Home » Cipolle al forno gratinate al pistacchio

Cipolle al forno gratinate al pistacchio

by Ada Parisi
3696 views 5 min read
Cipolle gratinate al pistacchio

Potrei scrivere un’ode alle cipolle: questo vegetale umile e versatile, indispensabile in cucina, riesce a diventare protagonista di piatti deliziosi. In vetta alle mie preferenze ci sono le CIPOLLE RIPIENE nella versione estiva, con la salsa di pomodoro (anche in VIDEO RICETTA). Ma anche queste cipolle al forno gratinate al pistacchio sono deliziose. E molto più semplici da preparare. Le cipolle al forno sono facilissime da fare e leggere, ma la gratinatura a base di acciughe, pane grattugiato, spezie, erbe aromatiche e pistacchio le rende ancora più golose. Ora che le temperature sono diminuite possiamo ricominciare ad accendere il forno, che ne dite? Anche perché dolci, verdure gratinate e torte salate sono le cose belle dell’autunno, insieme ai colori delle foglie e al profumo delle caldarroste.

Cipolle al forno, come ottenere una gratinatura perfetta

Il mio suggerimento è di usare le cipolle di Tropea Igp, dolcissime e dal bel colore viola, ma anche con la semplice cipolla dorata otterrete un ottimo risultato. La gratinatura è composta a pane grattugiato, Parmigiano Reggiano, maggiorana, timo, olio extravergine di oliva insaporito con acciughe sottolio, alla maniera siciliana, e pistacchi.

Per non fare scurire troppo la gratinatura, vi suggerisco di cuocere prima le cipolle da sole, su carta forno unta di olio extravergine, per 5-7 minuti. E poi completare la cottura dopo avere distribuito il composto per la gratinatura. Queste cipolle al forno gratinate al pistacchio si mangiano in un boccone:. Tagliate le cipolle a fette spesse circa un centimetro, perché durante la cottura si disidratano rimpicciolendo.

Se avete già provato i FUNGHI GRATINATI CON NOCCIOLE, saprete che potete considerare queste verdure gratinate sia come antipasto sia come contorno. La cipolla al forno, in particolare, è perfetta per accompagnare piatti di carne come un ricco ARROSTO DI MAIALE CON LE PRUGNE, insieme a patate al forno o alla griglia. A questo punto, vi lascio alla ricetta e vi auguro buona giornata!

Cipolle gratinate al pistacchio

CIPOLLE GRATINATE AL FORNO AL PISTACCHIO

Porzioni: 4 Preparazione: Cottura:
Nutrition facts: 250 calories 20 fat
Rating: 5.0/5
( 1 voted )

Ingredienti

3-4 cipolle rosse di media dimensione
80 grammi di pane grattugiato
30 grammi di Parmigiano Reggiano 30 mesi
timo, maggiorana, origano, quanto basta
pistacchio di Bronte Dop, quanto basta
olio extravergine di oliva, quanto basta
4-5 filetti di acciughe sottolio
sale e pepe, quanto basta

Procedimento

Cipolle gratinate al pistacchio

Pelare le cipolle, togliere la buccia e tagliarle a fette spesse circa un centimetro. Rivestire una teglia con carta forno e ungerla leggermente con olio extravergine. Spolverizzare con poco sale fino e disporvi le cipolle. Spennellare con poco sale e olio extravergine di oliva. Preriscaldare il forno a 180 gradi statico e cuocere le cipolle per 5-7 minuti o finché non saranno leggermente appassite e morbide.

Mentre le cipolle cuociono, preparare la panure per la gratinatura. Rosolare le acciughe sottolio in olio extravergine a fuoco basso, finché le acciughe non si saranno sciolte, come vedete nelle foto passo passo. Aggiungere il pane grattugiato e rosolare, sempre a fuoco basso, fino a doratura.

Mettere il composto in una ciotola e lasciare raffreddare. Aggiungere il parmigiano Reggiano grattugiato, il timo, la maggiorana e/o l'origano, un cucchiaio di pistacchio tritato finemente, un po' di pepe. Assaggiare e aggiungere se necessario ancora un pizzico di sale e un filo di olio: dovete ottenere un composto saporito, morbido e sgranato.

Tritare grossolanamente ancora un po' di pistacchio. Distribuire il composto per la gratinatura sulle cipolle e aggiungere il pistacchio tritato. Irrorare con poco olio e gratinare in forno per 3-5 minuti: la panure deve essere croccante ma non scura. Servite le cipolle al forno gratinate al pistacchio immediatamente, ma sono buone anche fredde. Buon appetito!

 

Hai provato questa ricetta?
Se ti è piaciuta taggami su Instagram @sicilianicreativi

Hai già visto queste ricette?

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web. * By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito usa cookies di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Ok Read More