Lasagne al salmone e spinaci con besciamelle allo zenzero

Il piatto di oggi è un classico: una lasagna al salmone e spinaci con un tocco creativo, una morbida beesciamelle allo zenzero. Le lasagne sono una ricetta tradizionale della domenica, ma io le propongo in versione natalizia: con il salmone fresco, tanti spinaci e una besciamelle profumata, che dà uno sprint particolare. Potete prepararle con le sfoglie fresche per lasagne, anche verdi (era la mia idea in origine, ma non ne ho trovate). Oppure, potete preparare le sfoglie di lasagna fatte in casa, se non sarete in troppi a cena. Potete usare gli spinaci freschi (ve lo consiglio), ma queste lasagne al salmone e spinaci verranno benissimo anche con gli spinaci surgelati. Basta cuocerli direttamente in padella, con poco burro e scolare l’eventuale acqua in eccesso. E, visto che so che per le feste siamo tutti impegnatissimi, potete preparare queste lasagne il giorno prima e conservarle crude in frigorifero, coperte da pellicola per alimenti, per cuocerle il giorno seguente. Insomma, queste lasagne al salmone e spinaci con besciamelle allo zenzero sono un piatto ricco, gustoso, facile e bello da vedere, perfetto per Natale e Capodanno. Nelle note vi spiego anche perché preferire il salmone selvaggio a quello di allevamento. Salvate la ricetta e date una occhiata anche alle lasagne zucca e salsiccia, alle lasagne con broccoli e scamorza affumicata, alle lasagne con carciofi, caciocavallo e zafferano oppure alle tradizionali lasagne al ragù. Buona giornata!


LASAGNE DI SALMONE E SPINACI (ricetta facile)

Print This
PORZIONI: 6 TEMPO DI PREPARAZIONE: TEMPO DI COTTURA:

INGREDIENTI

  • 250 grammi di sfoglie fresche per lasagna (se volete farla in casa qui trovate la ricetta)
  • 600 grammi di salmone fresco (se possibile salmone selvaggio dell'Alaska)
  • 600 grammi di spinaci freschi (o surgelati)
  • 30 grammi di burro
  • olio extravergine di oliva, quanto basta
  • sale, quanto basta
  • pepe, quanto basta
  • qualche fiocco di burro per le lasagne
  • pecorino o parmigiano grattugiati per le lasagne
  • PER LA BESCIAMELLA ALLO ZENZERO
  • 750 millilitri di latte intero
  • 60 grammi di farina
  • 60 grammi di burro
  • 50 grammi di pecorino grattugiato
  • 30 grammi di parmigiano grattugiato
  • un pezzo di radice di zenzero
  • sale e pepe, quanto basta
  • noce moscata, quanto basta

PROCEDIMENTO

Lasagne al salmone e spinaci con besciamelle allo zenzero

Per preparare le lasagne al salmone e spinaci con besciamelle allo zenzero, vi consiglio di preparare per prima cosa la besciamelle. Versare il latte in un pentolino e portarlo quasi a bollore, spegnere il fuoco. Mettere in un tegame il burro e la radice di zenzero finemente grattugiata: sciogliere il burro a fuoco basso. Togliere il burro dal fuoco e aggiungere la farina: mescolare fino a ottenere un composto denso e senza grumi. Cuocere per pochi minutiil composto (roux) a fuoco molto basso. Aggiungere lentamente (a filo) un poco di latte caldo, mescolando con una frusta, in modo da ottenere una pastella grumi liscia e senza grumi. Poi aggiungere piano piano altro latte, avendo cura di ottenere sempre una pastella liscia e omogenea. Quando la pastella sarà fluida, aggiungere tutto il resto del latte, un po’ di sale e cuocere a fuoco basso, semmpre mescolando, finché la besciamelle non sarà densa. Aggiungere a piacere la noce moscata e un po’ di pepe nero macinato fresco, infine mantecare con il pecorino stagionato grattugiato. Versare la besciamelle in una ciotola e coprire con la pellicola per alimenti a contatto. Lasciare raffreddare.

Pulire il salmone e tagliarlo a cubetti. Saltare il salmone a fuoco alto con poco olio extravergine di oliva. Aggiungere un po’ di sale e pepe nero. Dovete scottare il salmone a fuoco alto solo per pochi secondi: il salmone deve solo cambiare esternamente colore. Mettere da parte il salmone.

Lavare gli spinaci. In un tegame, sciogliere il burro e aggiungere gli spinaci. Potete usare lo stesso procedimento sia per gli spinaci freschi sia per quelli surgelati. Aggiungere un po’ di sale, coprire il tegame e cuocere per cinque minuti circa, finché la verdura sarà tenera. Se usate gli spinaci surgelati, che potrebbero rilasciare un po’ di liquido, scolateli in uno scolapasta in modo che siano asciutti.

Composizione della lasagna al salmone e spinaci con besciamelle allo zenzero. Distribuire in una teglia da forno un po’ di besciamella. Disporre un primo strato di sfoglia per lasagna. Distribuire sulle sfoglie un po’ di salmone, gli spinaci, qualche cucchiaio di besciamelle e aggiungere un po’ di formaggio pecorino o di parmigiano grattugiato. Proseguire con altri strati di sfoglia per lasagna, salmone, spinaci, besciamelle e formaggio, fino ad esaurimento degli ingredienti. Completare l’ultimo strato distribuendo solo un po’ di besciamelle, qualche fiocco di burro e poco formaggio grattugiato.

Preriscaldare il forno a 180 gradi statico. Infornare le lasagne al salmone e spinaci, coprendo con un foglio di carta alluminio. Cuocere per 25 minuti. Rimuovere la carta alluminio e cuocere per altri 10 minuti o finchè non saranno dorate. Lasciare riposare le lasagne al salmone e spinaci con besciamelle allo zenzero per cinque minuti prima di servire. Buon appetito!

SUGGERIMENTI

Ricordate che quando acquistate del salmone è preferibile acquistare il salmone selvaggio dell'Alaska, che non è un pesce di allevamento. Il salmone selvaggio vive in libertà, si nutre di pesci, gamberetti e plancton. Viene pescato in condizioni di naturalità nei mari e nei fiumi dell'Alaska e le sue carni sono compatte, meno grasse rispetto a quelle dei pesci di allevamento. Le carni del salmone contengono percentuali di vitamina D (molto rara negli alimenti), vitamina B6 e B12. Inoltre, contengono alte percentuali di Omega 3 e di acidi grassi polinsaturi.

Dai una occhiata anche a...

2 comments

elisabetta corbetta 5 Dicembre 2018 at 08:43

Ingredienti che adoro per queste magnifiche lasagne
Grazie
Un bacione

Reply
Ada Parisi 6 Dicembre 2018 at 14:04

Grazie Elisabetta <3

Reply

Rispondi a Ada Parisi Cancel Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.