Home » Mousse al cioccolato bianco e fragole

Mousse al cioccolato bianco e fragole

by Ada Parisi
5 min read
Mousse al cioccolato bianco e fragole

Mousse al cioccolato bianco e fragole. Se state cercando un dolce buono, elegante, fresco, primaverile e facilissimo questo è il vostro dolce: mousse al cioccolato bianco con una composta di fragole fresche e un po’ di scorza di limone, che con il cioccolato bianco si sposa perfettamente. Le mousse a base panna sono un jolly eccezionale in cucina, perché vi permettono di creare moltissimi DOLCI AL CUCCHIAIO sempre diversi.

E’ sufficiente sciogliere il vostro cioccolato preferito con un po’ di panna, amalgamare e unire ancora la panna montata. E basta. Aggiungendo un pizzico di fantasia e di frutta fresca, si possono creare dolci al cucchiaio meravigliosi, bellissimi da vedere, se abbinate i colori, e veramente semplici. Nessuno crederà che abbiate fatto questo dolce in meno di 15 minuti. Se preferite, potete preparare questo semplice dolce al cucchiaio anche con albicocche, pesche o ciliegie: tutta frutta a base acquosa che in cottura formerà un delizioso sciroppo.

Visto che siamo in periodo di fragole, oltre a leggere il mio articolo sulle FRAGOLE, CALORIE E PROPRIETA’ , potreste dare una occhiata a tutte le mie RICETTE CON LE FRAGOLE. Per usarle al meglio prima che la stagione finisca: e non dimenticate di fare un po’ di CONFETTURA DI FRAGOLE per avere una scorta di dolcezza per l’inverno. Buona giornata!

Mousse al cioccolato bianco e fragole

MOUSSE AL CIOCCOLATO BIANCO E FRAGOLE

Porzioni: 4 Preparazione: Cottura:
Nutrition facts: 250 calories 20 fat
Rating: 5.0/5
( 1 voted )

Ingredienti

Ingredienti per 6 persone:

250 grammi di cioccolato bianco
100 millilitri di panna liquida fresca
250 millilitri di panna liquida fresca
un pizzico di fior di sale
300 grammi di fragole
il succo di mezzo limone
un cucchiaino di scorza di limone bio grattugiata
3 cucchiai di zucchero semolato
riso soffiato o biscotti sbriciolati, quanto basta

Procedimento

Tritare grossolanamente il cioccolato e metterlo in una ciotola ampia. Portare i 100 millilitri di panna quasi a ebollizione, aggiungere un pizzico di sale, e versare sul cioccolato in modo che ne sia ricoperto. Aspettare un minuto e mescolare il tutto con una spatola, creando una sorta di piccolo vortice nel centro della ciotola, finché tutto il cioccolato non sarà completamente sciolto e fino a che non avrete ottenuto una crema bianca lucida e densa. Fare raffreddare il cioccolato per qualche minuto (dovrebbe arrivare a almeno a 30 gradi; se lo avete, usate un termometro da cucina). Il cioccolato non deve rassodare. Se il cioccolato fosse ancora troppo caldo, quando unirete la panna la mousse si smonterebbe.

Montare i restanti 250 millilitri di panna a neve non fermissima, unire lentamente alla crema di cioccolato, usando una spatola e facendo un movimento dall'alto verso il basso, per incorporare più aria possibile. Quando avrete una crema morbida e aerata, coprire con la pellicola per alimenti. Lasciare riposare in frigorifero per almeno due ore.

Per la composta di fragole: lavare le fragole, tagliarle a pezzetti e metterle in una casseruola con il succo di limone, lo zucchero e un po' di menta fresca (se vi piace). Fare cuocere per 8-10 minuti, finché non avrete ottenuto un sugo morbido e leggermente caramellato. Aggiungere la scorza di limone. Mettere da parte.

Composizione del piatto: versare un po' di composta di fragole sul fondo dei bicchieri, versare la mousse (con un cucchiaio o con l'aiuto di un sac à poche), poi versare un po' di riso soffiato o di biscotti sbriciolati; proseguire con le fragole, poi ancora con la mousse e, per finire, con qualche pezzetto di fragole fresche. Servire immediatamente. Se volete preparare i bicchieri in anticipo, non usate il riso soffiato, perché diventa gommoso: potete invece usare tranquillamente biscotti del tipo frollini o Digestive, perché restano croccanti. Buon appetito!

Hai provato questa ricetta?
Se ti è piaciuta taggami su Instagram @sicilianicreativi

Hai già visto queste ricette?

4 commenti

martina 28 Febbraio 2021 - 09:39

Ciao, complimenti per le tue ricette e i trucchetti per realizzarle al meglio! Vorrei sapere se queste mousse possono essere conservate per un paio di giorni, magari in freezer. Grazie!!

Reply
Ada Parisi 8 Marzo 2021 - 19:30

Ciao, ti ringrazio! Scusa per il ritardo ma il tuo commento era finito nella casella spam. Certo, le puoi conservare in congelatore, ma non più di 2-3 giorni, perché non avendo conservanti perdono gusto facilmente. Prima di usarle devi decongelare in frigorifero per almeno 12 ore.
Ada

Reply
rosario 11 Maggio 2015 - 12:13

ciao,
la ricetta mi sembra buonissima e facile solo una domanda, la quantità di panna da montare sono i 250 millilitri ?

ciao sei grande

Reply
Ada Parisi 11 Maggio 2015 - 12:49

Ciao Rosario, sì. Ho specificato un po’ meglio nel testo: al cioccolato tritato aggiungi i 100 millilitri caldi, e poi monti i 250 a parte. Mi raccomando di fare raffreddare il cioccolato bianco fuso con la panna, prima di unire quella montata, altrimenti la mousse si smonta. Io consiglio di tenere in frigorifero almeno due ore, ma diciamo che più ore sta in frigorifero a rassodare, meglio è. Fammi sapere! E grazie di cuore, Ada

Reply

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web. * By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.