Babaganoush (ricetta originale)

Babaganoush (ricetta originale)

Il babaganoush altro non è se non una gustosa salsa fredda di melanzane condita con spezie ed erbe aromatiche. Come l’HUMMUS DI CECI E TAHINA, anche il babaganoush ha origini medio orientali. Si tratta di una crema fredda a base di melanzane cotte alla brace o in forno. Poi, frullate con la tradizionale crema di sesamo (io la acquisto su Amazon, ma ormai si trova in molti supermercati), olio di sesamo o extravergine di oliva, succo di limone. E insaporita con paprika affumicata, che le dà un gusto particolarissimo, menta fresca e sesamo tostato.

Si serve tradizionalmente con la PITA o pane arabo, ma potete utilizzare anche le piadine romagnole tostate, per un tocco più italiano. Visto che in estate le melanzane sono di stagione (avete letto il mio articolo sulle 30 RICETTE IMPERDIBILI CON LE MELANZANE?) e che questo è un antipasto che si prepara in anticipo e si serve freddo, è perfetto per una cena al mare in terrazzo. Mettete hummus e babaganoush al centro del tavolo e condividete il piatto usando il pane per gustare le creme. Vi consiglio anche di preparare delle verdure crude da intingere nelle creme, come cetrioli, carote, sedano, pomodori, peperoni: servirete un antipasto vegano e buonissimo, leggero e fresco.

In Sicilia prepariamo il cosiddetto ‘CAVIALE DI MELANZANE‘: una crema di melanzane alla brace che io solitamente arricchisco con yogurt greco e menta, ugualmente buona ma meno speziata del babaganoush. Il procedimento per preparare il babaganoush è semplicissimo. Dovete solo cuocere le melanzane alla brace (se siete così fortunati) o in forno, dopo averle incise profondamente e avvolte in alluminio. Poi non vi resta che frullare la polpa con gli altri ingredienti. Ricordate che si tratta di una ricetta in cui potete variare le quantità di tahina, limone e spezie secondo il vostro gusto, quindi assaggiate! Buona giornata.

BABAGANOUSH (CREMA DI MELANZANE E TAHINA), ricetta originale

Print This
PORZIONI: 4 TEMPO DI PREPARAZIONE: TEMPO DI COTTURA:

INGREDIENTI

  • 800 grammi di melanzane striate (2 di media dimensione)
  • 80 grammi di tahina, la crema di sesamo
  • uno spicchio di aglio
  • paprika affumicata in polvere, quanto basta
  • olio di sesamo o olio extravergine di oliva, quanto basta
  • il succo di mezzo limone biologico
  • menta fresca, quanto basta
  • semi di sesamo, quanto basta
  • sale e pepe, quanto basta

PROCEDIMENTO

Babaganoush (ricetta originale)

La preparazione del babaganoush è semplice e veloce. Preriscaldare il forno a 200 gradi statico. Lavare le melanzane e inciderle profondamente a metà, senza togliere il picciolo. Avvolgere le melanzane nella carta alluminio, metterle in una teglia e cuocerle per 40 minuti o finché non saranno morbide. Lasciatele raffreddare completamente.

Quando le melanzane saranno fredde, togliere dalla buccia tutta la polpa con l’aiuto di un cucchiaio e metterla nel mixer. Frullarla e aggiungere la crema di sesamo, la paprika affumicata, l’olio di sesamo o extravergine di oliva. Aggiungere sale a piacere e il succo di limone. Assaggiate per capire se il babaganoush sia di vostro gusto o se sia necessario aggiungere limone, paprika, sesamo o olio. Dovete ottenere una crema liscia e densa.

Mettere la crema di melanzane in una ciotola ampia, irrorarla con olio extravergine di oliva e decorare con un pizzico di paprika affumicata, semi di sesamo leggermente tostati e foglie di menta fresca. Io aggiungo anche un pizzico di pepe nero macinato fresco. Buon appetito!

Babaganoush (ricetta originale)
Babaganoush (ricetta originale)

Potrebbero piacerti anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.