Frittate di foglie di rapa con panna acida

Frittate di foglie di rapa con panna acida. Lo sapevate che le foglie delle rape e dei ravanelli sono commestibili? Anzi, sono buonissime: carnose, saporite e leggermente piccanti. Sabato al mercato ho trovato le rape bianche: in attesa di escogitare un modo per cucinare le rape, ho utilizzato le foglie facendo delle mini frittate cotte al forno, insaporite con una spruzzata di pecorino, che ho servito come finger food accompagnate con un po’ di panna acida montata. Semplicissime, gustose e di riciclo.

Ingredienti per 8 persone:

per le frittate

  •  le foglie di 4 rapa (circa 100 grammi)
  • 3 cucchiai di pecorino stagionato Dop grattugiato
  • 2 cucchiai di grana padano Dop grattugiato
  • 4 cucchiai di panna liquida fresca
  • 4 uova
  • sale e pepe quanto basta
  • per la panna acida cliccate qui(preparatene 150 grammi, sono più che sufficienti)
  • stampini monoporzione per mini muffin
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaio di pane raffermo grattugiato

Preriscaldare il forno a 200 gradi ventilato. Lavare le foglie di rapa e tritarle grossolanamente al coltello. Mettere in una padella 2 cucchiai di olio, farlo scaldare e saltare a fuoco alto per un minuto le foglie di rapa, dovranno solo appassire leggermente per non perdere sapore e consistenza. In una ciotola sbattere le uova con il pecorino, il grana, la panna, il sale e il pepe, unire le foglie di rapa e mescolare bene il tutto, poi versare il composto negli stampini, cospargere con poco pane grattugiato e infornare per 10 minuti: quando le frittate saranno gonfie, dorate ma ancora soffici sfornare e lasciare intiepidire.

Montare la panna acida con le fruste elettriche o la frusta a mano. Servire le frittate accompagnandole con un cucchiaino di panna acida montata  (lasciatele raffreddare altrimenti la panna acida si scioglierà). Buon appetito!

 L’ABBINAMENTO: Un rosato frizzante è quello che suggeriamo di provare con queste frittate. Abbiamo scelto un Chiaretto Doc spumante, prodotto dall’azienda Valetti: con profumi floreali e di piccoli frutti rossi e con un gusto fresco.

Dai una occhiata anche a...

8 comments

Adri 6 Gennaio 2014 at 17:13

Che belle frittate! Complimenti!!

Reply
Siciliani creativi in cucina 6 Gennaio 2014 at 17:16

Grazie, e benvenuta sul mio blog!

Reply
Maurizia Le Ricette dl Pozzo Bianco 31 Dicembre 2013 at 20:07

Sempre super ricette….. Buon 2014,
Maurizia

Reply
Siciliani creativi in cucina 1 Gennaio 2014 at 02:03

Maurizia un abbraccio grande, buon anno!!!

Reply
Candida 31 Dicembre 2013 at 08:58

Un’altra delle tue bellissime idee…non lo sapevo!
Buon anno carissima
Candida

Reply
Siciliani creativi in cucina 31 Dicembre 2013 at 12:16

Ciao Candida! Neanche io prima di provare… un abbraccio e buon anno!!!!

Reply
Simona La casa del coniglio bianco 30 Dicembre 2013 at 23:06

Grazie della splendida proposta Ada e buon Anno!!!!!!!!!!!

Reply
Siciliani creativi in cucina 31 Dicembre 2013 at 12:16

Ciao Simona! Grazie! Buon anno anche a te!

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.