Parmigiana bianca di zucchine

Parmigiana bianca di zucchine, una variazione morbida e golosa della parmigiana di zucchine con il pomodoro, che a sua volta è ovviamente rielaborazione della parmigiana di melanzane, piatto tradizionale e amatissimo della cucina italiana. La parmigiana bianca di zucchine è un secondo primaverile ed estivo sfizioso e veloce da preparare, che io faccio con una doppia cottura: prima affetto le zucchine sottili, le ungo di olio extravergine e le condisco con sale e pepe e poi le cuocio per 10 minuti in forno. In questo modo, le zucchine perdono l’acqua in eccesso e poi non resta altro che comporre la parmigiana e cuocerla nuovamente in forno per 20 minuti. Visto che so che siete tutti in cerca di scorciatoie in cucina e che amate le ricette veloci, vi dico che potete preparare la parmigiana bianca di zucchine anche in modo più rapido, con le zucchine crude, e quindi senza frittura e senza la prima cottura in forno. In questo caso, vi consiglio di infarinare le zucchine una per una prima di comporre la parmigiana, perché la zucchina cruda perde acqua in cottura e nel fondo della teglia si formerà un liquido che per me è sgradevole: la farina lo assorbe in gran parte. Ovviamente vi consiglio di preparare la parmigiana bianca di zucchine seguendo la prima versione, per me non ci sono paragoni. Chiaramente, potete anche friggere le zucchine esattamente come si fa per le melanzane, per sfruttare tutto il potenziale calorico di questo piatto: avreste la mia benedizione. All’interno, oltre a una besciamelle densa e saporita, io ho messo tanto basilico fresco, pancetta arrotolata (ma potete utilizzare anche prosciutto cotto o speck se preferite oppure fare una parmigiana vegetariana e non mettere alcun salume) e una caciotta morbida di pecora che potete sostituire con qualsiasi tipo di formaggio a pasta molle o filata. Vi raccomando di dare una occhiata a tutte le mie RICETTE DI PARMIGIANE , sia bianche sia rosse, e vi auguro buona giornata!


PARMIGIANA BIANCA DI ZUCCHINE (ricetta facile)

Print This
PORZIONI: 6 TEMPO DI PREPARAZIONE: TEMPO DI COTTURA:

INGREDIENTI

  • 8 zucchine romanesche
  • 500 grammi di besciamelle (qui trovate la ricetta delle besciamelle)
  • 100 grammi di Parmigiano Reggiano Dop grattugiato
  • 50 grammi di pecorino sardo Dop grattugiato
  • 200 grammi di scamorza, provoletta o caciotta
  • 120 grammi di pancetta arrotolata o prosciutto cotto
  • sale e pepe, quanto basta
  • basilico fresco, quanto basta
  • olio extravergine di oliva, quanto basta

PROCEDIMENTO

Parmigiana bianca di zucchine

Per preparare la parmigiana bianca di zucchine, vi consiglio di fare la besciamelle con qualche ora di anticipo, in modo che abbia il tempo di raffreddare e di rassodare. Per la besciamelle, mettere in una pentola il burro e fonderlo a fuoco basso. Aggiungere al burro sciolto la farina mescolando fino a ottenere un roux, un composto omogeneo e senza grumi. Scaldare il latte in una casseruola senza portarlo a bollore. Cuocere per qualche minuto il composto di farina e burro sul fuoco, sempre mescolando. Togliere dal fuoco e versare il latte caldo poco alla volta mescolando con una frusta fino a completo assorbimento del liquido prima di aggiungerne altro. Quando avrete versato tutto il latte, rimettere la casseruola a fuoco basso e continuare a mescolare ininterrottamente per evitare che la besciamelle si attacchi sul fondo. Aggiustare di sale e aggiungere il pecorino grattugiato.

Per le zucchine, lavarle con cura, eliminare le estremità e affettarle sottilmente nel senso della lunghezza: io vi consiglio di utilizzare una mandolina, così da fare fette che siano tutte dello stesso spessore. Se non avete la mandolina, usate un coltello molto affilato. Preriscaldare il forno a 200 gradi ventilato. Rivestire due o tre teglie (a secondo della quantità delle zucchine) con carta forno e ungerle con olio extravergine. Spolverizzare la carta forno con un po’ di sale fino e adagiarvi le zucchine. Ungere le zucchine con poco olio e sale, poi cuocere per 5-7 minuti.

Affettare il formaggio. Rosolare la pancetta in un tegame, senza altro grasso, finché non diventerà croccante. Se invece avete deciso di usare il prosciutto cotto, potete metterlo nella parmigiana bianca da zucchine da crudo. Vi consiglio invece di rosolare anche lo speck, se opterete per quest’ultimo.

Comporre la parmigiana bianca di zucchine mettendo sul fondo della teglia un velo di besciamelle. Poi fare un primo strato di zucchine, disporvi sopra il formaggio a pezzetti, la pancetta, qualche foglia di basilico, un po’ di besciamelle e un po’ di parmigiano reggiano Dopo grattugiato. Proseguire con un secondo strato di zucchine fino ad esaurimento di tutti gli ingredienti. Sull’ultimo strato, distribuire solo un po’ di besciamelle e parmigiano grattugiato. Cuocere la parmigiana bianca di zucchine per 25 minuti o finché non si sarà formata una crosticina dorata in superficie. Vi consiglio di lasciare riposare la parmigiana bianca di zucchine a temperatura ambiente per 10 minuti prima di servire. Buon appetito!

SUGGERIMENTI

Potete conservare la parmigiana bianca di zucchine in frigorifero per 2-3 giorni, coperta da pellicola per alimenti. Se volete congelarla, vi suggerisco di congelarla cruda e poi cuocerla direttamente in forno già caldo per 40 minuti circa.

Dai una occhiata anche a...

2 comments

elisabetta corbetta 22 Maggio 2019 at 08:28

Molto particolare e deliziosa questa versione della parmigiana
Grazie
Un bacione

Reply
Ada Parisi 22 Maggio 2019 at 14:45

ti ringrazio Elisabetta.

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.