Home » Involtini di melanzane alla caprese

Involtini di melanzane alla caprese

by Ada Parisi
8642 views 5 min read
Involtini di melanzane alla caprese

Involtini di melanzane alla caprese: la ricetta di oggi è fresca e molto, molto semplice a preparare. Questi involtini di melanzane sono perfetti come antipasto freddo estivo. Sottili fette di melanzane infarinate e fritte, che racchiudono un cuore di mozzarella di bufala campana Dop, pomodori e basilico. Insomma, ho messo l’insalata caprese dentro le melanzane.

Involtini di melanzane, altre ricette siciliane

Quando le melanzane sono di stagione (avete già controllato cosa c’è di stagione a luglio?) mi diverto a creare o provare nuove ricette. E gli involtini hanno sempre grande successo. Fanno parte del Dna siciliano. A partire dai golosissimi INVOLTINI DI PASTA E MELANZANE FRITTE, fino a quelli DI MELANZANE FRITTE ALLA SICILIANA (anche in video ricetta). Buoni anche nella versione con le MELANZANE ALLA GRIGLIA, più salutare e leggera.

Gli involtini di melanzane alla caprese si servono freddi, per mantenere inalterato il gusto e la consistenza del pomodoro e soprattutto della mozzarella di bufala. In realtà, si potrebbero anche passare in forno per qualche minuto, ma a mio parere perderebbero la freschezza originaria diventando più pesanti. Vi suggerisco di conservarli in frigorifero, coperti da pellicola per alimenti, e lasciarli a temperatura ambiente per 30 minuti prima di gustarli. In questo modo la mozzarella tornerà alla giusta temperatura, succosa e piena di latte.

Se preferite, potete usare anche melanzane alla griglia, affettate sottilmente e condite con un poco di olio extravergine di oliva e un pizzico di sale.

Io ho inserito gli involtini negli spiedini che uso per preparare le braciole messinesi, alternandoli con foglie di basilico fresco. Li ho serviti in una cena a buffet e hanno avuto un grande successo. Provateli anche voi . e date una occhiata a tutte le mie RICETTE CON LE MELANZANE, oltre al mio articolo su MELANZANE: CARATTERISTICHE, PROPRIETA’ e COME CUCINARLE. Buona giornata!

Involtini di melanzane alla caprese

Involtini di melanzane alla caprese

Porzioni: 4 Preparazione: Cottura:
Nutrition facts: 250 calories 20 fat
Rating: 5.0/5
( 1 voted )

Ingredienti

2 melanzane violette o striate di forma allungata

300 grammi di mozzarella di bufala campana Dop

2 pomodori cuore di bue non grandi

basilico fresco, quanto basta

farina per impanare le melanzane, quanto basta

olio extravergine (o di semi di arachide) per friggere, quanto basta

sale, quanto basta

Procedimento

Involtini di melanzane alla caprese

Involtini di melanzane alla caprese

Gli involtini di melanzane alla caprese sono davvero semplicissimi da preparare. Lavare le melanzane ed eliminare le estremità, poi tagliarle in fette sottili nel senso della lunghezza. Mettere in un piatto un po' di farina, salarla leggermente e impanare le melanzane da entrambi i lati, pressando bene, in modo che la farina aderisca perfettamente.

Portare l'olio extravergine di oliva o di semi di arachide a una temperatura di 170 gradi, facendo attenzione a che l'olio non superi i 180 gradi al massimo. Vi servirà un termometro da cucina. Friggere le melanzane impanate nella farina per pochi minuti, finché non saranno ben dorate. Mettere le melanzane fritte su carta assorbente per qualche minuto e lasciarle raffreddare.

Involtini di melanzane alla caprese

Involtini di melanzane alla caprese

Mentre le melanzane si raffreddano, ricavare dalla mozzarella di bufala 8 bastoncini. Affettare il pomodoro a fette sottili. Lavare e asciugare il basilico.

Adesso facciamo gli involtini seguendo il procedimento che vedete in foto: mettere sulla parte più larga della fetta di melanzana fritta una o due fette di pomodoro, salare pochissimo, aggiungere una foglia di basilico e un pezzo di mozzarella. Arrotolare la melanzana su se stessa e infilare l'involtino in uno spiedino di legno. Alternate gli involtini a foglie di basilico.

Conservarli gli involtini di melanzane alla caprese in frigorifero, coperti da pellicola per alimenti, e lasciarli a temperatura ambiente per 30 minuti prima di gustarli. Buona giornata!

Note

VARIANTI: Se preferite, potete usare anche melanzane alla griglia, affettate sottilmente e condite con un poco di olio extravergine di oliva e un pizzico di sale.
Ovviamente, potete farcire queste melanzane come preferite: mozzarella e prosciutto, mozzarella e pesto genovese, mortadella e scamorza. Non c'è limite alla fantasia.

Hai provato questa ricetta?
Se ti è piaciuta taggami su Instagram @sicilianicreativi

Hai già visto queste ricette?

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web. * By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.