Home » Frittata di ceci e cipolle

Frittata di ceci e cipolle

by Ada Parisi
17177 views 5 min read

Oggi un piatto che per me è stato una scoperta: la frittata di ceci e cipolle. Una ricetta semplicissima, che ho preparato per utilizzare quel residuo di farina di ceci che avevo da mesi nell’armadio: pur amandole, non avevo voglia di preparare le panelle (e soprattutto non avevo voglia di friggerle) e non volevo accendere il forno per cuocere la farinata. Così, ho deciso di provare la ricetta vista qualche volta su alcuni siti di ricette vegane e mi sono lanciata sulla frittata, arricchita da tanta, ma tanta cipolla caramellata e prezzemolo. Devo dire che questa frittata vegana mi è piaciuta moltissimo: non è, con tutta evidenza, una frittata, salvo che nell’aspetto che genericamente la richiama, ma per chi ama la farina di ceci sarà una vera rivelazione. E se siete vegani forse potreste trovare qualcosa di vostro interesse tra tutte le mie RICETTE VEGANE.

Le varianti

Morbida, quasi cremosa, la frittata di ceci è valorizzata dal gusto dolce della cipolla caramellata. Per renderla più ricca potete aggiungere oltre alla cipolla anche zucchine e carote, oppure asparagi e piselli: rosolate tutte le verdure in olio e sale in modo da insaporirle bene, e le verdure renderanno la frittata ancora più gustosa.

Il consiglio

La frittata di ceci e cipolle è facilissima e molto veloce da preparare: mi raccomando, però, abbiate l’accortezza di preparare l’impasto con almeno un paio d’ore di anticipo (nulla vi vieta di prepararlo la sera prima e conservarlo in frigorifero), così da rendere la farina di ceci più digeribile, visto che la cottura sarà piuttosto rapida. Il gusto non è quello della frittata, ma è decisamente buono, soprattutto per chi adora le panelle o la farinata: è ottima calda ma anche fredda, il giorno dopo. Mi sembra anche un’ottima soluzione per il pranzo in ufficio, perché è pratica da trasportare e non si deve neanche riscaldare. E sono certa che, anche se foste quanto di più lontano dai vegani si possa immaginare, questa rustica frittata di ceci e cipolle vi piacerà. Vogliamo scommettere? Buona giornata.

FRITTATA DI CECI E CIPOLLE (ricetta vegana)

Porzioni: 8 Preparazione: Cottura:
Nutrition facts: 250 calories 20 fat
Rating: 4.5/5
( 2 voted )

Ingredienti

300 grammi di farina di ceci

600 millilitri di acqua minerale naturale (anche frizzante)

olio extravergine di oliva, quanto basta

sale e pepe, quanto basta

5 grosse cipolle

prezzemolo, quanto basta

Procedimento

Frittata di ceci e cipolle (vegana)

Per preparare la frittata di ceci e cipolle, dovete innanzitutto preparare l'emulsione di ceci e acqua. Mettere la farina di ceci in una ciotola capiente. Aggiungere a filo l'acqua (naturale o frizzante), mescolando il composto con una frusta. Mescolare rapidamente in modo da ottenere dapprima una pastella liscia e senza grumi e poi, quando avrete versato tutta l'acqua,, un composto fluido e liscio. Aggiungere al composto sale e pepe secondo il vostro gusto (io ho abbondato con il pepe), coprire con pellicola per alimenti e lasciare riposare per almeno due ore (ma anche per tutta la notte).

Se vi piacciono i gusti speziati, potete aggiungere al composto di ceci anche curcuma, paprika o un pizzico di curry.

Mentre il composto per la frittata di ceci vegana riposa, affettare sottilmente le cipolle. Non preoccupatevi se vi sembreranno troppe, vedrete che in cottura si ridurranno molto. Mettere le cipolle in un tegame ampio, aggiungere l'olio extravergine di oliva e due cucchiai di acqua minerale. Salare e cuocere coperto finché le cipolle non saranno morbide, poi togliere il coperchio e cuocere ancora a fuoco basso finché le cipolle non saranno appassite e non avranno preso un bel colore dorato.

Tritare finemente il prezzemolo. Unire il prezzemolo e le cipolle tritate al composto di ceci e acqua, quindi aggiungere 4 cucchiai di olio extravergine di oliva ed emulsionare il tutto con una frusta.

Io volevo preparare una frittata di ceci e cipolle alta e rustica, quindi ho utilizzato una padella di 28 centimetri di diametro e vi ho versato tutto il composto. Se volete preparare delle frittate più sottili, dividete il composto in due parti e preparate due frittate.

Per preparare la frittata di ceci si procede come per una normale frittata: versare un po' di olio nel tegame e, quando l'olio sarà caldo, aggiungere il composto di ceci e cipolle. Visto che la frittata di ceci deve cuocere di più di quella a base di uova, vi consiglio di coprire il tegame con un coperchio e cuocere a fuoco basso per almeno 10 minuti o finché la parte superiore della frittata non sarà leggermente coagulata. A questo punto, staccate la frittata dai bordi con una paletta e giratela su se stessa con l'aiuto del coperchio. Rimettetela in padella e proseguite la cottura per altri 5-7 minuti. La superficie della frittata deve risultare dorata. Servite la frittata di ceci e cipolle con una bella insalata di pomodoro: l'umidità e il sughetto del pomodoro renderanno questa frittata vegana ancora più gustosa. Buon appetito!

L'ABBINAMENTO: BirrArpa, ideata dall'azienda agricola "Contadino di Galluzzo", che si trova a Sambuca di Sicilia. BirrArpa è una birra non filtrata, non pastorizzata, chiara, beverina, con un amaro leggero, dissetante e molto fresca. Si sposa bene con ceci e cipolle e con un contorno fresco come il pomodoro. Essendo una cosiddetta "bier firm" è prodotta nell'impianto del Birrificio Toscano Birra dell'Elba a Portoferraio (Livorno). Viene realizzata con frumento siciliani, coltivati senza uso di prodotti chimici.

Note

La frittata di ceci è la classica ricetta 'svuota frigo': potete arricchirla con tutte le spezie o le verdure che avete in frigorifero. La cosa fondamentale è rosolare bene tutte le verdure in modo che apportino alla frittata più gusto. Secondo me, la frittata di ceci si sposa particolarmente bene con verdure dai toni dolciastri, come carote, cipolle, piselli e zucchine che in cottura, con la caramellizzazione del naturale contenuto di zuccheri, diventano ancora più dolci e gustose.

Hai provato questa ricetta?
Se ti è piaciuta taggami su Instagram @sicilianicreativi

Hai già visto queste ricette?

4 commenti

Agostina Candiani 21 Ottobre 2018 - 12:14

Non sono vegana ma questo piatto mi stuzzica molto e lo farò di certo appena mi sarò procurata i ceci. Per oggi devo finire le castagne che mi ha regalato il mio vicino e guarderò su tuo sito se c’è qualche buona idea. Complimenti!

Reply
Ada Parisi 22 Ottobre 2018 - 10:54

Ciao Agostina! Anche io non sono vegana ma questa frittata è buonissima. Poi sono una appassionata di ceci e farina di ceci, da buona siciliana. Certo, sul sito trovi diverse ricette con le castagne, sia dolci sia salate. Cerca RICETTE CON CASTAGNE. Un caro saluto, Ada

Reply
elisabetta corbetta 19 Ottobre 2018 - 08:44

Super gustosa

Reply
Ada Parisi 19 Ottobre 2018 - 12:54

grazie Elisabetta

Reply

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web. * By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.