Cotolette di pesce bandiera con pomodori grigliati

I vostri bambini non amano il pesce perché ha le spine e fa uno strano odore? Ecco la mia soluzione: cotolette di pesce bandiera, chiamato anche spatola o sciabola, dorate e croccanti: tutta polpa senza spine, con un contorno di pomodori alla griglia profumati di basilico. Ai bambini ricorderanno i più famosi ‘bastoncini’ di pesce, ma vi assicuro che questi sono più buoni, più salutari e anche più economici. E non sono surgelati, ma si preparano in 5 minuti.

Se vi piace la spatola e volete sbizzarrirvi con questo pesce povero ma gustoso, provate anche la spatola al gratin o le girelle di spatola .

COTOLETTE DI PESCE BANDIERA CON POMODORI ALLA GRIGLIA

Print This
PORZIONI: 4 TEMPO DI PREPARAZIONE: TEMPO DI COTTURA:

INGREDIENTI

  • una spatola di 800 grammi o un chilogrammo, già sfilettata e divisa in pezzi di circa 8 centimetri
  • 2 uova intere
  • farina quanto basta per impanare
  • pane grattugiato raffermo quanto basta per impanare
  • sale, quanto basta
  • olio di semi di arachide per friggere, quanto basta
  • 4 pomodori tondi non grandi
  • qualche foglia di basilico
  • olio extravergine di oliva quanto basta

PROCEDIMENTO

Dividere ogni filetto di spatola in due metà nel senso della lunghezza, in modo da ottenere tanti bastoncini. Preparare in un piatto la farina, in uno il pane grattugiato con un pizzico di sale, in un altro le uova leggermente sbattute e salate. Passare i filetti di spatola prima della farina, poi nell’uovo avendo cura di ricoprire bene tutta la superficie del pesce e infine nel pane grattugiato, premendo bene in modo che aderisca perfettamente al bastoncino.

Friggere i bastoncini di pesce nell’olio di semi bollente e adagiarli su un foglio di carta assorbente per fritti.

Lavare i pomodori e ricavare da ogni pomodoro 4 fette, oliare leggermente una griglia o una padella e grigliarvi le fette di pomodoro da entrambi i lati in modo che abbrustoliscano leggermente senza disfarsi. Salare e mettere da parte.

Per servire, fare su ogni piatto delle ‘torrette’ di pomodori grigliati alternando le fette di pomodoro a foglie di basilico e condendo il tutto con un filo di olio extravergine. Disporre accanto ai pomodori grigliati 6-8 bastoncini di spatola e servire immediatamente.

L’ABBINAMENTO: Vi suggeriamo una birra artigianale con questo piatto estivo e colorato. Abbiamo scelto la Chiara del birrificio Serro Croce, prodotta a Monteverde, in provincia di Avellino. Si presenta con sentori di agrumi e frutta esotica, arricchite dalle note di miele che le derivano dai diversi malti; la schiuma è fine e persistente.

Dai una occhiata anche a...

8 comments

Sara 23 Settembre 2013 at 16:18

Complimenti per la ricetta, la proporrò stasera a cena. Conosco la birra, ottima,l’abbinamento è perfetto. Buona serata

Reply
Siciliani creativi in cucina 23 Settembre 2013 at 16:26

Ciao Sara e benvenuta nel mio blog! Hai trovato la spatola e persino qualcuno che la sa sfilettare! Ne sono veramente felice, è un pesce povero ma straordinario. Fammi sapere. Ada

Reply
Candida 18 Settembre 2013 at 16:52

Ada anche io trovo che sia un pesce ottimo e pensa che l’ho fatto proprio ieri sera ma fritto dorato e devo anche io pubbblicare una ricetta
! A presto!

Reply
Siciliani creativi in cucina 18 Settembre 2013 at 17:08

E allora resto in attesa della tua ricetta! Dico già da ora che la provo perché adoro la spatola e tu sei una garanzia! Ada

Reply
Choni 18 Settembre 2013 at 15:34

No se que tipo de pescado es ese, peor seguro que la receta se adapta a cualquier otro pescado blanco… gracias por compartirla!!!
Saluditosssss

Reply
Siciliani creativi in cucina 18 Settembre 2013 at 15:39

Hola Choni y bienvenidos! La espátula es un pescado plato y unos pies de longitud, como una cinta de plata, muy común en aguas sicilianas. Pero, como usted ha dicho, puede hacerlo de esta manera cualquier tipo de filete de pescado blanco. Ciao!

Reply
A tutto pepe... 18 Settembre 2013 at 08:59

Mi piace molto l’abbinamento con la birra… da provare assolutamente!
Complimenti!
Un abbraccio, Michela

Reply
Siciliani creativi in cucina 18 Settembre 2013 at 14:00

Grazie Michela! Una buona birra ad accompagnare un fritto croccante e fatto in casa ci sta sempre bene! 🙂 Ada

Reply

Rispondi a Choni Cancel Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.