Bavarese al pistacchio con croccante e salsa al cioccolato

Voglia di un bel dolce al cucchiaio facile da preparare e con tutto l’aroma del pistacchio di Bronte? Ecco la bavarese al pistacchio, resa più golosa da un crumble di croccante al pistacchio e da una leggera crema al cioccolato fondente. E’ un dolce facile ma buonissimo, sono certa che vi piacerà. E’ importante che i pistacchi siano di prima qualità, questa è l’unica raccomandazione che vi faccio. Divertitevi!

Ingredienti per 4 persone:

  • 150 millilitri di latte
  • 100 millilitri di panna liquida fresca
  • 2 tuorli
  • 100 grammi di zucchero
  • 50 grammi di pistacchi di Bronte senza buccia
  • 5 grammi di gelatina in fogli

per la decorazione

  • 30 grammi di pistacchi di Bronte
  • 50 grammi di zucchero semolato
  • qualche goccia di succo di limone
  • 100 grammi di cioccolato fondente
  • un cucchiaio di rum

Frullare i pistacchi con un mixer fino a ridurli in pasta (se siete pigri potete usare la pasta alimentare al pistacchio, stessa quantità). Mettere la gelatina a bagno in acqua fredda per 15 minuti e nel frattempo mettere in una casseruola il latte e portarlo a ebollizione. Mescolare vigorosamente in una ciotola i tuorli con lo zucchero, unire la pasta di pistacchi e versare il latte a filo, sempre sbattendo con una frusta. Mettere poi il tutto di nuovo sul fuoco e portare quasi a ebollizione, unire quindi la gelatina ben strizzata e mescolare attentamente. Togliere dal fuoco e lasciare intiepidire. Intanto montare la panna e unirla piano al composto, con un movimento dall’alto verso il basso per incorporare più aria possibile. Versare il composto negli stampini e lasciare riposare la bavarese in frigorifero per almeno 4 ore.

Per il croccante di pistacchio, mettere in una padella lo zucchero e qualche goccia di limone: lasciare fondere lo zucchero e, quando diventa biondo, unire i pistacchi tritati grossolanamente. Inumidire un foglio di carta forno con qualche altra goccia di succo di limone e versarvi il composto. Lasciarlo raffreddare completamente (anche con un breve passaggio nel congelatore se avete fretta) e poi tritarlo al coltello.

Sciogliere il cioccolato a bagnomaria e unirvi il liquore.

Una volta che la bavarese sarà pronta, sformatela e, usando il cucchiaio di Spoon Decor, decorate il piatto seguendo la vostra fantasia. Poi guarnite il tutto con i frammenti di croccante al pistacchio e servite.

Dai una occhiata anche a...

10 comments

Vale 29 Ottobre 2013 at 15:24

Che bella, deve essere buonissima, anche la foto è meravigliosa! Voglio provare a farla e vedere come mi viene! Ottima ricetta davvero!

Reply
Siciliani creativi in cucina 29 Ottobre 2013 at 15:38

Ciao e grazie mille! Provala e dimmi, se ami il pistacchio è il dolce che fa per te! Un caro saluto, Ada

Reply
Vaty 27 Ottobre 2013 at 21:44

Che meraviglia questa bavarese al pistacchi Ada! Devo segnarmi la ricetta! E’ bellissime perfetta !

Reply
Siciliani creativi in cucina 27 Ottobre 2013 at 22:50

Grazie Vaty, perfetta non è ma il pistacchio è uno dei miei cibi preferiti e con il cioccolato fondente lo esalta! Baci, Ada

Reply
Giovanna Bianco 27 Ottobre 2013 at 21:09

Così decorato lo hai reso anche tanto carino. Complimenti, buona serata.

Reply
Siciliani creativi in cucina 27 Ottobre 2013 at 22:50

Ciao Giovanna, ma sai che è divertente disegnare con le creme? Io amo il disegno e unirlo a una ganache… non ha prezzo!!! Baci, Ada

Reply
Silvia 27 Ottobre 2013 at 20:59

Spettacolo…Sembra un decoro barocco! La bavarese al pistacchio…di Bronte s’intende, è una delle mie preferite.

Buona serata
Silvia

Reply
Siciliani creativi in cucina 27 Ottobre 2013 at 22:51

Ciao Silva, di Bronte ora e sempre!!! Un abbraccio, Ada

Reply
lara 27 Ottobre 2013 at 12:35

bellissima la bavarese, e lo spoon decor sembra essere davvero utile, mi sa che lo metto nella lista della spesa

Reply
Siciliani creativi in cucina 27 Ottobre 2013 at 15:24

Ciao Lara e benvenuta! Sì, trovo che lo spoon decor sia veramente utile, disegnare qualunque cosa sul piatto diventa semplice e divertente (e non costa neanche tanto), cari saluti, Ada

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.