Home » Castagnole di Carnevale alla Nutella

Castagnole di Carnevale alla Nutella

Una tira l'altra

by Ada Parisi
5 min read
Castagnole alla Nutella

Oggi castagnole di Carnevale alla Nutella, golose e semplici da preparare. Da Natale a Carnevale passando per San Valentino in poco più di un mese: a me sembra una corsa un po’ folle. Tutto troppo veloce, troppa fretta che il tempo passi. Quando il tempo è l’unica cosa importante che abbiamo. E che nessuno ci può restituire. Riflessioni malinconiche a parte, la ricetta delle castagnole alla Nutella si aggiunge alle tante RICETTE DI DOLCI REGIONALI PER CARNEVALE che ho fatto nel corso degli anni: struffolichiacchierezeppole di patateacciuleddos (dolci sardi che sembrano gioielli, guardate la video ricetta), frittelle di meleravioli siciliani di ricotta e molto altro.

C9me tutte le castagnole, quelle alla Nutella sono molto semplici da preparare. Vi ricordo solo che le castagnole sono dolci abbastanza ‘pieni’ all’interno, e dunque per farcirle avete due alternative. O le spaccate a metà e le farcite, un po’ come i baci di Dama. Oppure le farcita con una sacca da pasticceria e fate un piccolo ‘ciuffo’ di crema al cioccolato all’esterno. Ho parlato di Nutella, ma potete naturalmente usare qualsiasi tipo di crema al cioccolato. Anche una golosa ganache al cioccolato fatta in casa, sia al latte sia fondente.

Non dimenticate che dal 3 al 5 febbraio a Catania si festeggia la Santa Patrona, Sant’Agata. Le celebrazioni, una tradizione imperdibile per i catanesi e per chi visita l’isola in quel periodo, coincidono anche con il periodo di Carnevale. Una buona occasione per provare a fare in casa le meravigliose Olivette di Sant’Agata, dedicate a chi ama i dolci di marzapane. E ora vi auguro buona giornata.

Castagnole alla Nutella

CASTAGNOLE ALLA NUTELLA

Porzioni: 6 Preparazione: Cottura:
Nutrition facts: 250 calories 20 fat
Rating: 5.0/5
( 4 voted )

Ingredienti

200 grammi di farina 00

un uovo grande intero

40 grammi di burro morbido

60 grammi di zucchero semolato

un pizzico abbondante di sale

2 cucchiai di rum o Maraschino

8 grammi di lievito per dolci

mezza bacca di vaniglia Bourbon (o mezzo cucchiaino di estratto)

Nutella o altra crema al cioccolato, quanto basta

olio di semi di arachide per friggere, quanto basta

zucchero semolato per le castagnole, quanto basta

Procedimento

Castagnole alla Nutella

Le castagnole alla Nutella sono davvero facili da preparare e una tira l'altra. Se preferite, potete preparare in casa una ganache al cioccolato per farcirle, al posto della crema di nocciole già pronta

Per l'impasto delle castagnole, mettere sul piano di lavoro la farina e il lievito setacciati insieme, aggiungere il sale, la vaniglia, l'uovo intero, lo zucchero, il burro a temperatura ambiente e il liquore. Impastare con la punta delle dita fino ad ottenere un impasto morbido: qualora l'impasto risultasse asciutto, aggiungere un altro poco di liquore. Se non volete usare liquore, potete utilizzare del latte. L'impasto deve risultare morbido e leggermente appiccicoso. Avvolgerlo nella pellicola per alimenti e lasciare riposare per almeno 30 minuti a temperatura ambiente.

Dividere l’impasto in pezzetti da 15 grammi ciascuno e formare delle palline. Friggerle immediatamente in  olio di semi di arachide o di girasole alto oleico a temperatura di 170 gradi, rigirando le castagnole continuamente. Devono risultare dorate, non troppo scure.

Mettere la crema al cioccolato in una tasca da pasticceria. Passare le castagnole ancora calde nello zucchero semolato, in modo che ne siano ricoperte. Poi fare un buco con la punta di un coltello e farcire con la crema al cioccolato, facendo in modo che la Nutella fuoriesca leggermente. Buon appetito!

Hai provato questa ricetta?
Se ti è piaciuta taggami su Instagram @sicilianicreativi

Hai già visto queste ricette?

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web. * By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.