Home » Cocktail blu con blue curacao e gin

Cocktail blu con blue curacao e gin

E succo di mirtillo. Un after dinner facile e magnetico

by Ada Parisi
5 min read
Cocktail blu (Curacao gin e succo di mirtilli)

Come preparare in casa un cocktail blu after dinner con gin, curacao e succo di mirtilli

In casa come al bar: ecco come preparare in casa un cocktail blu perfetto come after dinner a base di blue curacao gin e succo di mirtilli. Vi servono solo tre ingredienti e un po’ di ghiaccio e il vostro short drink dal colore intenso e magnetico sarà pronto. Nella VIDEO RICETTA sul mio canale YouTube potete vedere dal vivo quanto sia semplice da preparare questo cocktail blu con blue curacao e gin. Se amate i cocktail rinfrescanti dovete assolutamente provare il COCKTAIL ALL’ANGURIA (con e senza alcol) o quello con MENTA, CETRIOLI E GIN.

Cos’è il blue curacao: le origini di questo liquore

Il curacao è un liquore nato nell’isola di Curacao e si ottiene dalla distillazione (in alambicchi di rame) delle bucce essiccate dell’arancia (varietà laraha) aromatizzate con delle spezie. L’isola di Curacao si trova in America centrale, nel Mar dei Caraibi meridionale e fa parte delle Antille Olandesi, non lontano dalle coste del Venezuela. Furono gli spagnoli, intorno al sedicesimo secolo, a piantare in questa piccola isola le arance della varietà Valencia. Qui, i frutti si sono adattati al clima, sviluppando particolari caratteristiche, come uno spiccato gusto amarognolo che si ritrova nel liquore tradizionale. Il curacao è quindi un liquore all’arancia e ha uno spiccato gusto di arancia.

Il curacao è un ingrediente di tantissimi cocktail, ed è molto amato e utilizzato nella moderna mixology. La sua versione più nota è proprio il blue curacao, che si ottiene grazie all’aggiunta di un colorante alimentare certificato al liquore tradizionale, in modo da ottenere il caratteristico colore blu.

Cocktail con  blu curacao: quali ingredienti usare a casa

Utilizzando il blue curacao si possono creare moltissimi cocktail come l’Angelo Azzurro, lo Spritz Blu, il Blu Hawai o il Blu Lagoon. Noi abbiamo deciso di creare un cocktail originale e semplice da fare in casa. Abbiamo utilizzato il blue  curacao della storica azienda olandese Lucas Bols e abbiamo optato per uno short drink da proporre come after dinner. La base del cocktail è il tradizionale gin Bacur di Bottega come base del cocktail e come correttore il succo di mirtillo. Abbiamo pensato di addolcire leggermente il mix con del succo di mirtilli, da dosare in gocce, in modo da ottenere un effetto inchiostro, che resta in sospensione nel liquido freddo. Infine, abbiamo decorato con dei mirtilli freschi.

Cocktail con il blue curacao: grado alcolico e calorie

Per preparare questo after dinner con blue curacao gin e mirtilli abbiamo utilizzato lo shaker e del ghiaccio in cubetti. Il bicchiere scelto è una coppetta o una coppa Champagne di piccole dimensioni, che abbiamo posizionato in frigorifero per almeno 30 minuti. Essendo un after dinner, questo cocktail ha un tenore alcolico alto e va gustato in piccoli sorsi. La dose scelta per persona è di 45 millilitri. L’unità alcolica di questo cocktail è di poco superiore a 1, considerando la quantità utilizzata e la gradazione alcolica dei due liquori (gin da 40° e blu curacao da 21°). Un quantitativo equivalente un bicchiere di vino a 125 millilitri con un tenore alcolico del 12 per cento. Sono circa 90 le calorie totali.

Cocktail blu (Curacao gin e succo di mirtilli)

COCKTAIL BLU CON BLUE CURACAO, GINE E MIRTILLI

Porzioni: 2 Preparazione: Cottura:
Nutrition facts: 250 calories 20 fat
Rating: 5.0/5
( 2 voted )

Ingredienti

60 ml di gin (2 unità alcoliche)

30 ml di blue curacao (0,5 unità alcoliche)

gocce di succo di mirtillo

mirtilli freschi (per decorare)

bicchiere: coppa Champagne (freddo)

Procedimento

Cocktail blu (Curacao gin e succo di mirtilli)

Questo cocktail blu fatto con Blue curacao, gin e succo di mirtilli è davvero molto semplice da preparare, come potete vedere nella VIDEO RICETTA. Ricordate di mettere i bicchieri in frigorifero almeno 30 minuti prima di preparare i cocktail.

Inserire i cubetti di ghiaccio in uno shaker americano (Boston). Aggiungere 30 millilitri di gin e poi 15 millilitri di blue curacao.

Chiudere lo shaker e e agitare vigorosamente per dieci secondi. Aprire e filtrare con il passino (strainer) direttamente nel bicchiere freddo di frigorifero.

Aggiungere al cocktail due gocce di succo di mirtillo (senza mescolare) e decorare con dei mirtilli freschi (3 o 4). Servire immediatamente.

Hai provato questa ricetta?
Se ti è piaciuta taggami su Instagram @sicilianicreativi

Hai già visto queste ricette?

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web. * By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.