Home » Gnocchi di patate senza uova

Gnocchi di patate senza uova

by Ada Parisi
474 views
Gnocchi di patate senza uova

Avete mai provato gli gnocchi di patate senza uova? Sono morbidi, deliziosi e perfetti per gli intolleranti alle proteine dell’uovo e per chi segue una ricetta vegana. Gli gnocchi sono una delle mie ricette anti stress preferite, e sono uno dei simboli della cucina italiana. Come sapete, di gnocchi ce ne sono tanti, non solo di patate (con o senza uova) : ci sono gli GNOCCHI DI SEMOLA RIMACINATA, quelli DI RICOTTA, quelli di acqua e farina. Su Instagram potete dare una occhiata alla ricetta veloce in 30 secondi.

Fare gli gnocchi di patate senza uova è rischioso, lo ammetto: avete un unico modo per ottenere un risultato perfetto. Trovare le patate adatte: devono essere farinose, in modo da potere sostituire con il loro amido il legante che normalmente è offerto dall’uovo. Il gusto, però, è strepitoso: perché sanno davvero solo di patate, e restano morbidi e soffici. La ricetta riporta le dosi per 5 persone: non stupitevi se si parla di oltre un chilo di gnocchi, perché sono pesanti e rendono poco e la dose media è di circa 250 grammi a persona. Sono però anche poveri di calorie rispetto a una pasta tradizionale, con appena 150 calorie circa per 100 grammi.

Ricordate che le patate si pelano mentre sono ancora bollenti, altrimenti diventano dure e schiacciarle vi verrà difficile. Potete surgelarli, mettendoli prima su un vassoio in congelatore e poi, quando saranno congelati, mettendoli in un sacchetto gelo ben chiuso, e conservarli fino a un mese. Non è necessario scongelarli prima di cuocerli, potete tuffarli direttamente nell’acqua bollente e leggermente salata. Come sapete, gli gnocchi sono pronti dopo 2 minuti che salgono a galla. Sul condimento degli gnocchi di patate senza uova potete sbizzarrirvi: burro e salvia, pomodoro, ma anche sughi a base di verdure o di pesce, come gli GNOCCHI CON SUGO DI PALAMITA E ZUCCA. Provate ad esempio gli GNOCCHI DI ZUCCA AL GORGONZOLA o quelli CACIO E PEPE CON LE FAVE. Buona giornata!

Gnocchi di patate senza uova

Gnocchi di patate senza uova

GNOCCHI DI PATATE SENZA UOVA

Porzioni: 5 Preparazione: Cottura:
Nutrition facts: 200 calories 20 grams fat
Rating: 5.0/5
( 1 voted )

Ingredienti

DOSI PER 1,5 KG DI GNOCCHI:
1 chilo di patate farinose
300 grammi di farina 00
noce moscata, quanto basta
sale e pepe, quanto basta

Procedimento

 

Gnocchi di patate senza uovaGli gnocchi di patate sono semplicissimi da preparare. Innanzitutto dovete cuocere le patate. Io vi suggerisco di cuocere, con la buccia, al vapore. In questo modo le patate non si impregneranno di acqua e non dovrete aggiungere troppa farina negli gnocchi.

Quando le patate saranno cotte (infilate una forchetta al centro, dovrà entrare facilmente), pelarle mentre sono ancora calde e schiacciarle con uno schiacciapatate. Non lasciate che si raffreddino, altrimenti diventeranno dure e schiacciarle sarà difficile, faticoso e il risultato grumoso.

Mettere la purea di patate ottenuta sul piano di lavoro e aggiungere la farina e il sale. Se vi piacciono, potete aggiungere anche pepe nero e un pizzico di noce moscata. Oppure un po' di scorza di limone grattugiata. Impastare mentre le patate sono ancora calde, fino a ottenere un composto omogeneo, un po' appiccicoso ma sodo.

La quantità di farina deve essere sufficiente a ottenere un impasto che in bocca risulti soffice, ma durante la cottura non si sciolga. Una volta preparato l'impasto, potete coprirlo con pellicola per alimenti e lasciarlo riposare per 30 minuti circa in modo che diventi più sodo. Qualora vi sembrasse troppo umido, aggiungente altri 50 grammi di farina: come vi ho detto, molto dipende dalla qualità delle patate.

Tagliare dei pezzetti di impasto e, su un piano leggermente infarinato, ricavare dei cilindri allungati di circa un centimetro e mezzo-due centimetri di diametro. Tagliare i cilindri in pezzetti di circa 2 centimetri. Se volete fare le classiche 'strisce' potete rotolarli su una forchetta o sull'attrezzo apposito per fare gli gnocchi. Lessare gli gnocchi di patate senza uova in abbondante acqua salata: saranno pronti uno o due minuti dopo essere saliti a galla. Mi raccomando: una volta cotti gli gnocchi vanno "pescati" con una schiumarola e adagiati nel sugo o direttamente nel piatto, e non messi in uno scolapasta: sono delicatissimi. Buon appetito!

Hai provato questa ricetta?
Se ti è piaciuta taggami su Instagram @sicilianicreativi

Hai già visto queste ricette?

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web. * By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito usa cookies di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Ok Read More