Home » Recensioni: A’ Putia a Giardini Naxos, cucina siciliana ‘di casa’

Recensioni: A’ Putia a Giardini Naxos, cucina siciliana ‘di casa’

by Ada Parisi
12907 views 5 min read

A’ Putia, che in dialetto siciliano significa ‘la bottega’, nasce come enoteca e rivendita di prodotti gastronomici (tra cui i salumi di suino nero dei Nebrodi): oggi è sempre una enoteca, molto ben fornita, con una piccola cucina. Piccola in senso letterale, visto che lo chef Salvatore Augello lavora, con un aiuto cuoco, in uno spazio a vista all’ingresso del ristorante di non più di due metri quadrati. Per ovvi motivi di spazio, la cucina prevede pochi piatti, preparazioni espresse ma rapide e privilegia la qualità della materia prima alla lavorazione.

IMG_9751

(visitato il 29 giugno 2016)

Hai già visto queste ricette?

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web. * By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito usa cookies di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Ok Read More