Crema di piselli, porri e zenzero con mandorle tostate

Crema di piselli, porri e zenzero. Quando iniziano i piselli freschi non posso fare a meno di comprarli, quindi da ora vi toccheranno parecchie ricette a base di piselli 🙂 Oggi vi lascio una crema di verdure primaverile, facile facile ma buona buona, con la dolcezza dei piselli freschi e dei porri, la vivacità dello zenzero, il croccante delle mandorle. E’ un piatto vegetariano (se sostituite la panna acida con crema di cocco o panna di soia è anche vegano) , si prepara in un batter d’occhio ed è molto delicato: accompagna da pane casareccio tostato, magari irrorato con un filo di olio extravergine di quello buono, è un piatto che vi trasmetterà serenità. Lo so, penserete che una crema di verdure non può trasmettere nulla, ma non è così: io mi rassereno sempre quando immergo il cucchiaio in qualcosa di cremoso, denso, delicato e penso che, dopotutto, per portare in tavola una cosa buona fatta con le mie mani per qualcuno che amo, bastano appena 15 minuti.  Buona giornata a tutti!

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 grammi di piselli freschi già puliti
  • olio extravergine di oliva quanto basta
  • 2 porri
  • 1 cipollotto fresco
  • 3 centimetri di radice di zenzero
  • brodo vegetale quanto basta
  • 4 cucchiai di panna acida (per la ricetta cliccate qui) o di creme fraiche
  • sale e pepe quanto basta
  • 40 grammi di mandorle tostata a filetti
  • brodo vegetale leggero quanto basta
  • 8 fette di pane casareccio tostato
Crema di piselli, porri e zenzero con mandorle tostate

Crema di piselli, porri e zenzero con mandorle tostate

Tritare grossolanamente il cipollotto e i porri; grattugiare lo zenzero. Mettere in un tegame un filo di olio extravergine di olive e rosolarvi le verdure e lo zenzero, unendo via via un po’ di brodo vegetale in modo che appassiscano senza colorire. Unire i piselli e coprire con il brodo vegetale. Salare, pepare e portare a cottura.

Frullare il tutto, emulsionando con il brodo vegetale e poco olio fino a ottenere una crema liscia e omogenea, della densità che desiderate. Aggiustare di sale e pepe e tenere in caldo.

Composizione del piatto: versare la crema di piselli e porri nelle fondine, mettere un cucchiaio di panna in ogni fondina (trascinandola con i rebbi di una forchetta potete creare un vortice decorativo) e guarnire con le mandorle tostate. Servire con il pane casareccio tostato irrorato con olio extravergine e un pizzico di sale. Buon appetito!

Dai una occhiata anche a...

2 comments

edvige 1 Giugno 2015 at 18:02

Ottima segnata per quando rientro ciaoooo buona settimana,.

Reply
Ada Parisi 1 Giugno 2015 at 23:14

Grazie Edvige! Buone vacanze cara!

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.