Home » Dove mangiare » Ristoranti in giro per l’Italia » La Bettola (Pistoia)

La Bettola (Pistoia)

by Ada Parisi
La Bettola (a Pistoia)

Vi lascio un indirizzo sicuro per mangiare a Pistoia, soprattutto se volete gustare i piatti della tradizione. È il ristorante La Bettola. Si trova nei pressi dell’ospedale del Ceppo, poco lontano dalle zone affollate di turisti, ed è gestito dalla brava e gentilissima Paola Pazzagli. Ottimi i salumi, soprattutto il prosciutto toscano, e i pecorini. Non è un dolce tipico pistoiese, ma vi consiglio anche la zuppa inglese. E i cantucci che Paola prepara, come tutto il resto, personalmente. Vedrete che questo ristorante ha un rapporto qualità-prezzo veramente raro: antipasti a 7 euro, primi piatti da 6 a 8 euro, secondi piatti da 6 a 10 euro, contorni e dolci a 4 euro.

La Bettola (a Pistoia)

 Al di là di un’ottima materia prima, dai salumi ai pecorini toscani, fino alle carni, visto che Paola fa la spesa dal suo macellaio di fiducia, come se si trattasse della spesa di casa, i piatti che propone sono molto rari. La zuppa del carcerato, fatta con pane bianco trippa e lampredotto, la farinata con cavolo nero, l’insalata di musetto, i tortelli di patate al ragu di cinta senese, il collo di pollo ripieno, lo stufato di lampredotto e trippa dentro una pagnotta, i fegatelli di maiale arrosto. Persino i cantucci (nella versione morbida e non tostata) sono fatti in casa.

La Bettola (a Pistoia)

Alta la qualità delle materie prime, molto abbondanti le porzioni. Consigliatissimo. Ricordate, tra l’altro, che nel 2017 Pistoia sarà la capitale italiana della cultura. Vale davvero una visita.