fbpx

Crema di zucca e zenzero al gorgonzola

Vellutata di zucca e zenzero al gorgonzola

Crema di zucca e zenzero al gorgonzola: cosa c’è di meglio di una vellutata di verdure quando la sera abbiamo bisogno di conforto? E cosa c’è di più bello del colore vivace della zucca, che trasmette una sensazione di tepore? La versione che vi propongo oggi è completamente di stagione: una crema  di zucca e zenzero al gorgonzola, preparata con un soffritto che la rende più gustosa e un pezzetto di patata che la rende più densa e cremosa. Se volete, potete alleggerire il piatto evitando il soffritto e lessando semplicemente la zucca con le patate e lo zenzero. Se invece le calorie non vi spaventano, allora guardate la VIDEO RICETTA DEL RISOTTO ZUCCA E CASTELMAGNO e provate questo risotto buono e facile.

Io aromatizzo questa vellutata di zucca con lo zenzero, che la rende piccante e profumatissima e la arricchisco con una dadolata di gorgonzola piccante, una granella di nocciole tostate e un po’ di erba cipollina. La vellutata di zucca e zenzero si prepara rapidamente, è ricca di vitamine e si può surgelare in comode porzioni. Non solo, potete anche personalizzarla ogni volta come preferite: frutta secca come noci, pistacchio, nocciole sono ad esempio un’ottima idea.

La zucca si presta a innumerevoli preparazioni in cucina (ne trovate tantissime tra tutte le mie RICETTE CON LA ZUCCA) sia in zuppe e vellutate sia in saporito RISOTTI, PARMIGIANE e persino GOLOSI GATEAU DI PATATE E ZUCCA. Insomma ci sono tante ricette tutte da provare, che aspettate? Buona giornata!


Vellutata di zucca e zenzero al gorgonzola

VELLUTATA DI ZUCCA E ZENZERO AL GORGONZOLA (ricetta facile)

Print This
PORZIONI: 4 TEMPO DI PREPARAZIONE: TEMPO DI COTTURA:

INGREDIENTI

  • 1 chilogrammo di zucca rossa pulita e tagliata in pezzi
  • 2 patate di medie dimensioni pelate e tagliate in pezzi
  • mezza cipolla dorata tritata finemente
  • mezzo porro tagliato finemente
  • 4 cucchiai di panna fresca liquida
  • 60 grammi di parmigiano grattugiato stagionato
  • una fettina di zenzero fresco
  • olio extravergine di oliva, quanto basta
  • sale e pepe, quanto basta
  • 60  grammi di gorgonzola piccante
  • 20 grammi di granella di nocciole tostate
  • erba cipollina, quanto basta

PROCEDIMENTO

Per la vellutata di zucca e zenzero al gorgonzola, mettere in un’ampia casseruola un po’ di olio extravergine di oliva, il porro e la cipolla, che dovranno appassire a fuoco basso sino a diventare trasparenti. Se tendono a scurirsi aggiungere immediatamente qualche cucchiaio di acqua ben calda. Unire la zucca, le patate e la fettina di zenzero e rosolare leggermente.

Bagnare con acqua calda sino a coprire per i due terzi le verdure. Aggiustare di sale, coprire e fare cuocere a fuoco basso finché la zucca non risulterà tenera.

Quando la zucca sarà cotta, scolare i tre quarti dell’acqua di cottura e passare il tutto al mixer: la consistenza dovrà essere cremosa. Cuocere la vellutata ancora a fuoco basso per pochi minuti, poi aggiungere la panna e il parmigiano e aggiustare di sale e pepe amalgamando il tutto per due minuti. Servire la vellutata di zucca e zenzero guarnendo il piatto con una dadolata di gorgonzola piccante, un filo d’olio extravergine di oliva, la granella di nocciole tostate e un po’ di erba cipollina tritata. Buon appetito!

L’ABBINAMENTO: consigliamo un bianco semiaromatico come il Grechetto dei Colli Martani, un vino con una buona acidità e sapidità, in grado di bilanciare il retrogusto dolce della zucca. In particolare, suggeriamo il Grechetto prodotto dall’Azienda Antonelli San Marco, a Montefalco, in Umbria.

Crema di zucca e zenzero al gorgonzola
Crema di zucca e zenzero al gorgonzola

Potrebbero piacerti anche

2 comments

fabio 30 Dicembre 2012 at 19:24

Che ne dite di sostituire la cialda di grana con dei gustosi ciccioli? Oppure inserire dei crostini di pane all’olio di oliva?
buon lavoro!!!
saluti

Reply
fratelli_ai_fornelli 31 Dicembre 2012 at 13:49

Caro Fabio, ti ringraziamo per il tuo commento. I ciccioli – belli croccanti – di certo possono arricchire la vellutata, così come degli ottimi crostini. Li usiamo spesso anche noi. Sono tutte idee ottime per personalizzare la crema come più ci piace 🙂

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.