Gateau di patate con salsa e melanzane fritte

Amanti del gateau di patate, a me. Se anche voi siete innamorati del tradizionale gateau di patate, alto, morbido, saporito, con il formaggio filante e il salame e se avete già provato la mia ricetta del gateau di patate al ragù, oggi ho una ricetta sfiziosissima di cui non riuscirete più a fare a meno: gateau di patate con salsa di pomodoro e melanzane fritte. Una torta rustica prettamente estiva (ma le melanzane a settembre ci danno ancora soddisfazione), da fare e rifare, per stuzzicare i vostri ospiti o semplicemente per godervi una serata in famiglia. Le foto sono scattate con il cellulare nella casa al mare, ma rendono comunque l’idea. La classica base di patate condite con prezzemolo, formaggio grattugiato e uova, si arricchisce di una farcia morbida e golosissima: salsa di pomodoro ristretta, melanzane fritte e formaggio filante. Un po’ di basilico a profumare il tutto e sono certa che mi ringrazierete! Questa è una delle varianti del gateau di patate della mia famiglia: se in inverno preferiamo quello tradizionale o quello con il ragù, in estate non ci sono dubbi e quello con le melanzane fritte è il re indiscusso della nostra tavola, ed è anche un buon modo per riciclare sugo di pomodoro e melanzane avanzate da parmigiane o paste al forno. Ora vi lascio andare a fare la spesa. Buon giornata!

GATEAU DI PATATE CON SALSA E MELANZANE FRITTE (ricetta siciliana)

Print This
PORZIONI: 8 TEMPO DI PREPARAZIONE: TEMPO DI COTTURA:

INGREDIENTI

  • 2 kg di patate a pasta gialla
  • un uovo intero
  • 60 grammi di Parmigiano Reggiano Dop grattugiato
  • 40 grammi di pecorino stagionato Dop grattugiato
  • prezzemolo fresco, quanto basta
  • 50 grammi di burro
  • sale e pepe, quanto basta
  • 250 grammi di scamorza o provolone tagliato a dadini
  • 2 melanzane
  • 750 millilitri di passata di pomodoro
  • olio extravergine di oliva, quanto basta
  • basilico, quanto basta
  • olio di semi di arachide per friggere, quanto basta
  • pane grattugiato, quanto basta
  • burro, quanto basta

PROCEDIMENTO

Gateau di patate con salsa e melanzane fritte

Per preparare il gateau di patate con salsa e melanzane fritte, lessare le patate in abbondante acqua salata. Quando le patate sono ancora calde, pelarle e schiacciarle con lo schiacciapatate. Aggiungere il burro fuso, il parmigiano, il pecorino, il prezzemolo tritato finemente, e l’uovo intero. Impastare con la punta delle dita e assaggiare, quindi aggiustare di sale e di pepe.

Lavare con cura le melanzane (io uso le violette striate, dolci e senza semi), tagliarle a fette e friggerle in abbondante olio di semi di arachide fino a doratura.

Preparare la salsa di pomodoro: mettere in un tegame olio extravergine e la salsa. Salare, unire un po’ di zucchero (se come me preferite le passate un po’ più dolci), qualche foglia di basilico fresco se è di stagione e cuocere coperto per 20 minuti o finché il sugo non sarà denso e ben ristretto.

Preriscaldare il forno statico a 180 gradi.

Imburrare una tortiera a cerniera e spolverizzarla con il pane grattugiato. Disporre nella tortiera metà dell’impasto di patate, ricoprendo sia il fondo sia i lati. Distribuire sulle patate la salsa di pomodoro, quindi il formaggio a dadini e le melanzane fritte a pezzetti. Coprire con l’impasto di patate rimasto e ungere leggermente la superficie del gateau con olio extravergine di oliva o, se preferite, con un po’ di burro fuso. Infornare e cuocere per 40 minuti o fino a doratura. Servite il gateau di patate con salsa e melanzane fritte quando è caldo ma non bollente. Buon appetito!

SUGGERIMENTI

Se volete dare al gateau un aspetto più rustico, potete spolverizzare la superficie, già unta con olio o burro, con pane grattugiato.

Dai una occhiata anche a...

2 comments

elisabetta corbetta 26 Settembre 2018 at 08:47

Lo adoro

Reply
Ada Parisi 27 Settembre 2018 at 16:29

Grazie!

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.