Insalata di polpo con patate e salsa al prezzemolo

Quando arriva l’estate arriva l’insalata di polpo con patate. Un antipasto classico ma che, in porzione più abbondante, è anche un ottimo piatto unico visto che ci sono i carboidrati delle patate, che a me piacciono da impazzire, soprattutto con la salsa prezzemolata e con il ristretto di aceto balsamico. Il polpo deve essere un polpo verace: si dice che, perché venga tenero, lo si debba ‘calare’ nell’acqua per tre volte prima di tuffarlo definitivamente e farlo cuocere per 20 minuti. Non so se sia vero, ma io seguo le indicazioni della mamma e lo faccio così: mi viene sempre bene.

Ingredienti per 4 persone: 

  •  1 chilogrammo di polpo verace
  • una foglia di alloro
  • 10 patate piccole di forma un po’ allungata e regolare
  • un mazzetto di prezzemolo
  • una fetta di pan carrè (solo la parte bianca) o un poco di mollica di pane
  • due cucchiai di aceto di vino rosso
  • olio extravergine di oliva quanto basta
  • il succo di mezzo limone piccolo
  • 100 millilitri di aceto balsamico
  • sale e pepe quanto basta

Cuocere le patate a vapore e con la buccia. Spellarle, farle raffreddare e tagliarle a fettine sottili (io uso l’attrezzo per tagliare a fettine le uova sode e vengono benissimo). Tuffare il polpo per tre volte, tenendolo dalla ‘testa’, in abbondante acqua salata in ebollizione con una foglia di alloro, e alla quarta lasciarlo andare nell’acqua: cuocerlo per 20 minuti e lasciarlo nell’acqua di cottura finché non diventa tiepida. Scolarlo bene e tagliarlo in pezzetti.

Per la salsa prezzemolata, passare al mixer il prezzemolo con il succo di limone, il pane in cassetta, l’aceto e la quantità di olio necessaria a ottenere una salsa densa e lucida. Aggiustare di sale (assaggiate, mi raccomando, assaggiate!) e mettere da parte.

Per la riduzione di aceto balsamico, mettere l’aceto in una padella antiaderente e fatelo bollire a fuoco basso finché non si riduce della metà.

Condire il polpo con la salsa prezzemolata. Servire su un letto di patate e guarnire il piatto con un poco di salsa al prezzemolo, una spolverata di pepe nero macinato fresco e le gocce di riduzione di balsamico.

L’ABBINAMENTO: Per questa ricetta, scegliamo un prodotto di nicchia all’interno della denominazione Gavi. Il Gavi spumante La Mesma Metodo Classico prodotto dall’azienda a conduzione familiare La Mesma (tutta al femminile con Francesca, Anna e Paola). Un brut dai delicati profumi di frutta e fiori bianchi, dalla buona acidità, ben adatto a questo polpo e patate.

Dai una occhiata anche a...

14 comments

Simona 25 Gennaio 2014 at 12:47

L’ho preparato per alcuni amici a cena ed é stato un successone, anche io cuocio il polpo seguendo la stessa tradizione, la salsa prezzemolata é stata un vero successo! Come primo ho invece utilizzato il polpo facendo un bel ragú..sublime!

Reply
Siciliani creativi in cucina 25 Gennaio 2014 at 15:14

Perfetto Simona! Il ragù di polpo è squisito, l’ho preparato da poco anche io con i polpetti e tra poco lo vedrai sul blog! Sono felice che il mio piatto ti sia piaciuto! Un abbraccio grande, Ada

Reply
Silvana 9 Dicembre 2013 at 16:07

sei davvero brava!!!!

Reply
Siciliani creativi in cucina 9 Dicembre 2013 at 16:09

Grazie! Davvero e di cuore! Ada

Reply
Martina 22 Luglio 2013 at 18:50

Ciao, deliziosa questa insalata, se vi va di partecipare è in atto la mia rubrica improvvisata proprio sulle insalate, passa da me: http://lamiacucinaimprovvisata.blogspot.it/2013/07/il-vincitore-di-giugno-e-la-mia-rubrica.html, a presto, ti aspetto, ciao, Martina

Reply
Siciliani creativi in cucina 22 Luglio 2013 at 19:56

Ciao Martina, grazie e benvenuta. Certo che passo da te…

Reply
giovanna bianco 18 Luglio 2013 at 23:29

Che presentazione!!!!

Reply
Siciliani creativi in cucina 19 Luglio 2013 at 12:32

Grazie Giovanna!

Reply
Marina 18 Luglio 2013 at 12:26

Piatto bellissimo e buonissimo. Il polpo in questa stagione è una magnificenza!
Oltre al gusto anche l’occhio ne è felice! Complimenti Ada!

Reply
Siciliani creativi in cucina 18 Luglio 2013 at 12:29

Ciao Marina, grazie davvero! Ada

Reply
giusy 18 Luglio 2013 at 11:30

Leggendo la tua ricetta ho avuto l’impressione di sentire l’odore di mare venire fuori dal computer??? Dipende sicuramente dagli ingredienti che hai usato , che esaltano al massimo il polpo che io adoro. Brava!!! Salutoni

Reply
Siciliani creativi in cucina 18 Luglio 2013 at 12:29

Grazie di cuore Giusy. DIpende certamente dagli ingredienti, che vanno sempre trattati con amore e con rispetto. Un abbraccio, Ada

Reply
Maurizia 18 Luglio 2013 at 08:06

Una presentazione bellissima di un piatto che adoro!
Come sempre sei bravissima!
Buona giornata
Maurizia

Reply
Siciliani creativi in cucina 18 Luglio 2013 at 10:49

Grazie Maurizia! Sei troppo carina…. Ti auguro una giornata splendida, Ada

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.