Mini muffin di mais al ribes

Svegliarsi la mattina e trovare un dolcetto fatto in casa, morbido, fragrante, profumato. Sono questi i motivi per cui preparare questi mini muffins di mais al ribes. Che, oltre che belli e buoni, sono anche semplicissimi da fare. Io li faccio in pirottini piccoli piccoli, così mi tolgo lo sfizio di mangiarne anche due (sì, mi prendo in giro da sola…). Al posto del ribes potete mettere quello che volete: uvetta, gocce di cioccolato, mele… Questi dolcetti sono gluten free e adatti ai celiaci e, se usare il latte di mandorle al posto di quello normale (mi viene suggerito da una amica), sono adatti anche per chi è intollerante al lattosio.

 Ingredienti per 10-12 mini muffins o 8 normali:

  • 150 grammi di farina di mais impalpabile, tipo fumetto
  • 75 grammi di farina di mandorle
  • 90 grammi di zucchero semolato extrafine
  • 50 millilitri di latte intero o di mandorle (per intolleranti al lattosio)
  • 3 cucchiai di olio di oliva extravergine leggero
  • la scorza di un limone grattugiato
  • 70 grammi di ribes disidratati
  • 2 uova intere
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere
  • farina di mais quanto basta per cospargere il ribes
  • zucchero a velo per spolverizzare i muffins
  • involucri di carta per muffins

Preriscaldare il forno ventilato a 180 gradi. Immergere i ribes in una tazza di acqua calda per 10 minuti, strizzarli bene, asciugarli e cospargerli di farina di mais.

Sbattere in una ciotola le uova, il latte, l’olio e la scorza di limone, poi unire la farina di mais setacciata insieme al lievito, la farina di mandorle, lo zucchero e i ribes. Mescolare il tutto finché non è amalgamato ma non lavorate molto l’impasto perché altrimenti si appesantisce.

Versare l’impasto nei pirottini di carta e metterli dentro quelli di silicone (o all’interno dell’apposito stampino multiplo per muffins) e infornare per 20-25 minuti.

Fare raffreddare i dolcetti e servirli nei loro pirottini spolverizzati di zucchero a velo.

Dai una occhiata anche a...

2 comments

Not Only Sugar 3 Settembre 2013 at 16:40

Che bontà.. sembrano proprio soffici e buoni..

Not Only Sugar

Reply
Siciliani creativi in cucina 3 Settembre 2013 at 18:00

te lo garantisco… 🙂

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.