Zucca arrosto, funghi porcini e uova in camicia

Zucca arrosto, funghi porcini e uova in camicia. Una insalata da servire tiepida, con tutti i sapori del bosco e dell’autunno – la zucca e i funghi porcini – e il rosso dell’uovo in camicia morbido e vellutato, oltre alla leggera acidità del formaggio di capra. E’ un piatto facile e divertente da mangiare, che potete servire come antipasto ma anche come piatto unico leggero e gustoso in una porzione un po’ più abbondante, accompagnandolo con pane casareccio tostato. I porcini e la zucca sono tra le mie passioni autunnali e si sposano benissimo insieme, e voi sapete che sono una grande fan delle uova poché, che metterei praticamente dappertutto. Non preoccupatevi per la cottura dell’uovo, seguite i miei suggerimenti e vedrete che non sbaglierete, l’importante è solo che le uova siano freschissime. Buona giornata!

Zucca arrosto, funghi porcini e uova in camicia

Ingredienti per 4 persone: 

  • 600 grammi di zucca
  • sale e pepe quanto basta
  • peperoncino fresco quanto basta
  • olio extravergine di oliva quanto basta
  • 2 spicchi di aglio in camicia
  • 2 foglie di alloro
  • 4 uova freschissime
  • 500 grammi di funghi porcini
  • 120 grammi di formaggio di capra (vi suggerisco qualcosa di morbido, non troppo stagionato)
  • qualche foglia di insalata per guarnire il piatto

Preriscaldare il forno a 200 gradi, rivestire una teglia con la carta forno. Lavare la zucca, privarla dei semi, della buccia e delle parti filamentosi e tagliarla a cubetti. Mettere i cubetti di zucca nella teglia, irrorare con olio extravergine, salare, pepare, condire con il peperoncino, l’alloro e l’aglio in camicia e infornare per 40 minuti o finché la zucca non sarà tenera. Condirla con ancora un filo d’olio e sale mentre è ancora bollente e tenere in caldo.

Pulire i funghi con una spazzola dalla terra (se fossero molto sporchi lavateli sotto un filo d’acqua e asciugateli con estrema cura), quindi tagliarli a cubetti. Saltarli in padella con un filo d’olio extravergine per un minuto appena.

Fare a dadini il formaggio.

Per le uova in camicia: portare a ebollizione l’acqua non salata in una pentola capiente con 3 cucchiai di aceto, sgusciare un uovo per volta e versarlo in un piattino. Con l’aiuto del manico di un cucchiaio creare un vortice nel liquido, quindi farvi scivolare in mezzo l’uovo. Spegnere il fuoco, coprire e attendere un minuto e mezzo, non di più, quindi prendere l’uovo con una schiumarola, scolarlo bene, tenere in caldo e proseguire con le altre tre uova.

Composizione del piatto: disporre armonicamente nei piatti la zucca arrosto, i funghi porcini, i dadini di formaggio. Completare con l’uovo in camicia, salare e pepare e condire con un filo d’olio extravergine, quindi decorare con la lattuga e servire immediatamente accompagnando l’insalata con bruschette di pane casareccio. Buon appetito!

Dai una occhiata anche a...

2 comments

silvia colombo 19 Ottobre 2015 at 14:46

che bontà la provo subito cara Ada! ma una passatina in padella ai porcini non vogliamo dargliela? Che ne pensi? grazie come sempre, sei un display ininterrotto di delizie

Reply
Ada Parisi 19 Ottobre 2015 at 14:54

Silvia ovviamente vanno ripassati in padella! Avevo dimenticato di scrivere la frase! Grazie per avermelo fatto notare (in foto infatti sono cotti) un bacione e fammi sapere!!! Ada

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.