fbpx

Lasagne di cavolo rosso e salsiccia

Lasagne con cavolo rosso e salsiccia, senza glutine perché senza pasta! La ricetta di lasagne di oggi, infatti, è senza pasta ma ricchissima di sapore: strati di cavolo rosso con besciamelle al pecorino e un ragù bianco di salsiccia di maiale e finocchietto. Diciamocelo pure, non è che l’avere abolito la pasta abbia dimezzato le calorie del piatto, ma un pochino di meno sono … e senza che il palato venga per nulla penalizzato. Io ho usato una salsiccia in cui la carne era tagliata al coltello, quindi una volta tolto il budello i pezzi erano belli grossi e saporiti. Ho fatto un ragù rapido aggiungendo solo tanti semi di finocchio (con la salsiccia sono perfetti), vino, cipolla e pepe nero. Il cavolo l’ho sbollentato foglia per foglia (fatelo anche voi, avrete una magnifica sorpresa… non vi dico altro ma è davvero particolare) e ho condito tutto con una classica besciamelle al pecorino. Il risultato? Buonissime, sfiziose e diverse dal solito. Provare per credere.

LASAGNE DI CAVOLO ROSSO E SALSICCIA (ricetta senza glutine)

Print This
PORZIONI: 6 TEMPO DI PREPARAZIONE: TEMPO DI COTTURA:

INGREDIENTI

  • 1 cavolo rosso
  • 600 grammi di salsiccia
  • semi di finocchio quanto basta
  • 150 millilitri di vino bianco o rosato
  • uno scalogno
  • poco timo fresco
  • olio extra vergine di oliva. quanto basta
  • sale e pepe, quanto basta
  • 750 grammi di besciamelle (per la ricetta cliccare qui)
  • 80 grammi di pecorino Dop grattugiato da aggiungere alla besciamelle
  • qualche fiocchetto di burro

PROCEDIMENTO

Per preparare le lasagne di cavolo rosso e salsiccia, togliere la salsiccia dal budello, rosolarla in un tegame con un filo d’olio e, quando avrà cambiato colore da ogni lato, unire lo scalogno tritato. Fare appassire la cipolla sempre mescolando, quindi sfumare con il vino ed aggiungere i semi di finocchio. Quando la parte alcolica del vino sarà evaporata, aggiungere mezzo bicchiere di acqua e proseguire la cottura coperto e a fuoco medio per 30 minuti. Scoprire, pepare e unire il timo fresco (non aggiungete sale senza avere assaggiato perché la salsiccia normalmente è molto condita), quindi fare restringere il sugo a fuoco vivo e mettere da parte.

Lavare e pulire il cavolo rosso, staccando le foglie una ad una, quindi sbollentarle per due minuti in acqua bollente leggermente salata alla quale avrete aggiunto un cucchiaino di succo di limone. Mettere le foglie di cavolo su carta assorbente in modo da eliminare l’eccesso d’acqua.

Mescolare alla besciamelle ancora calda il pecorino, fino a completo scioglimento.

Alternare in una pirofila strati di foglie di cavolo, ragù di salsiccia e besciamelle, avendo curo di finire con uno strato di sola besciamelle sulla quale spargere dei fiocchetti di burro. Coprire la pirofila con un foglio di alluminio e infornare a 200 gradi statico. Dopo 20 minuti rimuovere l’alluminio, spostare la funzione del forno su ventilato e cuocere per altri 10 minuti o finché la besciamelle non sarà dorata. Fare riposare le lasagne di cavolo rosso e salsiccia qualche minuto prima di servire. Buon appetito!

Lasagne di cavolo rosso e salsiccia
Lasagne di cavolo rosso e salsiccia

Potrebbero piacerti anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.