fbpx

Da Renzo (Siamaggiore, in Sardegna)

Da Renzo a Siamaggiore

Da Renzo a Siamaggiore

Pesce più che fresco, buonissimi i crudi di mare, abbondanti e ben conditi i primi piatti, bonus per l’entrée di polentina al burro con calamari, e a fine pasto le sfogliatine calde, i dolci di Carnevale e i passiti di Sanluri offerti dalla casa. Il ristorante é Da Renzo, a Siamaggiore, in provincia di Oristano, ad appena 10 chilometri dalle spiagge del Sinis. Da Renzo è anche locanda, con camere.

Da Renzo a Siamaggiore

Da Renzo a Siamaggiore

Interni molto vasti, ben arredati (mix di modernità e antiquariato), che rivelano la vocazione per ricevimenti e matrimoni. Personale di sala gentile, a tratti un poco troppo pressante. Prezzi a mio parere decisamente sopra la media (cosa che stupisce in Sardegna), pur se non si discute la qualità del pescato e della cucina, soprattutto sugli antipasti (da 15 a 30 euro) con porzioni decisamente risicate e sui primi piatti (16 – 25 euro), secondi a base di muggine a 4 euro l’etto e astice a 10 euro l’etto; prezzi molto più contenuti sui dolci (5 euro per sebadas, tortino al cioccolato o crema catalana).

Da Renzo a Siamaggiore

Da Renzo a Siamaggiore

Buona la carta dei vini regionali con ricarichi, al contrario dei piatti in menù, molto contenuti. Da provare se non avete paura di spendere mediamente 70 euro a persona per un pranzo dall’antipasto al dolce.