rigorosamente a crudo e le alici si sposano con una base pizza margherita. Avrete visto che in home page sul sito c’è uno spazio riservato alle ricette di pizze e focacce: chi mi segue su Instagram sa che ne invento una a settimana. Variando impasto e condimento. Da ora queste pizze le troverete anche qui, in uno speciale che vi aiuterà a trovare nuove idee e ispirazione per la vostra pizza del sabato sera. O del lunedì!

Veniamo al sodo: gli ingredienti li trovate nel box sotto, mentre per il procedimento dell’impasto vi rimando alla ricetta della pizza a lunga lievitazione: al posto della farina tipo 1 e semola, per preparare la pizza fiori di zucca alici e stracchino ho usato una semplice farina doppio zero (00). Non cambia però il metodo dell’impasto e non cambiano i tempi di riposo. Vi ricordo che 1 grammo di lievito di birra secco è pari a un cucchiaino da caffè raso e scarso, non abbondate con il lievito altrimenti non riuscirete a rispettare i tempi di maturazione e lievitazione dell’impasto.

Maturazione e lievitazione dell’impasto per la pizza

Una volta preparato l’impasto, dovete coprirlo con pellicola per alimenti e lasciare maturare in frigorifero per 24 ore a 4 gradi. Trascorso il tempo di maturazione, lasciate l’impasto coperto da pellicola per un’ora  a temperatura ambiente. Poi, dividere l’impasto in panetti da 250 grammi l’uno. Mettere i panetti in un contenitore in plastica ampio o in una teglia, precedentemente spolverizzata di farine, ben distanziati, e coperti con la pellicola trasparente per alimenti. Lasciare lievitare in forno con lucina accesa (a una temperatura tra 25 e 28 gradi) fino a che i panetti non avranno triplicato il loro volume (circa 5-7 ore).

Stesura del panetto della pizza

La stesura del panetto della pizza non è difficile, dovete solo ricordare che il disco deve essere sottile e il cornicione invece più spesso. Cospargete il piano di lavoro con semola rimacinata e stendete l’impasto allargandolo dal centro verso i bordi, lasciando circa 1 centimetro e mezzo o 2 di bordo sul quale non dovrete MAI mettere le dita. Guardate questo brevissimo video tutorial di 30 secondi sulla pizza fiori di zucca stracchino e alici che trovate sul mio profilo Instagram.

Cottura della pizza: in teglia o su pietra refrattaria

Io ho un forno con una funzione specifica per la cottura delle pizze e, inoltre, ha in dotazione una grande pietra refrattaria da posizionare sul fondo e una pala per pizza: con la pietra refrattaria il calore condotto dal forno alla base della pizza arriva a circa 300 gradi. In questo modo la cottura della pizza avviene complessivamente in 4-5 minuti. Se invece stendete la pizza in teglia, dovete ungere la teglia con poco olio extravergine di oliva. Vi suggerisco di fare una precottura del disco con il pomodoro per 5-7 minuti. Poi, in un secondo momento, aggiungere il condimento e completare la cottura per altri 5 minuti circa. Ovviamente, i tempi della cottura in teglia dipendono dall’altezza della vostra pizza: se non la stendete molto sottile, potreste doverla cuocere qualche minuto in più. Ricordate che, se volete un impasto più alto, la ricetta giusta è quella della pizza in teglia fatta in casa. E ora vi auguro buona giornata!

Pizza fiori di zucca alici e stracchino

Pizza fiori di zucca alici e stracchino

PIZZA FIORI DI ZUCCA, ALICI E STRACCHINO

Porzioni: 4 Preparazione: Cottura:
Nutrition facts: 250 calories 20 fat
Rating: 5.0/5
( 1 voted )

Ingredienti

PER L'IMPASTO
600 grammi di farina tipo 00
1 grammo di lievito di birra secco (oppure 2,5 grammi fresco o 30 grammi di lievito madre)
10 grammi di sale fino
400 millilitri di acqua minerale naturale
PER IL CONDIMENTO
16-30 fiori di zucca freschissimi
250 grammi di stracchino
250 grammi di fior di latte
200 millilitri di passata di pomodoro
pepe nero macinato fresco
sale, quanto basta
olio extravergine di oliva, quanto basta

Procedimento

Pizza fiori di zucca alici e stracchino

Dopo avere preparato l'impasto seguendo la ricetta della pizza a lunga lievitazione ma con la farina doppio zero e averlo lasciato maturare in frigorifero prima e lievitare poi diviso in panetti, siete a buon punto per mangiare un'ottima pizza fatta in casa.

Prepariamo il condimento: condire la salsa di pomodoro con olio extravergine di oliva e sale a piacere. Vi suggerisco di condirla con un paio di ore di anticipo in modo che si insaporisca bene. Se preferite invece fare una pizza bianca, senza pomodoro, omettete questo passaggio.

Affettare la mozzarella e metterla in uno scolapasta in modo che perda più liquido possibile. Vi consiglio di fare anche questa operazione con un paio di ore di anticipo. In ogni caso, prima di condire la pizza, è bene strizzare leggermente la mozzarella o tamponarla con carta assorbente.

Pulire i fiori di zucca eliminando i gambi, la parte interna e le piccole fogliette aghiformi ai lati. Lavarli e asciugarli completamente. Ricordate che dovete preriscaldare il forno alla massima temperatura con un congruo anticipo: deve essere ben caldo.

Quando avrete steso il disco per la pizza come vedete in questo breve video di 30 secondi, aggiungete la salsa di pomodoro, mettendola al centro e spargendola con il dorso di un cucchiaio senza coprire il cornicione della pizza. Cuocere la pizza su pietra refrattaria per 3 minuti circa o in teglia per 7-8 minuti almeno. Vedrete che i bordi gonfieranno e cambieranno colore. Tirare fuori la pizza dal forno e aggiungere la mozzarella e i fiori di zucca.

Infornare nuovamente per altri 2 minuti se su pietra refrattaria o 4-5 in teglia. Quando la mozzarella sarà sciolta e i fiori di zucca leggermente appassiti, sfornare e aggiungere lo stracchino a fiocchetti sulla pizza calda. Cospargere con pepe nero macinato fresco e irrorare con olio extravergine di oliva. Servire immediatamente. Buon appetito!

Note

Se volete saltare il riposo di 24 ore in frigorifero, l'impasto dovrà riposare nella sua ciotola circa 2 ore a temperatura ambiente. Poi va suddiviso in 4 panetti da 250 grammi che dovranno lievitare per circa 6 ore (e comunque fino ad essere visibilmente più che raddoppiati), sempre a una temperatura tra i 25 e i 28 gradi.

Hai provato questa ricetta?
Se ti è piaciuta taggami su Instagram @sicilianicreativi

Hai già visto queste ricette?

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web. * By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito usa cookies di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Ok Read More