Home » Patate ripiene con gorgonzola e noci

Patate ripiene con gorgonzola e noci

by Ada Parisi
9692 views 5 min read
Patate ripiene con gorgonzola e noci: jacket potato

Patate ripiene con gorgonzola e noci, cotte in forno e farcite in modo golosissimo. Non avevo mai preparato in vita mia quelle che gli americani chiamano “baked potatoes” o “jacket potatoes”. E ora, nel giro di poco tempo, le ho fatte per ben due volte. La prima volta, una sorta di cauta esplorazione, ho preparato le PATATE FARCITE CON ROBIOLA, PARMIGIANO E NOCCIOLE TOSTATE. Mentre stavolta mi sono ‘lanciata’.

Innanzitutto ho usato le patate blu, di cui vi parlerò tra poco, e poi ho osato con la farcitura e ho puntato su sapori forti: gorgonzola, erba cipollina e noci. Le patate blu sono di provenienza non italiana (vengono dal Perù), ma sono coltivate anche in Italia. A me sono arrivate grazie agli amici della Fattoria didattica Engalavra di Goderzo, in Trentino Alto Adige. Il colore, che da crude è magnifico e intenso, si affievolisce molto con la cottura. Ed è dovuto alla presenza di antociani (contenuti ad esempio nei mirtilli e nell’uva nera). Se amate le patate, io le adoro, date una occhiata a tutte le mie RICETTE CON LE PATATE e soprattutto alla meravigliosa TORTA SALATA CON PATATE E SCAMORZA, imperdibile.

Il procedimento è lo stesso delle normali jacket potatoes e anche queste sono morbide e cremose all’interno e croccantissime all’esterno, con la decisa marcia in più data dal gorgonzola. Io ho usato quello dolce, perché rende l’impasto più cremoso. Il colore della patata, in questo caso, vira sul lilla una volta cotta e sono finite in un battibaleno, anche se un paio di commensali non amavano per nulla il gorgonzola. Ovviamente potete seguire lo stesso procedimento e gli stessi ingredienti usando una patata normale. Vi assicuro che queste patate sono un fantastico antipasto ma anche uno sfizioso finger food se avrete l’accortezza di scegliere patate di piccola dimensione. Buona giornata!

Patate ripiene con gorgonzola e noci: jacket potato

PATATE RIPIENI CON GORGONZOLA E NOCI

Porzioni: 4 Preparazione: Cottura:
Nutrition facts: 250 calories 20 fat
Rating: 5.0/5
( 1 voted )

Ingredienti

4 patate blu (o normali) di media dimensione e di forma regolare
200 grammi di gorgonzola Dop dolce
40 grammi di burro
sale e pepe, quanto basta
noci tritate, quanto basta
8 gherigli di noci interi per la decorazione
erba cipollina tritata, quanto basta
80 grammi di parmigiano Reggiano Dop grattugiato

Procedimento

Preriscaldare il forno a 200 gradi statico. Lavare le patate e asciugarle, quindi cuocere in forno per 1 ora circa o finché le patate non saranno tenere. Sfornare e, quando le patate saranno tiepide, tagliarle a metà nel senso della lunghezza.

Con un cucchiaino rimuovere più polpa possibile, facendo attenzione a non spaccare la buccia (lasciate meno di mezzo centimetro di polpa attaccata alla buccia altrimenti poi la patata si deformerà) e cuocere nuovamente i gusci di patate in forno per 10 minuti: devono essere croccanti.

Per la farcia delle patate ripiene: condire la purea di patate con il burro, il gorgonzola tagliato a dadini, il parmigiano grattugiato, l'erba cipollina e le noci tritate. Lavorare il composto con una forchetta, aggiustare di sale e pepe e farcire i gusci di patate (in abbondanza, perché in cottura burro e formaggio si fondono e il ripieno si 'abbassa').

Infornare per 15 minuti, finché le patate non avranno assunto un bel colore dorato. Guarnire con mezzo gheriglio di noce e un po' di erba cipollina tritata e servire immediatamente. Buon appetito!

Hai provato questa ricetta?
Se ti è piaciuta taggami su Instagram @sicilianicreativi

 

Hai già visto queste ricette?

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web. * By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito usa cookies di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Ok Read More