Home » Parmigiana fredda di melanzane alla messinese

Parmigiana fredda di melanzane alla messinese

by Ada Parisi
3234 views 5 min read
Parmigiana fredda di melanzane alla messinese

Parmigiana fredda di melanzane alla messinese: ecco la variante messinese di una delle ricette estive più amate d’Italia. Lo so, vi state chiedendo quante parmigiane esistano. Tante. Tante quante sono le regioni, le province, le città italiane. Come sapete la paternità della parmigiana è contesa tra Sicilia e Campania. Tra le due ricette ci sono alcune differenze. Quella della parmigiana di melanzana alla siciliana la conoscete, perché da tempo vi ho dato la mia ricetta di famiglia. Quella campana ve la darò tra poco, abbiate fede.

Parmigiana fredda di melanzane: ingredienti e differenze

Veniamo alla parmigiana fredda di melanzane alla messinese. Intanto è fredda: nel senso che questa parmigiana, una volta composta a strati, non fa alcun passaggio in forno. La parmigiana fredda si compone direttamente nel piatto: strati di melanzane fritte senza panatura, salsa di pomodoro, abbondante parmigiano reggiano Dop grattugiato e tanto basilico.

Tra gli ingredienti non compaiono, come vedete, né il formaggio tipo scamorza o provola né le uova sode. E quindi, per essere ottimisti, possiamo dire che si tratta di una ricetta golosa ma leggermente più leggera di quella tradizionale. Una volta preparata, deve riposare in frigorifero per una notte. In questo modo gli ingredienti si fondo e i sapori si amalgamano, si esaltano.

E’ la parmigiana dell’estate agostana, di quando fa caldissimo e l’idea del forno acceso è inconcepibile. Ma friggere le melanzane è nel Dna dei siciliani, e dunque questo piccolo sforzo si può fare. Vi assicuro che il gusto è sorprendente: semplice ma intenso, scandito da pochi ingredienti di alta qualità.  Salvate la ricetta e provatela come alternativa alla classica parmigiana.  Non dimenticate di dare una occhiata a tutte le mie RICETTE DI PARMIGIANE, alle tantissime RICETTE CON LE MELANZANE e a tutte le mie tradizionali RICETTE SICILIANE. Buona giornata.

Parmigiana fredda di melanzane alla messinese

PARMIGIANA FREDDA DI MELANZANE ALLA MESSINESE

Porzioni: 4 Preparazione: Cottura:
Nutrition facts: 250 calories 20 fat
Rating: 5.0/5
( 2 voted )

Ingredienti

2 melanzane violette messinesi o la tipologia che preferite

500 millilitri di salsa di pomodoro

uno spicchio di aglio o un pezzetto di cipolla

basilico fresco

olio extravergine di oliva

olio di oliva o di semi di arachide per friggere, quanto basta

parmigiano Reggiano Dop, quanto basta

sale, quanto basta

Procedimento

Parmigiana fredda di melanzane alla messinese

Parmigiana fredda di melanzane alla messinese

La parmigiana fredda di melanzane alla messinese è molto semplice da preparare. Innanzitutto lavare le melanzane, eliminare le estremità e affettarle a uno spessore di mezzo centimetro o poco più. Potete affettarle sia nel senso della lunghezza sia della larghezze. Come preferite. Salate leggermente e mettetele per qualche minuto in uno scolapasta per eliminare un po' di acqua di vegetazione. In questo modo, durante la frittura, assorbiranno meno olio.

Potete friggere in olio di oliva o in olio di semi di arachide o di girasole alto oleico. L'importante è che la temperatura dell'olio sia tra i 160 e i 170 gradi. Tamponate bene le melanzane prima di friggere. Mi raccomando, le melanzane fritte devono essere dorate, non troppo scure. Una volta fritte, poggiatele su carta assorbente.

Per il sugo di pomodoro, rosolare l'aglio o la cipolla (come preferite) in olio extravergine di oliva. Aggiungere la salsa di pomodoro, sale, il basilico fresco. Se amate i sughi di pomodoro molto dolci, potete aggiungere la punta di un cucchiaino di zucchero. Cuocere coperto per 25 minuti o finché la salsa di pomodoro non sarà densa e ristretta.

In un piatto da portate distribuire sul fondo un po' di salsa di pomodoro, poi le melanzane fritte in modo armonioso (a cerchio o a formare un quadrato o un rettangolo). Coprire con salsa di pomodoro, abbondante Parmigiano Reggiano Dop grattugiato e foglie di basilico. Proseguire con gli strati fino ad esaurimento degli ingredienti. Questa parmigiana non deve essere molto alta. Tre o quattro strati sono sufficienti. Coprire con la pellicola pe alimenti e mettere in frigorifero per tutta la notte. Prima di gustare la parmigiana fredda di melanzane alla messinese lasciarla per 10-15 minuti a temperatura ambiente. Buon appetito!

Hai provato questa ricetta?
Se ti è piaciuta taggami su Instagram @sicilianicreativi

Hai già visto queste ricette?

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web. * By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito usa cookies di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Ok Read More