Crema di rape rosse, mandorle tostate ed erba cipollina

Crema di rape rosse, con mandorle tostate ed erba cipollina. Visto che non sento altro che le parole ‘sono a dieta’, ‘vorrei una ricetta leggera’, ‘dopo le feste dobbiamo depurarci’, oggi vi accontento e vi propongo un piatto leggero ma buono, perché la vita è troppo breve per mangiare male, anche se siamo a dieta. E’ una crema particolare e raffinata, dal colore bellissimo tutto ‘naturale’, con pochissime calorie e tantissime vitamine. Un miraggio? No, basta comprare le rape rosse! Qualche tempo ha ho fatto un risotto con le rape rosse e il gorgonzola che mi è piaciuto moltissimo per il suo sapore dolce, quindi ho pensato a come sarebbe venuta una crema con le rape rosse (anche ricordando il borsch che ho mangiato in Russia, a base di rapa rossa e che mi piacque molto). Volevo fare qualcosa di estremamente facile e leggero, per non modificare il colore e il sapore delle rape. Quindi ho rosolato cipolla e porro in poco olio, aggiunto le rape fresche e brodo vegetale. Ho portato a cottura e semplicemente frullato tutto e passato la crema al chinoise per eliminare la parte più fibrosa delle rape e rendere la crema più vellutata  (ma si può evitare). Ho guarnito con panna semimontata, erba cipollina, mandorle tostate e un filo di olio extravergine di oliva fruttato medio. Se siete vegani usate una panna vegetale. Se vi piacciono le rape rosse provatela, la amerete. Altrimenti desistete.

Ingredienti per 4 persone: 

  • 500 grammi di rape rosse fresche
  • 2 scalogni
  • mezzo porro
  • brodo vegetale quanto basta
  • olio extravergine di oliva fruttato medio quanto basta
  • sale e pepe quanto basta
  • poca panna semimontata (montata leggermente, finché non diventa un po’ densa)
  • erba cipollina quanto basta
  • mandorle tostate a lamelle quanto basta
cremadiraperosse

Crema di rape rosse

Tritate lo scalogno e il porro, sbucciare le rape, lavarle bene e tagliarle a pezzetti. Rosolare lo scalogno e il porro nell’olio, quindi unire le rape e aggiungere brodo vegetale fino a coprire la verdura (tenetene un poco da parte per allungare eventualmente la crema una volta frullata). Salare, pepare leggermente e portare a cottura. Frullare le rape fino a ottenere una crema e, se volete, passatela al chinoise per renderla ancora più vellutata. Aggiustare eventualmente di sale ed emulsionare con un filo d’olio.

Tritare finemente l’erba cipollina.

Versare la crema di rapa ben calda nelle fondine, guarnire con la panna semi montata, le mandorle tostate e l’erba cipollina. Completare con un filo di olio extravergine fruttato medio e servire. Buon appetito!

cremadiraperosse5

Crema di rape rosse

Dai una occhiata anche a...

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.