fbpx

Gateau di patate con salsa e melanzane fritte

Gateau di patate con salsa e melanzane fritte: ricetta siciliana deliziosa

Gateau di patate con salsa di pomodoro e melanzane fritte. Un gateau estivo, buono tiepido e freddo, con tutti i colori e i sapori della Sicilia. Una variazione gustosissima del TRADIZIONALE GATEAU DI PATATE, alto, morbido, saporito, con il formaggio filante e il salame, che trovate anche in VIDEO RICETTA sul mio canale YouTube.  Per non parlare della ricetta del GATEAU DI PATATE AL RAGU’.

Il gateau di patate con salsa di pomodoro e melanzane fritte è una torta rustica prettamente estiva da fare e rifare per stuzzicare i vostri ospiti o semplicemente per godervi una serata in famiglia. Le foto sono scattate con il cellulare nella casa al mare: non sono meravigliose, ma rendono comunque l’idea. La classica base di patate condite con prezzemolo, formaggio grattugiato e uova, si arricchisce di una farcia morbida e golosissima. Salsa di pomodoro ristretta, melanzane fritte e formaggio filante. Un po’ di basilico a profumare il tutto e sono certa che mi ringrazierete!

Questa è una delle varianti del gateau di patate della mia famiglia, insieme al GATEAU CON LA ZUCCA NELL’IMPASTO E I FUNGHI. Se in inverno preferiamo quello tradizionale o quello con il ragù, in estate non ci sono dubbi e quello con le melanzane fritte è il re indiscusso della nostra tavola. Ed è anche un buon modo per riciclare sugo di pomodoro e melanzane avanzate da parmigiane o paste al forno. Ora vi lascio andare a fare la spesa. Buon giornata!

GATEAU DI PATATE CON SALSA E MELANZANE FRITTE (ricetta siciliana)

Print This
PORZIONI: 8 TEMPO DI PREPARAZIONE: TEMPO DI COTTURA:

INGREDIENTI

  • 2 kg di patate a pasta gialla
  • un uovo intero
  • 60 grammi di Parmigiano Reggiano Dop grattugiato
  • 40 grammi di pecorino stagionato Dop grattugiato
  • prezzemolo fresco, quanto basta
  • 50 grammi di burro
  • sale e pepe, quanto basta
  • 250 grammi di scamorza o provolone tagliato a dadini
  • 2 melanzane
  • 750 millilitri di passata di pomodoro
  • olio extravergine di oliva, quanto basta
  • basilico, quanto basta
  • olio di semi di arachide per friggere, quanto basta
  • pane grattugiato, quanto basta
  • burro, quanto basta

PROCEDIMENTO

Gateau di patate con salsa e melanzane fritte

Per preparare il gateau di patate con salsa e melanzane fritte, lessare le patate in abbondante acqua salata. Quando le patate sono ancora calde, pelarle e schiacciarle con lo schiacciapatate. Aggiungere il burro fuso, il parmigiano, il pecorino, il prezzemolo tritato finemente, e l’uovo intero. Impastare con la punta delle dita e assaggiare, quindi aggiustare di sale e di pepe.

Lavare con cura le melanzane (io uso le violette striate, dolci e senza semi), tagliarle a fette e friggerle in abbondante olio di semi di arachide fino a doratura.

Preparare la salsa di pomodoro: mettere in un tegame olio extravergine e la salsa. Salare, unire un po’ di zucchero (se come me preferite le passate un po’ più dolci), qualche foglia di basilico fresco se è di stagione e cuocere coperto per 20 minuti o finché il sugo non sarà denso e ben ristretto.

Preriscaldare il forno statico a 180 gradi.

Imburrare una tortiera a cerniera e spolverizzarla con il pane grattugiato. Disporre nella tortiera metà dell’impasto di patate, ricoprendo sia il fondo sia i lati. Distribuire sulle patate la salsa di pomodoro, quindi il formaggio a dadini e le melanzane fritte a pezzetti. Coprire con l’impasto di patate rimasto e ungere leggermente la superficie del gateau con olio extravergine di oliva o, se preferite, con un po’ di burro fuso. Infornare e cuocere per 40 minuti o fino a doratura. Servite il gateau di patate con salsa e melanzane fritte quando è caldo ma non bollente. Buon appetito!

Gateau di patate con salsa e melanzane fritte

SUGGERIMENTI

Se volete dare al gateau un aspetto più rustico, potete spolverizzare la superficie, già unta con olio o burro, con pane grattugiato.

Gateau di patate con salsa e melanzane fritte

Potrebbero piacerti anche

2 comments

elisabetta corbetta 26 Settembre 2018 at 08:47

Lo adoro

Reply
Ada Parisi 27 Settembre 2018 at 16:29

Grazie!

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.