Home » Crema di piselli e fave con polpettine di pollo al limone

Crema di piselli e fave con polpettine di pollo al limone

by Ada Parisi
6859 views 5 min read
Crema di piselli e fave con polpettine di pollo al limone

Crema di fave e piselli con sfiziose polpettine di pollo al limone. Anche oggi un piatto un po’ fusion, che mette insieme una cremosa zuppa di verdure di stagione, in questo caso piselli e fave freschi, con morbide e delicate polpettine di pollo al limone. Visto che siamo in periodo di fave, date una occhiata a tutte le mie RICETTE CON LE FAVE.

lo servo questa crema tiepida come antipasto in piccolissima quantità. Ma ovviamente potete servirla anche come primo piatto in una cena leggera o come piatto unico abbondando un poco. E’ un piatto delicato ma saporito e l’aroma della scorza di limone grattugiata profuma meravigliosamente. Questa ricetta, insieme ad altre 7 ricette a base di pollo, la trovate anche sul sito Vivailpollo, per il quale ho realizzato dei piatti in abbinamento ad altrettanti paesi in vista delle partite dei Mondiali di calcio. E se amate il pollo non perdete tutte le mie sfiziose RICETTE CON IL POLLO, dove potrete perdervi tra PETTI DI POLLO ALLA NORMA e POLLO AGGLASSATO alla siciliana, tanto per farvi venire l’acquolina in bocca. A questo punto non mi resta che augurarvi buona giornata!

Polpette di pollo con crema di fave

Crema di piselli e fave con polpettine di pollo al limone

CREMA DI PISELLI E FAVE CON POLPETTINE DI POLLO AL LIMONE

Porzioni: 4 Preparazione: Cottura:
Nutrition facts: 250 calories 20 fat
Rating: 5.0/5
( 1 voted )

Ingredienti

300 grammi di piselli freschi al netto delle bucce
200 grammi di fave fresche al netto delle bucce
un cipollotto fresco
6 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale e pepe quanto basta
30 grammi di riso da minestra
2 cucchiai di panna liquida fresca (facoltativo)
 brodo vegetale quanto basta o, se non ne avete, acqua
 per le polpettine di pollo
 250 grammi di petto di pollo
 la scorza di un limone grattugiato
 maggiorana e timo al limone quanto basta
 pane grattugiato quanto basta
 un uovo
 50 grammi di Parmigiano grattugiato
sale e pepe quanto basta
un pizzico di noce moscata

Procedimento

Per le polpettine, mettere nel frullatore il pollo tagliato a dadini, l’uovo, la scorza di limone, il parmigiano e frullare. Versare il composto così ottenuto in una ciotola, salare, pepare e unire la noce moscata, la scorza di limone e le erbe aromatiche tritate finemente; amalgamare il tutto aggiungendo tanto pane grattugiato quanto necessario ad ottenere un composto ben amalgamato, lavorabile ma morbido, non troppo asciutto. Con le mani leggermente inumidite formare delle piccole polpettine, grandi quando una oliva, e mettere da parte.

Per la zuppa, soffriggere il cipollotto tritato finemente nell’olio extravergine di oliva, quando sarà appassito unire i piselli e le fave, rosolare, aggiustare di sale e pepe e aggiungere due bicchieri di brodo vegetale o di acqua e il riso: quando la zuppa arriverà a ebollizione, unire le polpettine di pollo e cuocere per 15 minuti circa, portando il tutto a cottura. Con una schiumarola togliere le polpette di pollo dalla zuppa e tenerle in caldo.

Frullare la zuppa con il mixer e, qualora la crema non fosse abbastanza densa, farla restringere sa fuoco basso finché non avrà raggiunto la densità desiderata. Se vi piace, potete condirla con due cucchiai di panna che la renderanno più morbida. Aggiustare di sale e pepe.

Servire la zuppa calda, guarnendo il piatto con le polpettine di pollo e irrorando il tutto con un filo di olio extravergine di oliva.

Hai provato questa ricetta?
Se ti è piaciuta taggami su Instagram @sicilianicreativi

 

 

Hai già visto queste ricette?

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web. * By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito usa cookies di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Ok Read More