Tortini di patate, fave e piselli

Tortini di patate, fave e piselli. Metti la bella stagione, una serata calda, un bel terrazzo con fiori e senza zanzare. Una cena tra amici e una bottiglia fredda di birra. Secondo voi, questi finger food, queste mini frittatine al forno con patate, piselli e fave, non mettono subito allegria e voglia di chiacchierare? Semplicissime da preparare, sono talmente piccole che si mangiano in un boccone e, visto che una tira l’altra, dovrete prepararne un bel po’… Questa ricetta ha vinto il “Green food e gli Chef del Paesaggio” all’interno della rassegna ‘I maestri del paesaggio’ di Bergamo nel 2013.

Ingredienti per circa 20 finger food:

  • 20 stampini in silicone per mini muffin (i miei hanno un diametro di circa 5 centimetri)
  • 3 uova
  • 10o millilitri di panna liquida fresca
  • 30 grammi di pecorino stagionato Dop grattugiato
  • 30 grammi di parmigiano Reggiano Dopo grattugiato
  • 500 grammi di patate
  • 200 grammi di piselli già sgranati
  • 250 grammi di fave già sgranate
  • sale e pepe quanto basta
  • un pizzico di paprika dolce
  • olio extra vergine di oliva quanto basta
  • mezza cipolla bianca
  • una manciata di prezzemolo tritato

Preriscaldare il forno ventilato a 200 gradi. Tritare sottilmente la cipolla. Sbucciare le patate e tagliarle a fettine sottili con un coltello o con la mandolina. Mettere un filo di olio in una padella e unire la cipolla: farla soffriggere e, quando sarà appassita, aggiungere le patate. Salare e pepare e fare cuocere coperto, unendo via via poca acqua calda se necessario, per 5 minuti. Alzare il fuoco e aggiungere la paprika dolce, i piselli e le fave e fare cuocere il tutto, ancora coperto, per circa 15 minuti.

In una ciotola sbattere le uova con la panna, il parmigiano, il prezzemolo e il pecorino. Unire le verdure e mescolare bene. Mettere il composto nei pirottini di silicone e infornare per 10 minuti, finché il tortino non sarà gonfio e dorato. Fare raffreddare un minuto o due, sformare e servire. Se vi piace, potete accompagnare i tortini finger food con qualche goccia di aceto balsamico stravecchio.

L’ABBINAMENTOUna birra per questi tortini di patate, fave e piselli. Con i suoi aromi fruttati che addolciscono il gusto amaro, questa 4 luppoli lager prodotta dal birrificio Angelo Poretti fa al caso nostro: patate, fave, piselli, i sapori dell’uovo e di parmigiano e pecorino ci vanno a braccetto. Una birra fresca, dalla schiuma fine e dal corpo leggero, per un piatto spensierato ma che invita a proseguire i bis all’infinito.

 

Dai una occhiata anche a...

10 comments

Maurizia 26 Luglio 2013 at 20:26

E’ la ricetta vincitrice green, quindi non posso che studiar la bene!
Bye
Maurizia

Reply
Siciliani creativi in cucina 26 Luglio 2013 at 23:10

Ah sì… una frittata da studiare per decenni! Ma va…. Bacioni!

Reply
Tatiana 12 Giugno 2013 at 14:02

oltre ai soliti colori che in estate sono il massimo in cucina, questa ricetta è estremamente interessante anche per la presenza della paprica che sposa il dolce dei piselli e fave, Taty

Reply
Siciliani creativi in cucina 12 Giugno 2013 at 15:26

Ciao Taty! Amo la paprika e uso molto quella dolce (mi piace anche piccante ma il mio compagno preferisce sopravvivere). Un bacione

Reply
giusy 12 Giugno 2013 at 10:22

Vado pazza per il finger food e questi sono veramente deliziosi oltre che buoni!!! Ne prendo nota per una cena estiva.

Reply
Manu 12 Giugno 2013 at 08:10

Ciao Ada, davvero ricetta molto simpatica!
Io mi chiamo Emanuela, sono di Milazzo, praticamente vicine di casa, anche se pure io ora vivo fuori dalla Sicilia. Anch’io ho appena aperto un blog e mi farebbe piacere lo vedessi, magari qualche consiglio!
A presto

Reply
Siciliani creativi in cucina 12 Giugno 2013 at 13:24

Grazie, certo che lo guardo, appena ho un attimo di tempo. Spero di rivederti qui ma ci vediamo certamente da te, Ada

Reply
Ash- foodfashionparty@blogspot.com 12 Giugno 2013 at 07:17

With a bowl of hot soup…these would be perfect..

Reply
Siciliani creativi in cucina 12 Giugno 2013 at 13:24

Thanks!

Reply
conunpocodizucchero.it 12 Giugno 2013 at 06:57

che bellini!!!! e che presentazioni da ristorante sti facendo utimamente Adina!!!!

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.