Fondente al cioccolato e lamponi (senza glutine)

Fondente al cioccolato e lamponi, senza glutine

Fondente al cioccolato e lamponi: un dolce delizioso, senza glutine, riservato agli amanti del cioccolato. Da preparare anche per San Valentino, quando un dessert al cioccolato è sempre un’ottima scelta. Soprattutto visto che questo fondente, fatto con soli 4 ingredienti, è accompagnato da una deliziosa salsa di caramello alla arancia e da tanti lamponi freschi. Che rendono il dolce elegante e, con la loro acidità, contrastano piacevolmente con il gusto denso e intenso del fondente al cioccolato.

Se amate i dolci al cioccolato e cercate ispirazione (non solo per il 14 febbraio), non dimenticate di dare una occhiata alle mie 23 RICETTE DI DOLCI FACILI E RAFFINATI AL CIOCCOLATO. Dalle torte alle crostate, passando per deliziosi dolci al cucchiaio e deliziose specialità siciliane come la CROSTATA RICOTTA E CIOCCOLATO.

Il fondente al cioccolato  e lamponi è senza glutine, quindi è il dolce perfetto per i celiaci. Anche se la quantità notevole di burro lo rende decisamente calorico. La ricetta è di Ernst Knam, che ha trasformato questo dolce rustico francese in un dessert davvero raffinato. I lamponi sono una mia aggiunta personale, perché non amo la dolcezza eccessiva e avevo bisogno di una nota acidula che rendesse il dolce più interessante.

Il dolce è molto, molto semplice da preparare, però vi dico subito che dovete avere pazienza con i tempi di cottura. Il fondant al cioccolato, infatti, cuoce in forno a bagnomaria per almeno 2 ore e trenta a 140 gradi. Solo così manterrà quella morbidezza interna che ne è la caratteristica principale

Se volete provare una versione più rustica del fondente al cioccolato, sotto forma di torta cotta in forno, non perdete il FONDANT AU CHOCOLAT nella ricetta originale francese. Una poesia. Se cercate altre idee per DOLCI SENZA GLUTINE, tra cui la buonissima  TORTA SOFFICE DI NOCCIOLE. E ora vi auguro buona giornata.

FONDENTE AL CIOCCOLATO E LAMPONI (senza glutine)

Print This
PORZIONI: 6 TEMPO DI PREPARAZIONE: TEMPO DI COTTURA:

INGREDIENTI

  • PER IL FONDENTE AL CIOCCOLATO:
  • 250 grammi di cioccolato fondente al 70%
  • 225 grammi di burro
  • 4 uova
  • 125 grammi di zucchero a velo
  • un pizzico di sale fino
  • PER LA SALSA:
  • 100 grammi di zucchero semolato
  • 250 millilitri di spremuta di arancia
  • 25 millilitri di Cointreau
  • 3 grammi di farina di riso o fecola di patate o maizena
  • lamponi freschi, quanto basta

PROCEDIMENTO

Fondente al cioccolato e lamponi: ricetta facilissima di Ernst Knam

Per preparare il fondente al cioccolato, preriscaldare il forno a 140 gradi statico. Spezzettare in modo grossolano il cioccolato e scioglierlo a bagnomaria o al microonde con il burro.

Mentre il cioccolato e il burro si sciolgono, mettere in una frusta le uova intere con lo zucchero a velo e un pizzico di sale. Mescolare con una frusta velocemente per amalgamare gli ingredienti: non dovete montarli ma solo ottenere una crema omogenea. Quando il cioccolato e il burro saranno fusi, mescolare per amalgamarli e lasciare raffreddare fino a una temperatura di 35 gradi. Quando il cioccolato sarà tiepido, aggiungerlo al composto di uova e zucchero, mescolando con cura fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.

Imburrare e infarinare uno stampo da plumcake (se volete tagliare il dolce a fette)  o rotondo (se volete tagliarlo come una torta) e foderarlo con cura con la pellicola per alimenti. Versare l’impasto per il fondente al cioccolato nello stampo, livellarlo e cuocere a 140 gradi a bagnomaria in forno statico per 2 ore e mezzo circa. Per la cottura a bagnomaria dovete mettere lo stampo all’interno di una teglia riempita di acqua fino a metà della altezza dello stampo. Non preoccupatevi, perché la cottura a 140 gradi a bagnomaria non danneggia minimamente la pellicola per alimenti.

Fondente al cioccolato e lamponi: ricetta facilissima di Ernst Knam

Per la salsa, mettere lo zucchero in un pentolino e cuocere a fuoco bassissimo finché lo zucchero non assumerà un colore dorato scuro. A questo punto, aggiungere la spremuta di arance e lasciare che la salsa si riduca della metà. Vedrete che lo zucchero inizialmente si coagulerà ma poi, con la cottura, tornerà a sciogliersi. In una ciotola, sciogliere la farina di riso o la fecola nel Cointreau (potete usare anche rum). Quando la salsa al caramello e succo di arancia si sarà ridotta della metà, unire il composto di liquore e fecola e mescolare fino ad ottenere una emulsione omogenea e liscia. La salsa, raffreddando, si addenserà.

Sfornare il fondente al cioccolato dopo che si sarà completamente raffreddato. Potete conservare il fondente in frigorifero fino al momento di utilizzarlo. Servire il fondente al cioccolato con la salsa di caramello alla arancia e decorarlo con i lamponi freschi. Buon appetito!

Fondente al cioccolato e lamponi (senza glutine)
Fondente al cioccolato e lamponi (senza glutine)

Potrebbero piacerti anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.