Torta al cocco, con limone e uvetta

Il dolce di oggi è un tripudio di morbidezza, un invito all’inzuppo in un bel bicchiere di latte freddo: torta al cocco, con limone e uvetta. Era da tempo che volevo provare a preparare una torta con la farina di cocco, dolce che mancava sul sito, ma tutte quelle che avevo assaggiato in giro non mi avevano soddisfatta: troppo granulose e appiccicose. Allora sono partita dall’idea di un ciambellone morbidissimo, fatto con una percentuale di farina di cocco, e ho deciso di usare il latte di cocco per dare morbidezza e profumo. Mi raccomando: quando parlo di latte di cocco io intendo quello in lattina che si utilizza nella cucina orientale e che ha in superficie uno strato denso e quasi pannoso e non la bevanda al cocco. Proprio quella parte pannosa darà alla torta al cocco una incredibile morbidezza. Al dolce (vi bastano 15 minuti per prepararlo e vi servono solo una ciotola e una frusta elettrica), che io ho cotto in uno stampo per ciambelle, ma che voi potete cuocere anche in una normalissima tortiera ad anello, ho aggiunto scorza di limone verdello grattugiata, per dare un tocco fresco e agrumato, vaniglia Bourbon e uva passa. Sopra ho deciso di colare una glassa, anch’essa preparata con il latte di cocco, per accentuare il delicato profumo esotico della torta al cocco, limone e uvetta. Se vi piacciono le torte morbide e perfette per l’inzuppo, provate anche il ciambellone di farina di castagne  o la meravigliosa torta di fichi freschi e mandorle.

TORTA AL COCCO, CON LIMONE E UVETTA (dosi per uno stampo da 22-24 centimetri)

Print This
PORZIONI: 8 TEMPO DI PREPARAZIONE: TEMPO DI COTTURA:

INGREDIENTI

  • 100 grammi di uova intere (pari a circa 2 uova grandi)
  • 200 grammi di farina 00
  • 80 grammi di farina di cocco
  • 150 grammi di zucchero semolato
  • 90 grammi di burro
  • 10 grammi di lievito per dolci
  • 60 grammi di uva passa
  • 200 millilitri di latte di cocco
  • la scorza grattugiata di un limone biologico
  • poca vaniglia Bourbon in polvere o estratto
  • un pizzico abbondante di sale
  • PER LA GLASSA
  • 100 grammi di zucchero a velo
  • latte di cocco, quanto basta
  • farina di cocco per guarnire il dolce
  • E ANCORA
  • burro e farina per la tortiera, quanto basta

PROCEDIMENTO

Torta al cocco, con limone e uvetta

Preriscaldare il forno a 180 gradi statico. Mettere l’uva passa a bagno per almeno 15 minuti in acqua calda, poi asciugarla con cura.

Per preparare la torta al cocco, limone e uvetta, dovete innanzitutto fondere il burro a bagnomaria e poi lasciarlo raffreddare a temperatura ambiente. Montare le uova intere con lo zucchero e il sale fino ad ottenere un composto gonfio, biancastro e spumoso. Se usate le fruste elettriche ci vorranno circa 10 minuti: non abbiate fretta, perché è l’unico passaggio fondamentale. Una volta che le uova e lo zucchero sono ben montati, aggiungere la scorza di limone grattugiata e la vaniglia. Unire al composto la farina setacciata insieme al lievito in più riprese, alternandola al latte di cocco (mi raccomando, mescolate bene prima di utilizzare il latte di cocco perché la parte liquida e quella più densa devono amalgamarsi). Continuare a lavorare il composto con le fruste elettriche fino ad esaurimento degli ingredienti: dovete ottenere un composto liscio e senza grumi.

Aggiungere al composto il burro fuso, sempre in più riprese e sempre frullando. Poi unire la farina di cocco: amalgamate la farina di cocco all’impasto della torta al cocco, limone e uvetta utilizzando una spatola. Infine, aggiungere l’uva passa: per fare in modo che l’uva passa si distribuisca uniformemente nel dolce (e non vada tutta in basso), dovete infarinarla leggermente prime di unirla all’impasto.

Imburrare e infarinare la tortiera (meglio se a cerniera, io ho scelto uno stampo a ciambella). Versare il composto all’interno della tortiera e livellarlo. Cuocere la torta al cocco, limone e uvetta per 45 minuti o finché, infilando uno stuzzicadenti al centro del dolce, non ne uscirà completamente asciutto. Sfornare la torta al cocco e lasciarla raffreddare su una gratella.

Per la glassa al cocco, diluire lo zucchero a velo con il latte di cocco: mi raccomando, aggiungete poco latte di cocco per volta, altrimenti la glassa risulterà troppo liquida. A me piace che la glassa sia un velo, non troppo densa, in modo che la torta non risulti troppo dolce, ma se la preferite più densa, biancastra e opaca, mettete meno latte di cocco possibile. Una volta distribuita la glassa sul dolce, spolverizzatelo con poca farina di cocco. La vostra torta al cocco, limone e uvetta è pronta, buon appetito!

SUGGERIMENTI

Questa torta al cocco, limone e uvetta ha una consistenza fantastica: morbida ma leggermente sabbiosa. Si conserva a lungo, fino a 4 giorni, se avvolta in pellicola per alimenti o conservata in un sacchetto gelo.

Dai una occhiata anche a...

4 comments

Antonella 20 luglio 2018 at 14:45

Che bontà!! Ciao Ada,
questa torta mi attira mooolto! Ma ho finito la farina di cocco! 🙁
Appena la provo, ti faccio sapere!
Buona estate, baci 🙂 Antonella

Reply
Ada Parisi 22 luglio 2018 at 12:14

Ciao Antonella! Ti presto la mia, pensa che l’unica confezione di farina di cocco che ho trovato era da chilo e ora non so cosa farci! Un caro saluto, Ada

Reply
elisabetta corbetta 20 luglio 2018 at 10:18

Una delle mie torte preferite, devo provare a mettere il limone la prossima volta.
Grazie
Un bacione

Reply
Ada Parisi 20 luglio 2018 at 10:44

Ciao Elisabetta, prova perché la torta avrà un gusto più pungente e intenso! un abbraccio, Ada

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.