Carciofi, patate e uovo all’occhio di bue

Carciofi e patate in umido. Ricetta facilissima ma buona davvero, correte a comprare i carciofi prima che finiscano!! Sono dei carciofi stufati con le patate, un filo di prezzemolo, aglio e olio. Sopra un bell’uovo a occhio…un poco di pane e la cena è servita. Quando ero piccola era uno dei miei piatti preferiti: adoro i tre ingredienti e il pane nel sughetto è favoloso… Se vi piacciono i carciofi provate anche i nostri carciofi ‘ammuddicati’, lo sformato di carciofi, le crocchette di carciofi, piselli e speck.

Ingredienti per 4 persone: 

  • 6 carciofi
  • 6 patate
  • 4 uova
  • 6 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale quanto basta
  • pepe quanto basta
  • un poco di prezzemolo tritato
  • uno spicchio di aglio in camicia

Pulire bene i carciofi togliendo le foglie esterne, le parti più dure, le estremità: lavarli e metterli in una ciotola con acqua e succo di limone. Tagliarli a metà e rimuovere la barbetta interna, poi tagliarli in quarti (o anche in più pezzi se sono grossi). Lavare e pelare le patate e tagliarle a metà e a quarti.

Mettere in una casseruola 4 cucchiai di olio, le patate, i carciofi, l’aglio in camicia e aggiungere due bicchieri d’acqua: il livello dell’acqua deve comunque restare al di sotto della superficie delle verdure. Salare e pepare e unire metà del prezzemolo tritato. Cuocere a fuoco vivace per circa 15 minuti: le patate e i carciofi devono restare al dente.

In una padella fare le 4 uova all’occhio: fare scaldare un filo di olio, rompervi le uova, salare, pepare e cuocere secondo il vostro gusto (il tuorlo dovrebbe rimanere morbido). Mettere in ogni fondina un poco di patate e carciofi con il loro sugo e fare scivolare sopra un uovo per piatto: spolverare con prezzemolo tritato e pepe nero e servire.

L’ABBINAMENTO: visto il difficile abbinamento dei carciofi con il vino, con questo piatto vi suggeriamo di bere una birra pils prodotta da Birra del Borgo, nel paese di Borgorose, in provincia di Rieti, tra il Lazio e l’Abruzzo. La Scic Pils si presenta come una birra secca, dai profumi floreali e con un finale amaro.

Dai una occhiata anche a...

8 comments

Giuseppe 11 Febbraio 2014 at 18:40

Ho provato a farla e ovviamente non so se è riuscita come la tua, ma devo dire che era squisita davvero… forse perchè adoro carciofi, patete e uova 🙂

Reply
Siciliani creativi in cucina 11 Febbraio 2014 at 18:41

Ciao Giuseppe, l’importante è che venga buona! A presto e grazie di tutto, Ada

Reply
ostriche 17 Aprile 2013 at 13:27

Davvero un bel piatto! E in questi giorni ho proprio voglia di carciofi. Ciao Ostriche

Reply
Siciliani creativi in cucina 17 Aprile 2013 at 13:28

Ciao Ostriche! Allora corri perché ho il sentore che i carciofi siano sul finire…anche io mi sono ‘sparata’ un sacco di piatti a base di carciofo…li adoro! Grazie davvero per la visita. Ada

Reply
conunpocodizucchero.it 16 Aprile 2013 at 22:42

io adoravo, davvero adoravo rompere il rosso dell’uovo ancoramorbido con il pane croccante! mi vedi golosona da bambina?

Reply
Siciliani creativi in cucina 16 Aprile 2013 at 23:06

Io ti ho visto così magra nelle foto… ma spero per te che tu fossi una di quelle bimbe fortunate che mangiavano con golosità senza ingrassare!!! (Io le invidiavo da paura…) 🙂

Reply
Jeff @ culinaryschoolsconnection.com 16 Aprile 2013 at 01:57

I had to comment on your blog for this recipe! Artichokes are my favorite and have never seen a dish like this. I cannot wait to try it at home!

Reply
Siciliani creativi in cucina 16 Aprile 2013 at 11:41

Thanks a lot for your comments. To have feedback on my recipes is really important! If you try this let me know if you like! Ada

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.